Primavera, Sassuolo-Torino 3-2: granata indomiti, ma Berardi fa la differenza

Primavera, Sassuolo-Torino 3-2: granata indomiti, ma Berardi fa la differenza

Campionato Primavera, 13° giornata / Segui gli aggiornamenti dell’importante gara dei ragazzi di Longo a Casalgrande (RE)

Cade il Torino sul campo del Sassuolo: una partita che si sapeva sarebbe stata complicata, i granata hanno messo tutto quello che potevano ma il Sassuolo  – che poteva contare su un Domenico Berardi che ha fatto una rete e un assist  – ha legittimato la vittoria nella ripresa con due traverse. Non basta la reazione firmata Edera ai granata, che pagano la stanchezza e i pochi ricambi in avanti e chiudono il girone di andata in quinta posizione. Vi ringraziamo per l’attenzione, non senza ringraziare Alessandro Lombardi per la gentile e competente collaborazione

16.16 FINISCE QUI A CASALGRANDE: SASSUOLO BATTE TORINO 3-2

16.15 Pochi secondi al fischio finale

16.15 Chiude bene il centrale emiliano Ravanelli, che si guadagna anche il fallo…

16.14 Rimessa in zona d’attacco per il Toro, che si riversa in avanti con tutte le forze

16.13 Zecca corre verso la porta e prova l’assist per Berardi, ma interviene bene Auriletto che salva tutto

16.12 Gioco fermo: l’arbitro espelle un componente dello staff medico del Torino

16.11 Auriletto ruba palla a Domenico Berardi senza tanti complimenti e lancia lungo: ma l’attacco si conclude con un nulla di fatto

16.10 Lancio per Edera, chiude la difesa del Sassuolo: i neroverdi ripartono

16.08 Ostruzionismo netto del Sassuolo, che c’impiega molti secondi a battere qualsiasi rimessa o punizione

16.07 Mantovani rischia di perdere il pallone, ma poi recupera bene su Zecca

16.05 Ammonito il capitano neroverde Ravanelli per perdita di tempo. Mancano cinque minuti più recupero

16.03 Bruttissimo fallo di Broh, ma l’arbitro (metro di giudizio molto largo) fischia semplice fallo; sarà punizione per il Toro

16.02 Domenico Berardi è lanciato verso Zaccagno, ma il portiere granata è bravo in uscita bassa e chiude tutto!

16.00 Il neroverde Pierini aggancia alla grande in area e tira: destro alto

15.59 Sugli sviluppi del corner ci prova ancora Segre: Costa costretto al grande intervento! Ora i ritmi si alzano e la partita è spettacolare!

15.58 Bella azione personale di Segre, il mediano granata appena entrato in campo per Tobaldo; sarà angolo per il Torino

15.56 In avanti il Sassuolo, che non ci sta: ma Zecca è fermato per fuorigioco, che sembra dubbio

15.54 E’ un SUPER GOAL quello segnato dall’esterno granata: con un sinistro al volo mette la palla all’incrocio!!! E adesso il Torino prova a crederci!!!

15.54 GOAAAL TORO!!! EDERA!!!!

15.53 Cross di Edera, ma la difesa neroverde riesce a spazzare

15.53 Attenzione, rischia il rosso Adjapong con un intervento durissimo, ma l’arbitro si limita a fischiare fallo: sarà punizione dalla trequarti per il Torino

15.52 Fermato per fuorigioco l’attaccante Pierini: era solo davanti a Zaccagno

15.50 Ammonito il neroverde Adjapong: è il primo giallo del match

15.48 Ci prova il Torino: cross teso di Carissoni, Tobaldo e Gjuci non ci arrivano

15.46 ANCORA TRAVERSA DEL SASSUOLO! Ancora l’attaccante Zecca va vicino alla rete, e i neroverdi colpiscono la seconda traversa nel giro di un minuto. La squadra di Mandelli sta legittimando il risultato

15.45 ATTENZIONE TORO… Tiro spettacolare al volo del neroverde Tinterri, appena entrato in campo: traversa, poi la palla rimbalza nei pressi della linea, gol “fantasma” che l’arbitro non assegna

15.43 Nulla di fatto per il Torino, può ripartire il Sassuolo

15.42 Osei prova il lancio per Candellone, ma chiude il Sassuolo, che si rifugia in rimessa laterale

15.40 Non bene Domenico Berardi, che regala qui rimessa al Toro. Poi i granata ottengono un corner. Precedentemente è entrato nel Toro anche Ador Gjuci per Piccoli; ora Longo gioca con Zenuni a centrocampo e Edera-Gjuci-Tobaldo-Candellone davanti

15.39 Simone Edera, appena entrato per Filippo Berardi, cerca subito l’azione personale andando via sulla fascia: è fermato in area con le maniere forti, ma per l’arbitro quella di Ravanelli è solo una spallata

15.38 PALO DEL SASSUOLO!! Adjapong lascia partire un siluro dai 25 metri, solo il montante può opporsi

15.37 Domenico Berardi se ne va facilmente e lancia Pierini, ma l’attaccante del Sassuolo è fermato per fuorigioco

15.36 Buono l’atteggiamento del Sassuolo, che continua a essere molto aggressivo, per adesso i neroverdi sembrano determinati a non concedere nulla

15.34 Il Sassuolo approfitta dell’assegnazione di una rimessa laterale davvero dubbia e arriva alla conclusione, ma Zaccagno para facilmente

15.32 Sale in cattedra ancora Domenico Berardi: salta un uomo con facilità sulla fascia, poi mostra ancora i suoi limiti caratteriali cercando un fallo che l’arbitro non può ravvisare

15.30 Fallo per il Sassuolo, all’altezza del cerchio di centrocampo

15.28 Rischia un po’ Mantovani con una trattenuta in area di rigore; per fortuna dei granata, l’arbitro non fischia

15.26 Inizia in questo momento la ripresa: pallone per i granata, che tentano una rimonta difficile

——————————-

Una decina i tifosi granata presenti sugli spalti di Casalgrande: i ragazzi di Moreno Longo non sono soli!

12394776_10207286843441017_2068720893_o

15.13 Finisce qui il primo tempo: il parziale a Casalgrande è di 3-1 per il Sassuolo, con Domenico Berardi a fare la differenza con un goal e un assist. Il Torino è comunque in partita e non lascerà nulla di intentato nella ripresa

15.12 Punizione non tirata perfettamente, spazza Domenico Berardi

15.12 Tobaldo va via a tutti e si guadagna un buon calcio di punizione nei pressi della bandierina del calcio d’angolo, Zenuni sul pallone

15.11 OCCASIONE TORO!! Zenuni calcia a botta sicura, c’è una deviazione che facilita le cose per il portiere Costa

15.09 Prova a reagire il Torino, che non vuole lasciarsi andare: c’è un calcio d’angolo, la palla finisce sul fondo con una deviazione della difesa neroverde, ma l’arbitro lascia tutti di stucco e assegna la rimessa dal fondo

15.07 Il talento di Eusebio Di Francesco insacca con un calcio di punizione tirato molto bene, Zaccagno non ci arriva e il Sassuolo si riporta sulle due lunghezze di vantaggio

15.06 SEGNA DOMENICO BERARDI SU PUNIZIONE. IL SASSUOLO SI PORTA SUL 3-1

15.06 Attenzione, punizione dal limite per il Sassuolo: pronto a battere Domenico Berardi

15.05 Riparte Zenuni, crossa dalla sinistra, l’attaccante classe 1998 ci arriva di testa con uno stacco perentorio e insacca lasciando immobile Costa!! Reagisce il Torino a Casalgrande!!

15.04 GOAL TOROOO! TOBALDO!!!

15.03 Corner per il Torino, con qualche difficoltà spazza la difesa neroverde

15.02 Molto nervoso l’attaccante granata Filippo Berardi, per ora richiamato solo verbalmente dall’arbitro

14.58 In rete l’attaccante emiliano, servito alla grande da un superbo assist di Domenico Berardi. Riesce a saltare Zaccagno e insaccare il raddoppio. A Casalgrande granata in difficoltà

14.58 RADDOPPIO DEL SASSUOLO: IN RETE ZECCA

14.55 Prova subito a reagire il Torino riversandosi in attacco, ma l’azione finisce con un nulla di fatto

14.54 Cross su punizione del Sassuolo, il centrale in area riesce a stoppare e tirare in porta, difesa granata distratta. Vantaggio Sassuolo a Casalgrande

14.54 RETE DEL SASSUOLO: HA SEGNATO RAVANELLI

14.51 Scontro duro sulla trequarti tra Mantovani e Pierini, l’arbitro lascia correre ma rimane in attacco il Sassuolo

14.49 Nulla di fatto dal corner

14.48 Protesta il Torino, per un possibile fallo di mani neroverde in area susseguente a un calcio di punizione; sembrava però una situazione confusa ed è difficile dire se ci fosse rigore. Corner Toro

14.47 Mantovani lancia Berardi, la palla è però facile preda di Costa

14.45 COSA SBAGLIA MANTOVANI! Dal corner buco totale della difesa emiliana, il capitano granata tutto solo spara alto…

14.44 OCCASIONE TORO!! Carissoni arriva al cross, ci arriva Tobaldo, che schiaccia di testa con cattiveria e costringe il portiere neroverde al miracolo! Corner per il Toro

14.41 Candellone liberato davanti al portiere con un buon lancio, ma l’attaccante granata viene fermato per fuorigioco

14.37 Il Berardi granata si guadagna un buon fallo, punizione per il Toro dai 25 metri: nulla di fatto però

14.35 Il Sassuolo è molto aggressivo, e i granata non riescono per ora a costruire il gioco da dietro, venendo spesso indotti all’errore

14.34 OCCASIONE SASSUOLO!! Zaccagno sbaglia un rinvio; Domenico Berardi ne approfitta e mette davanti alla porta Pierini, che sbaglia un goal praticamente fatto… Qui è andata di lusso ai granata

14.31: Prova a farsi vedere il Sassuolo, Zaccagno esce bene e blocca a terra

14.28 Partiti, con qualche minuto di anticipo: calcio d’inizio per i padroni di casa

12398993_10207286640955955_1621492972_n

Le squadre entrano in campo! Tutto pronto per l’inizio del match

Buongiorno amici di ToroNews: tra pochi minuti scende in campo la Primavera di Moreno Longo per l’ultima, importantissima gara del girone di andata, che è anche l’ultima gara del 2015. I granata sono impegnati sul campo del Sassuolo in un vero e proprio scontro diretto per le zone alte della classifica.

La partita si svolge a Casalgrande (Reggio Emilia). Ecco le formazioni ufficiali:

SASSUOLO-TORINO 3-2
Marcatori: 26′ pt Ravanelli (S), 30′ pt Zecca (S), 36′ pt Tobaldo (T), 39′ D. Berardi (S); 28′ st Edera (T)

SASSUOLO (4-3-3): Costa; Ghizzardi, Ravanelli, Erlic, Maselli; Adjapong, Sarzi, Broh; Berardi, Zecca, Pierini. A disposizione: Vassallo, Saccani, Rossini, Ferrini, Parisi, Kondic, Franchini, Caputo, Tinterri, Bruschi. Allenatore: Paolo Mandelli.

TORINO (4-2-4): Zaccagno; Carissoni, Auriletto, Mantovani, Procopio; Osei, Piccoli (12′ st Gjuci); Berardi (12′ st Edera), Candellone, Tobaldo (30′ st Segre), Zenuni. A disposizione: Cucchietti, Stanghellini, Morello, Procopio, Novello, Kobon, Geraci. Allenatore: Moreno Longo

Arbitro: Guccini di Albano Laziale
Note: ammonito 24′ st Adjaping, 50′ st Ravanelli

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zlobotan - 2 anni fa

    aaa prova

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …berardi è di un altra categoria…ma il sassuolo ha una buonissima primavera…fisicamente molto forte…anche superiore al TORO…sarà dura per tutti a sassuolo…ricordiamoci che il settore giovanile del Parma…tra i migliori degli ultimi anni…è stato praticamente assorbito tutto dal sassuolo…che in 1 anno ha assorbito l ottimo lavoro dei 10 anni di settore giovanile del parma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. angelo - 2 anni fa

    mi dovrebbero spiegare perchè berardi possa giocare e falsare gli equilibri in primavera se squalificato: mi sembra come tutto una cosa senza senso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. faber.fibr_856 - 2 anni fa

      concordo. tra l’altro sta facendo tutto lui, lo credo che stiamo perdendo!!!! è di un’altra categoria porca miseria… ma che cazzo di regole abbiamo in italia?!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. faber.fibr_487 - 2 anni fa

        anzi che mettere i pollici versi esprimiti uomo invisibile!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy