Toro, nessun altro caso di Covid: la partita con l’Atalanta non è a rischio

Focus on / I granata scenderanno comunque in campo contro i bergamaschi

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Ad ora, non esiste nessun elemento che faccia pensare che la partita di sabato tra Torino ed Atalanta sia a rischio. L’ipotesi di un rinvio del match era circolata nella giornata di martedì, dopo l’annuncio di un nuovo caso di positività al Covid-19 nella rosa granata, ma è abbastanza remota. In un precedente articolo avevamo già illustrato la situazione: a meno che non fosse emerso un numero di casi positivi fuori dal normale all’interno del gruppo squadra, il match si sarebbe disputato.

LEGGI ANCHE: Toro, a rischio il match con l’Atalanta? Ecco cosa stabilisce il protocollo

Ebbene il secondo giro di tamponi ha tranquillizzato tutti: nessun altro giocatore del Torino è risultato positivo al Covid-19. Tra l’altro, il protocollo non richiede un numero stabilito di positività per poter rinviare il match, anzi. Tramite lo svolgimento di test rapidi nel giorno della partita, permette l’accesso allo stadio a chi risultasse negativo. Tradotto: chi è positivo rimane a casa, ma la partita si gioca comunque.

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Dalla padella alla brace.
    Speriamo in una buona prova di Rincon in regia
    Di Zaza in panchina
    E di Voyvoda al posto di Izzo terzino …

    E naturalmente in San Sirigu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 1 mese fa

      “Siamo a posto cosi’,la squadra è forte,sta nascendo un gran bel Torino e quest’anno ci divertiamo”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea63 - 1 mese fa

    Sarà una bella partita… Siamo a posto cosi!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Emilianozapata - 1 mese fa

    Quindi si gioca, purtroppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rimbaud - 1 mese fa

    Rimane da capire se sia una buona notizia o meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata69 - 1 mese fa

      Non buona notizia, di certo. In cuor mio avevo sperato che venisse rimandata almeno di qualche mese…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo67 - 1 mese fa

        Guarda,paradossalmente meglio affrontarli subito,visto che dovrebbero(dico:dovrebbero)essere ancora un po’ imballati.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. simondrake - 1 mese fa

    non è a rischio??? ma se l’ultima volta ne abbiamo prese 7!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granataLondinese - 1 mese fa

    Male perche’ serve tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pandaniels - 1 mese fa

    Che fortuna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granata69 - 1 mese fa

    Non capisco una cosa, leggo che il toro sta’ facendo allenamenti singoli o in piccoli gruppi, non essendo possibile fare per esempio partitelle. Questo impone il protocollo sanitario. Allora perchè il Milan, con Duarte positivo ( che ha pure giocato lunedi’ sera) stasera gioca addirittura una partita ufficiale, e noi nemmeno una partitella di allenamento? Non capisco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 1 mese fa

      dopo il premio bilancio stiamo anche bene sul premio scuse, sono gli insegnamenti di WM

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. valex - 1 mese fa

      Fare una partita ufficiale in piccoli gruppi è un po’ difficile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata69 - 1 mese fa

        Si’ ma non capisco perchè possono disputare la partita, a cosi’ breve distanza

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. grulp_420 - 1 mese fa

    Direi bene….
    Ci presentiamo ad una sfida nella stagione scorsa ci ha visti protagonisti di un bellissimo 0-7 in casa in condizioni fisiche precarie ,lo si è visto conto la viola,con una rosa un cicinino deficitaria e senza essersi allenati per quasi una intera settimana….
    Sarebbe stato meglio mandare il Donnarumma serbo a leccare le maniglie dello Spallanzani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 1 mese fa

      Sarebbe stato meglio mandare il Donnarumma serbo a leccare le maniglie dello Spallanzani

      ahhaahahhahahaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 mese fa

        Che bella battuta delle palle.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy