Primavera / Sassuolo-Torino 3-2, Longo: “Situazione migliorabile, anche col mercato di gennaio”

Primavera / Sassuolo-Torino 3-2, Longo: “Situazione migliorabile, anche col mercato di gennaio”

Postpartita / Il tecnico commenta così il passo falso in Emilia: “Abbiamo lottato, ma loro oggi hanno qualcosa in più”

Longo, Torino, Primavera, Edera

Nel post-partita di Sassuolo-Torino Primavera, match terminato con una sconfitta di misura dei granata, ha parlato il tecnico granata, Moreno Longo. Ecco le sue parole:

“Abbiamo lottato con i denti, e siamo rimasti attaccati al risultato fino alla fine, rischiando anche di trovare il pari. Ma il Sassuolo ha vinto meritatamente: ad oggi hanno qualcosa in più di noi, bisogna riconoscerlo. Hanno trovato una rete in più ma potevano segnare ancora. Certamente noi abbiamo avuto un bello spirito, ma non è bastato”.

“Sapevamo che il mese di dicembre sarebbe stato difficile. Abbiamo vinto contro la Sampdoria, ma la situazione è certamente migliorabile. Non mi nascondo, come già detto altre volte avrà un valore importante il mercato di gennaio che spero ci porti giocatori di livello, in grado di essere una garanzia, specialmente davanti. In questo modo potremo puntare alla vetta della classifica: gli infortuni che ci hanno privato di Debeljuh e Martino, gli attaccanti su cui avevamo costruito la squadra, stanno influendo molto e sapevamo che sarebbe stato così. Tobaldo? E’ un classe 1998 che ha trovato spazio grazie all’emergenza e si è fatto trovare pronto. Due reti in due partite sono davvero un ottimo segnale: siamo contenti delle sue risposte e sappiamo che può essere una risorsa importante“.

Longo continua: “La presenza di Domenico Berardi? Beh, ha fatto sicuramente la differenza. Venticinque milioni di giocatore che si sono fatti sentire, lui ovviamente è a un livello superiore rispetto agli altri ragazzi. E poi si è calato nella parte con un ottimo atteggiamento, venendo qui con grande umiltà. Ma non ci rifugiamo dietro questo alibi: il Sassuolo oggi ha qualcosa in più e ha vinto meritatamente. Complimenti a loro”.

Longo conclude spiegando il programma dei prossimi giorni: “Ora riprenderemo subito gli allenamenti: non ci sarà il classico rompete le righe, o almeno ci sarà solo per i giorni strettamente necessari sotto Natale. Avevo già detto ai ragazzi che in caso di sconfitta ci saremmo allenati anche la prossima settimana e sarà così. Lavoreremo duro e cercheremo di migliorarci.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy