Torino-Fiorentina 2-1, i giocatori sui social: “Siamo stati squadra fino in fondo”. E quell’hashtag di Zaza…

Torino-Fiorentina 2-1, i giocatori sui social: “Siamo stati squadra fino in fondo”. E quell’hashtag di Zaza…

Social / I giocatori granata su Instagram dopo la vittoria con la squadra viola

di Luca Sardo

BASELLI

Dopo la vittoria del Torino con la Fiorentina allo stadio Olimpico Grande Torino per 2-1, i giocatori granata hanno riversato la loro soddisfazione sui social. Passiamo in rassegna il post dei calciatori del Torino, partendo dal post su Instagram di Daniele Baselli che, a causa dell’assenza del Gallo Belotti (QUI i dettagli), ha indossato la fascia da capitano: “Siamo stati attenti e determinati. Siamo stati squadra fino in fondo. Questo è l’atteggiamento giusto: prestazione da Toro! Un orgoglio indossare la fascia da capitano. +3

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Calogero - 9 mesi fa

    Ovviamente i calciatori hanno tutti le loro caratteristiche caratteriali e di simpatia, Zaza è un giocatore del Torino e va sostenuto, come tutti gli altri, è da l’inizio del campionato che si sta impegnando, anche se con risultati non sempre soddisfacenti e in un ambiente ostile per i suoi trascorsi strisciati, comunque lui può ancora dare molto per la causa granata. Se verrà ricordato per qualche cosa, sarà per gli obbiettivi che raggiungerà con il Toro e non di certo per la sua parentesi nella gobba, questo lui lo sa bene. Siamo una squadra e siamo ” IL TORINO ” E’ giusto contestare quando se lo meritano, ma bisogna sostenere la squadra, almeno quando i risultati sono dalla nostra parte. Il gioco non è ancora soddisfacente, ma almeno i risultati stanno arrivando, gli obbiettivi questa squadra li ha: EL e c’è la coppa Italia a giugno tireremo le somme. FORZA TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Se continuano a far punti le contestazioni finiranno.

    Non mi piace il bla bla bla di Zaza. Ha giocato decine di partite malissimo e mi pare un filo prematuro zittire i detrattori dopo una sola buona prestazione.
    Prenda esempio da De Silvestri piuttosto. Ricordo i mugugni e i fischi quando giocava male un anno e mezzo fa. Non disse mai nulla mai una smorfia nè gesti di stizza. Poi ha iniziato a giocare bene e i fischi sono diventati applausi. Un giocatore serio fa così.
    Ora Lollo di nuovo non esalta in campo ma si impegna sempre e non protesta mai.. Zaza dovrebbe imparare da lui invece di provocare con il suo sciocco hasthag

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. uiltucs.pesar_12159015 - 9 mesi fa

      Ma vi rendete conto cos’ha passato, sportivamente parlando, Zaza? Arriva da noi e Mazzarri non lo considera; l’ambiente gli é ostile; qualche gol lo fa ma langue comunque in panchina: Soriano, alla prima occasione, se ne va: lui preferisce restare e, quando gioca, fa il suo (e pure gol) ma continua a essere nel mirino… sarà anche un professionista ma è pur sempre un uomo a cui andrebbero riconosciuti i meriti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. christian85 - 9 mesi fa

    Io sono sempre stato un sostenitore di Mazzarri e uno di quelli che lo difende.
    Posso arrivare a capire che magari il Torino non ha un gioco divertente e non offre un calcio spumeggiante come molti vogliono ( per esempio quello di Atalanta o Sassuolo ); ma Mazzarri è u a vecchia volpe, ha quell’esperienza che ad avercene tutti gli altri ( escludendo Gasp, Ranieri ).

    Il Toro non giocherà bene, o addirittura non gioca proprio, ma è concreto.
    Non potete dire che non è concreto.
    Sappiamo bene che Mazzarri cerca di fare l’anticalcio e cioè cercando di non fare il gioco dell’avversario, ma questo è un dato di fatto.
    Un dato che nel curriculum ( lungo ) del nostro allenatore, gli ha permesso di aver avuto ragione in qualunque squadra abbia allenato.

    Ripeto poi, quello e ciò che conta è la forza del gruppo; laddove finoa un mese fa si pensava allo spogliatorio disunito, a giocatori che remavano contro il mister, nulla di tutto vero.
    Sono momenti che capitano a tutti, anche alle grandi ( Napoli per esempio e Juve che mi pare stia attraversando un periodo non proprio al top ).

    L’abbraccio di Ansaldi a Mazzarri è un segnale tondo e chiaro, dove i granata hanno saputo reagire alle critiche ( inutili e continue ), giocando anche senza il suo leader e capitano in squadra.
    Forse questo infortunio di Belotti, ci voleva per far emergere la forza del gruppo e così è stato.

    Sicuramente c’è molto da lavorare, ma d’altronde, la rosa questa è e il centrocampo è piuttosto a corto.. ma più di così cosa doveva fare Mazzarri ?
    Ha vinto 2 partite contro due che avevano forse più motivi di vincere..

    Bisogna smetterla di contestare.. o almeno.. se bisogna contestare Cairo mi và anche bene perchè potrebbe davvero fare di più.
    Ma non toccate Mazzarri perchè sfido un altro allenatore possa fare meglio.

    FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carlin - 9 mesi fa

      Caro Cristian. Hai detto tutto nelle prime constatazioni sul gioco di Mazzarri. Non voglio fare come quello che va al ristorante ,dove il mangiare faceva schifo il servizio indecente e giravano i topi in sala,ma è uscito e non aveva piu fame.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. prawn - 9 mesi fa

      e’ concreto quando vince.
      piu’ di una volta l’anno scorso si era gia’ discusso qua su TN cosa sarebbe successo se alla mancanza di gioco si fosse unita la mancanza di risultati.. e si e’ visto.. contestazione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. christian85 - 9 mesi fa

        Benissimo è cpncreto quando vince, ma sia quando vince e sia quando perde c’è sempre una forma di contestazione e malcontento.

        Mi sbaglio ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. user-13657940 - 9 mesi fa

      Bravo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ferrini - 9 mesi fa

    Testa bassa e pedalare e vedrete che la contestazione si trasformerà in incitamento. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

      Evvai ! Forza ragazzi !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. tric - 9 mesi fa

      Solo qui sbagli: chi contesta lo farà comunque perchè gode di questo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 9 mesi fa

        mah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. SIMOLINCE - 9 mesi fa

        Non per me. Io contesto il mancato mercato di quest’anno, la pessima dirigenza e società che abbiamo strutturato, il pessimo gioco da oratorio.
        Ricordo anche che ad inizio anno si è parlato di squadra difficilmente migliorabile, detto da Cairo e confermato con il silenzio-assenso di mazzarri; un commento del genere, per me lo si può fare ad una squadra che punta alla champions, per cui, nel momento che l’assetto societario sarà degno della serie e il Torino sarà al posto del Cagliari (Cagliari, non Milan-Roma o squadre con più introiti di noi) io smetterò di contestare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy