Serbia-Ungheria 0-1: Lukic entra nella ripresa e dà la scossa, ma non basta

Nazionali / Il centrocampista entra ad inizio secondo tempo e disputa una partita molto positiva

di Redazione Toro News

Sconfitta casalinga a sorpresa per la Nazionale serba, che si è arresa 1-0 al cospetto dell’Ungheria (allenata dal ct ex Torino Marco Rossi) in Nations League. Una rete messa a segno da Konyves al 20′ del primo tempo è stata sufficiente per gli ospiti, che hanno conquistato l’intera posta in palio.

BELGRADE, SERBIA – NOVEMBER 17: Sasa Lukic of Serbia in action during the UEFA Nations League C group four match between Serbia and Montenegro at stadium Rajko Mitic on November 17, 2018 in Belgrade, Serbia. (Photo by Srdjan Stevanovic/Getty Images)

Nonostante la sconfitta, è stato autore di una prova positiva Sasa Lukic. Il centrocampista granata è entrato subito dopo l’intervallo e si è calato molto bene nella partita, risultando sempre nel vivo del gioco. Dell’ingresso di Lukic ne ha giovato la Serbia nel complesso, che nella seconda frazione ha cambiato volto pur senza trovare la via del gol. Un’occasione per trovare il pareggio è stata creata proprio dal centrocampista granata, ma Gacinovic non ha saputo approfittare del pallone servitogli. Per Lukic, nel complesso, la prestazione è stata positiva, nonostante un giallo speso nel finale. Ora il prossimo impegno è fissato per mercoledì, quando i balcanici voleranno in Turchia.

LEGGI ANCHEUnder 17, il Torino pareggia a Roma contro la Lazio: doppietta per Ceica

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rolandinho9 - 3 settimane fa

    Danno tutti la scossa i nostri in nazionale ma non segnano mai e le loro squadre fanno sempre risultati mediocri…
    Lodavo l acquisto di Gojak perché L ho visto giocare ed è bravo, ma la porta la vede poco, sembra un Pjaca, gioca bene ma se non quagli la davanti vali 5/6 milioni, va fatto sbocciare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy