Primavera: il Toro cresce dopo il derby, convince con il Sassuolo e si riprende la vetta

Primavera: il Toro cresce dopo il derby, convince con il Sassuolo e si riprende la vetta

Giovanili / La squadra di Coppitelli si rifà della sconfitta immeritata contro la Juventus e stende un forte Sassuolo

È un bel Toro quello che esce dalla sosta e si presenta davanti al Sassuolo, giunto dall’Emilia per contendere ai granata posizioni di classifica significative in chiave playoff. Grazie al 4-1 rifilato agli emiliani, la squadra di Coppitelli si mette alle spalle la vittoria bruciante quanto immeritata nel derby contro la Juventus e ritrova immediatamente la vetta della classifica proprio in compagnia dei bianconeri, visto il clamoroso capitombolo dei ragazzi di Grosso in casa del Benevento, ex ultima in classifica.

A Venaria si è visto un Toro determinato nel fare il risultato, che si è portato in vantaggio con il cinico De Luca nei primi minuti e di lì ha sempre condotto il match, salvò patire a più riprese le folate offensive dei neroverdi. Per dare maggiore valore al risultato, va ricordato che quella di Mandelli è una delle squadre di vertice di questo raggruppamento, e una vittoria così rotonda avvalora ulteriormente la prestazione dei granata, apparsi a volte ancora troppo timidi. Così Coppitelli martella i suoi ragazi: “Dobbiamo realizzare che siamo forti”.

Questo Toro forte lo è, e più forte potrà diventare, quando gli ultimi dettagli saranno messi a punto. La vittoria dà morale, anche se ottenuta con un margine più ampio di quanto forse visto in campo: il punteggio è dilatato da prodezze quali quella di Giraudo – tiro da fuori area che bacia la parte bassa della traversa e si spegna in rete – ma la sostanza non cambia. Il campo e la classifica dicono che questo Toro è competitivo. Dopo la sconfitta nel derby, nulla meglio di questo incontro con il Sassuolo poteva dimostrarlo; ora un’altra pausa, poi i granata saranno chiamati a continuare su questa strada, che Coppitelli pare aver segnato nella maniera giusta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy