Calciomercato Torino, Tonelli nell’affare Maksimovic: ipotesi che stuzzica

Calciomercato Torino, Tonelli nell’affare Maksimovic: ipotesi che stuzzica

In entrata / La società partenopea cerca in tutti i modi di abbassare il pagamento per il difensore serbo: proposto l’ex Empoli, il Toro ci pensa. E su Zapata…

Il Torino, nella sessione estiva di calciomercato dello scorso anno, ha venduto Nikola Maksimovic al Napoli con un obbligo di riscatto fissato a 25 milioni, di cui 20 sono da pagare entro il mese di giugno: una spesa molto pesante per i partenopei, dato che il serbo non ha rispettato le aspettative della società, ed ha giocato solamente 8 partite nell’arco di tutta la stagione. Perciò De Laurentiis sta cercando in ogni modo di ammortizzare il costo da pagare, e fino ad ora il Toro ha sempre glissato sulle offerte del Napoli, che la settimana scorsa – ad esempio – aveva proposto delle contropartite tecniche (ben 3, QUI i dettagli) per evitare di sborsare la cifra imposta da Cairo.

Tonelli Empoli FC v Torino FC - Serie A

TONELLI – Adesso la società partenopea cerca di tentare il Torino con un’altra contropartita, per provare a convincere Cairo e Petrachi ad abbassare il riscatto – obbligatorio – di Maksimovic: il giocatore in questione è Lorenzo Tonelli, giocatore che il Toro segue da tempo (QUI i dettagli), e che ora potrebbe arrivare in granata attraverso l’affare Maksimovic. Il difensore potrebbe essere un profilo indicato per il reparto difensivo del Torino, che ha senza dubbio di uno-due ritocchi in vista della prossima stagione, visti i risultati ai limiti del disastroso di questa stagione da parte di Rossettini e compagni (QUI i dettagli). Il Napoli ha pagato il cartellino di Tonelli 10 milioni di euro all’Empoli, e perciò si potrebbe aggirare intorno a quella cifra l’abbassamento del pagamento totale.

MILAN, ITALY - JANUARY 21: Andrea Bertolacci of AC Milan (L) competes for the ball with Lorenzo Tonelli of SSC Napoli during the Serie A match between AC Milan and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on January 21, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Getty Images/Getty Images)
MILAN, ITALY – JANUARY 21: Andrea Bertolacci of AC Milan (L) competes for the ball with Lorenzo Tonelli of SSC Napoli during the Serie A match between AC Milan and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on January 21, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Getty Images/Getty Images)

PENSIERO – Il Torino perciò ci pensa, perché l’affare potrebbe essere interessante. Bisogna però ricordare che alla dirigenza granata non sono mai piaciute le contropartite tecniche, in particolare negli ultimi anni, perché Cairo e Petrachi solitamente preferiscono incassare il denaro per poi re-investirlo in giocatori selezionati durante il corso della stagione in accordo con il mister Sinisa Mihajlovic. Però il nome di Tonelli, appunto, potrebbe essere invitante per i granata, che stanno valutando se accettare ed entrare in trattativa, oppure rifiutare l’ennesima proposta della società partenopea. Un altro nome che da Napoli continua a rimbalzare è quello di Duvan Zapata: altro profilo che piace al Torino, ma il valore che il Napoli gli attribuisce è per ora troppo elevato; e inoltre, prima di muoversi sul parco attaccanti, è chiaro che occorrerà fare piena luce sul futuro di Belotti.

22 commenti

22 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. LoviR - 4 mesi fa

    !0 milioni x Tonelli sono decisamante TROPPI! Ha avuto problemi fisici e si sarà ripreso bene ? E poi ha giocato pochissimo….non sarà un altro Valdifiori…..già ci dovrebbero risarcire x quello. Max 5 milioni con supervisite x evitare bidonate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 mesi fa

      vabbè dai… noi per 20 milioni gli abbiamo venduto uno col piede rotto! e anche ultimamente maksimovic spesso è infortunato… forse il pacco glielo abbiamo tirato noi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 4 mesi fa

    Tonelli mi piace. Abbiamo bisogno di un centrale che dia garanzie. Per un motivo o per l’altro nessuno di quelli in rosa dà garanzie. Lyanco e Bonifazi sono giovani esordienti, Moretti si spera tenga duro, Rossettini è discreto ma nulla più, Ajeti bocciato e Carlao un’altra incognita ma al max può essere un rincalzo. Lo vogliamo prendere un centrale di livello?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. contegranata - 4 mesi fa

    Beh, è chiaro che ora bisognerà scendere a compromessi con il Napoli se vorremmo concretizzare a nostro favore la cessione di Maksimovic.
    Io accetterei pure Chiriches, insieme a Tonelli, in modo da dare nuova linfa al pacchetto arretrato della difesa Granata.
    Chiaro, se entrasse in ballo Zapata vorrebbe dire che Belotti sarà destinato a cambiare aria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. masterfabio - 4 mesi fa

      E perchè mai? Hanno firmato un contratto, se la nostra dirigenza ritiene di fargli uno sconto inserendo un giocatore bene, altrimenti tirano fuori il cash come da accordi e si fotta ADL

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. LeoJunior - 4 mesi fa

    io di principio non andrei mai a prendere giocatori che hanno fatto una sola buona stagione e soprattutto se giocando in una squadra con schemi e automatismi esasperatamente funzionanti. l’Udinese ad esempio, per anni, ha ceduto giocatori che sembravano fenomeni ma che si sono sgonfiati usciti dagli schemi. Idem per gli adepti di Sarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Torodasempre - 4 mesi fa

    Oh..ma ogni anno si inizia con le solite cagate..ormai si dovrebbe sapere che il 90% sono solo balle…
    Io dal Napoli non prenderei altro che soldi, fosse anche solo per ripicca, per il modo che hanno di fare le cose..vedi l’anno scorso…
    Anche perche’ con 20+5 mil in meno, loro magari si ridimensionano un po’ sul mercato…e una squadra in meno da temere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 4 mesi fa

    scambio mertens gallo? quello, da napoli nient’altro a parte soldi veri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ddavide69 - 4 mesi fa

    Avete notato ? Anche negli ultimi anni dove le cose vanno un po’ meglio , da noi si parla semore di chi parte , MA MAI DI CHI ARRIVA!

    Noi siamo sempre quelli che stanno per perdere qualcuno o qualcosa , mai che si punti ad avere qualcsa o qualcuno per primi .

    Ma dove vogliamo andare …. ? E non mi sidica che abbiamo bisogno di vendere perchè non ci sono soldi : E’ una BUFALA GIGANTESCA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Torogranata - 4 mesi fa

    Altro che Tonelli,fossi in Cairo prenderei tutti quei soldi e andrei a offrirli all’Atletich bilbao per Laporte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 mesi fa

      è possibilissimo che Belotti rimanga un altro anno… e allora una squadra la devi costruire in tutti e 4 i reparti. Non serve andare a prendere il migliore giocatore in assoluto, ma sostituire i 4 più scarponi che hai con 4 che possano essere titolari. Le squadre che hanno fatto bene quest’anno (Lazio e atalanta) hanno avuto sempre un buon rendimento per la qualità media di 15-16 giocatori, mentre di eccellenze non mi ricordo un nome che sia uno! Io dico che con Sirigu e Tonelli in difesa, un bel centrocampista e un attaccante di secondo livello (tipo Falcinelli, tanto per dire, in sostituzione di Maxi) vai a sostituire più che degnamente Hart, Ajeti, Obi e Maxi… vediamo di trovare il “genietto tuttofare” di centrocampo… per quello si che vale la pena di spenderne un bel pò!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torogranata - 4 mesi fa

        Mi rimangio Laporte,ha una clausola di 65milioni azz..!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. abatta68 - 4 mesi fa

    Ragazzi… con sto Maksimovic, uno che a Napoli vive in panchina quando stà bene, ci rifacciamo la squadra! Tonelli subito (se è destro o sinistro chi se ne frega, quest’anno abbiamo avuto una difesa inguardabile che non ne pigliava una, ne di destro ne di sinistro, di testa neanche a parlarne!) e per Zapata si vedrà in da subito come gira l’affare Belotti, ma a quel punto ti liberi pure di Maxi e un Falcinelli come seconda punta da usare quando serve andrebbe benissimo. Probabile che Bonifazi vada in prestito e ci terremo come centrali Tonelli, Lyanco, Rossettini e Moretti (probabile anche Carlao), con Sirigu tra i pali… e si inizia a ragionare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Torogranata - 4 mesi fa

    Dopo Lyanco e Bonifazi, Tonelli sarebbe il terzo. Centrale di difesa col piede destro, anzi il quarto se rimane anche Rossettini.
    Prenderlo penso che significa sacrificarne uno tra Bonifazi e Rossettini,il primo potrebbe rimanere in prestito a farsi le ossa alla Spal e il secondo se viene ceduto non ci piango sopra.
    Ma rimane sempre scoperto il centrale di sinistra dove il buon Moretti deve pur rifiatare ogni tanto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Flower17 - 4 mesi fa

      Se ci pensi no è d obbligo che il centrale di sinistra sia sinistro sono d accordo che sarebbe meglio ma non è d obbligo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ospunda - 4 mesi fa

    Tonelli per la difesa può essere un buon innesto. Però a 10 milioni no, ha giocato pochissimo e il deprezzamento è automatico. A 7 si può ragionare.
    Anche Zapata non è da scartare, tenuto conto che Mai andrà via, ma dipende tutto dal futuro del Gallo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Akatoro - 4 mesi fa

    Dopo la porcata dell’anno scorso del Napoli per maksimovic e giaccherini niente sconti.al max , se vuole adl, possiamo fare cambio ajeti per Tonelli. Basta che Cairo dica che ajeti è incedibile e vedrete che adl farà di tutto per prenderselo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. iugen - 4 mesi fa

    Tonelli non mi sembra male, meglio di tanti altri nomi associati al toro in questi giorni. Ma 10 milioni sono troppi, a 7 andrebbe bene.
    Tonelli, Lyanco, Bonifazi, Moretti, Rossettini direi che va bene. Meglio concentrare gli sforzi economici sul centrocampo, in cui c’è bisogno di un netto upgrade

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. miele - 4 mesi fa

    Sarri, naturalmente. Accidenti al correttore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. miele - 4 mesi fa

    Tonelli è uno dei fedelissimi di Sarti da lui voluti al Napoli e poi quasi mai impiegati, vedi Valdifiori. Quindi è necessaria una certa cautela nel decidere di acquisirlo. Probabilmente sarebbe più saggio impiegare quei soldi per acquistare Ferrari dal Sassuolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Marco Toro - 4 mesi fa

    -Se il gallo andrà via e se il modulo deve per forza essere il 4-2-3-1 servono due attaccanti 1 a fare il titolare e l’altro a fare la riserva (Simeone e Babacar?) o (Zapata e Inglese?).
    -Sulla trequarti, Iago Falque e Ljaic vanno confermati, Iturbe ovviamente no, Boye ha mostrato ottime qualità ma non da garanzie per tanto non può fare il titolare lui però ha bisogno di giocare per crescere quindi lo darei in prestito a una neo promossa. Quindi serve un titolare (Perotti?), una riserva affidabile che possa ricoprire tutti e 3 i ruoli della trequarti (Joao Pedro del Cagliari?) e poi completerei il reparto con due scommesse che giocheranno poco quindi senza eccessive pressioni (Parigini e Aramu?).
    -Centrocampo, degli attuali terrei solo Baselli, Acquah e Benassi via tutti gli altri, a titolo definitivo Valdifiori e Obi in prestito Lukic e Gustafson. Integrerei il reparto con un carro armato (Kucka?) e un mastino che in caso di necessità può fare anche il difensore centrale (Medel?).
    -Difesa via Ajeti, Carlao, Avelar, Molinaro, De Silvestri. Conferme per Moretti, Lyanco, Bonifazi, Barreca, Zappacosta. Completerei il reparto con un centrale di difesa esperto e affidabile (Acerbi?) oppure (Tonelli?), un terzino sinistro in grado di giocarsi il posto con Barreca (Masina?) E un terzino destro giovane da far crescere dietro Zappacosta (Calabria?).
    Infine per la Porta Milinkovic Savic ha bisogno di minuti nel campionato italiano quindi lo darei in prestito a una neo promossa stesso discorso per Zaccagno e Cucchietti sempre in prestito ma in serie B. Comprerei un portiere giovane e affidabile (Skorupsky?), terrei Gomis come secondo e completerei il reparto con un terzo portiere esperto.
    Ovvio per fare tutto ciò servirebbero molti soldi ma.. 100 mil. sono più che sufficienti.
    P.S. anche io vorrei tenere Belotti ma ormai non ci credo più.
    P.P.S. se non si svolta sta volta con 100 mil. a disposizione non si svolta mai più. Staremo a vedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 4 mesi fa

      Io Boye lo terrei come prima riserva, considerando che può giocare anche a destra dove Falque non è certo intoccabile.
      In generale però è proprio il modulo 4231 che non mi piace per niente

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy