Calciomercato, ag. Viviani: “Torino piazza stupenda per lui”

Calciomercato, ag. Viviani: “Torino piazza stupenda per lui”

In entrata / Il procuratore del giocatore ai nostri microfoni dichiara l’entusiasmo del classe ’92 su un eventuale trasferimento in granata. Petrachi lavora sottotraccia per regalare un nuovo regista a Miha

Il Torino non ha ancora terminato il suo calciomercato, e questo concetto è stato ribadito anche da Mihajlovic oggi in conferenza stampa (leggi qui), con il tecnico che ha fatto il punto sulla la rosa e ha puntualizzato che ai granata manca almeno un tassello, quel metodista su cui il ds Gianluca Petrachi sta lavorando ormai da tempo. Il nome più forte circolato negli ultimi giorni è quello di Mirko Valdifiori, per il quale però si registrano rallentamenti (qui i dettagli), e dunque il Torino sta sondando diversi profili per la regia, tra i quali c’è quello di Federico Viviani, regista classe ’92 in uscita dall’Hellas Verona, con il quale molto probabilmente non retrocederà in Serie B.

“Il Torino sarebbe una piazza straordinaria per lui”. Queste, ai nostri microfoni, le parole di Gianpiero Pocetta, agente del centrocampista gialloblù, per il quale Petrachi sta lavorando sottotraccia, anche se non esiste ancora una vera e propria trattativa tra l’entourage del giocatore – seguito anche da Bologna e Sampdoria – e il Torino. I granata, però, sono molto interessati al ventiquatrenne: la valutazione di Viviani, infatti, è sì leggermente più alta rispetto a quella di Valdifiori (circa 6-7 milioni per il primo 4 per il secondo), ma le primavere dell’ex Roma sono decisamente più invitanti agli occhi di Cairo, orientato sempre a puntare su profili giovani e in crescita.

Nelle prossime settimane, si attendono sviluppi. Viviani – stando a quanto dichiarato dal suo procuratore – apprezzerebbe e non poco un suo eventuale trasferimento in granata, dove ritroverebbe i suo ex compagni in Under 21 Zappacosta, Baselli, Benassi e Belotti, con Petrachi che – dalla sua – potrebbe nei prossimi giorni avviare un contatto diretto con l’Hellas. Miha chiede un regista, e il classe ’92 scuola Roma è un profilo che calzerebbe a pennello con la filosofia di gioco (e non solo) granata.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. A-P-123 - 9 mesi fa

    Viviani voto 8 Valdifiori voto 6,5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Cecio - 10 mesi fa

    Fosse vero, è da settimane che dico che Viviani è il mio nome preferito tra quelli accostati al Toro.
    E’ giovane, cattivo il giusto, con un piede educatissimo da calcio piazzato e molto dinamico.
    Costa un po’ di più di Valdifiori ma secondo me ne vale la pena!

    P.S.: per di più verrebbe di corsa al Toro, perchè ritroverebbe un bel po’ di ex-compagni dell’U21 e sono certo che sarebbe in sintonia con Sinisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. GranataInside - 10 mesi fa

    Valdifiori: sopravvalutato.
    Lukic: da verificare.

    Gatto, Commentale e Danza (ultimi 3 anni di Primavera): non meritavano un’opportunità seria? Sono stai ceduti o non si è insistito più di tanto su di loro… Gatto aveva un curriculum più che dignitoso, ora di proprietà del Chievo…. Ci serve un giocatore giovane, veloce di testa e di piede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Akatoro - 10 mesi fa

    lukic non l’ho mai visto giocare però a valdifiori preferisco viviani, soriano, dioussè,kucka perchè mi sembra che diano più copertura, e in fondo in mediana e attacco ci sarebbe gente che sa giocar la palla, quindi anche se in regia non è un fenomeno andrebbe bene lo stesso.
    Pensaun po’ come è beffardo il destino,l’anno scorso lui ci ha “snobbato”(non gliene faccio una colpa o un peccato da epurare) e quest’anno ci troviamo nelle condizioni di poter noi snobbare lui.
    valdifiori non sarebbe male per insegnare ai giovani, tra cui osei che pare torni in primavera(osei è un nome da segnarsi bene per il futuro)
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sanguegranata - 10 mesi fa

    Mah, preferirei Valdifiori-Lukic, allo stesso prezzo hai certezze da subito e probabili fuochi d’artificio tra qualche anno.
    Poi se arriva sto Viviani (che non ha ne tempi ne visione di gioco di Valdifiori) va bene lo stesso, in quel ruolo fa freddo a torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Akatoro - 10 mesi fa

    A me tutto sommato non spiace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. RDS- toromaremmano - 10 mesi fa

    Anche sto Viviani… Ma può restare a Verona?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy