Giovanili Torino: la Berretti stravince a Cuneo e lancia la rimonta in classifica

Giovanili Torino: la Berretti stravince a Cuneo e lancia la rimonta in classifica

I risultati del weekend / Sconfitta di misura per la Primavera di Longo. Under 17 A-B, Under 17 Lega Pro ed Under 15 ormai a riposo

Ultimo week-end di calcio giovanile dell’anno, che ha visto impegnate solamente due formazioni anche per il Torino ovvero la Primavera di Longo e la Berretti di Migliaccio: l’Under 17 A-B, l’Under 17 Lega Pro e l’Under 15 avevano infatti terminato il girone d’andata già nello scorso fine settimana. Vediamo nel dettaglio cosa è successo nel consueto spazio-giovanili del lunedì pomeriggio.

PRIMAVERA  Sabato vi abbiamo raccontato in diretta la sfortunata sconfitta dei ragazzi di Longo sul campo del Sassuolo, in quello che poteva essere uno scontro diretto per le primissime posizioni (Rivivi la diretta  – Leggi le dichiarazioni di Longo). I granata restano comunque protagonisti di uno storico 2015, che terminano da quinti in classifica con tre punti in meno proprio rispetto al Sassuolo: i giochi sono ancora aperti ed i ragazzi di Longo hanno tutte le carte in regola per poter fare bene. Nei posticipi di ieri, però, hanno vinto sia Juventus (2-0 al Genoa) che Virtus Entella (4-2 al Livorno): ora il distacco dal secondo posto, piazza che vale la qualificazione diretta alle Final Eight, dista ben sette punti (qui la classifica): servirà un super girone di ritorno.

BERRETTI (1998) – Termina nel migliore dei modi invece il 2015 per la Berretti di Migliaccio, che sabato pomeriggio ha vinto addirittura per 5-1 sul campo del Cuneo. Dopo essere andati in svantaggio con la rete di Zichitella, i granata hanno rimesso in sesto la partita attraverso il gol di Kader Kouakou per ribaltare il risultato un minuto dopo con Menabò; nei minuti finali arrivano poi le ultime tre reti granata con Tindo, ancora Menabò e Fiore. I ragazzi di Migliaccio salgono così al terzo posto, tre punti sotto l’Alessandria che comunque effettuerà il turno di riposo nell’ultimo turno del girone di andata. L’Inter sembra di un altro livello ed è la capolista indiscussa, ma l’anno scorso Migliaccio tirò fuori un girone di ritorno stellare che gli permise di vincere il girone. Chissà che non succeda anche stavolta; le prime risposte alla ripresa del campionato, quando a conclusione del girone di andata ci sarà proprio l’atteso confronto con i nerazzurri.

Campionato Berretti, 14° giornata: Cuneo-Torino 1-5
Marcatori: 36′ pt Zichitella (C); 28′ st Kouakou (T); 29′ e 47′ st Menabò (T); 44′ st Tindo (T); 48′ st Fiore (T)
Classifica: Inter 34, Alessandria 26*, Albinoleffe 26, Torino 26, Pavia 25, Giana Erminio 23, Cuneo Carrarese e Prato 16, Renate 13, Pro Piacenza 12, Pro Patria 11 e Savona 11, Lucchese 9, Pistoiese 3.
Prossimo turno: sabato 9 gennaio 2016, Torino-Inter

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy