Atalanta-Torino 0-0, Mazzarri: “Grande prestazione. Era la risposta che volevo”

Atalanta-Torino 0-0, Mazzarri: “Grande prestazione. Era la risposta che volevo”

Le dichiarazioni dell’allenatore nel post-partita

di Redazione Toro News

LA PARTITA

BERGAMO, ITALY - SEPTEMBER 26: Torino FC coach Walter Mazzarri looks on before the serie A match between Atalanta BC and Torino FC at Stadio Atleti Azzurri d'Italia on September 26, 2018 in Bergamo, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

BERGAMO, ITALY – SEPTEMBER 26: Torino FC coach Walter Mazzarri looks on before the serie A match between Atalanta BC and Torino FC at Stadio Atleti Azzurri d’Italia on September 26, 2018 in Bergamo, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Al termine della gara tra Atalanta e Torino (qui LE PAGELLE), ha parlato Walter Mazzarri. Ecco le sue dichiarazioni: ” Abbiamo giocato bene contro una signora squadra, stasera si è visto che ciò che si è sbagliato contro il Napoli è stato un incidente di percorso. Devo dire che la squadra ha sbagliato pochissimo per la leva degli avversari che ha incontrato in questo inizio campionato. Una grande prestazione contro una squadra che contro il Milan ha dimostrato il proprio valore, è che perdipiu giocava sul proprio campo. Abbiamo superato bene la prova, era la risposta che volevo dopo la gara contro il Napoli e i ragazzi me l’hanno data su un campo stra difficile per quello che sappiamo che fa l’Atalanta in casa”. 

Ancora Mazzarri sulla partita: “Se non si gioca così con l’Atalanta non fai risultato. Hanno messo sotto le squadre più blasonate del campionato come il Milan. Secondo me è stato un grande risultato del Torino. Bisogna migliorare nello sfruttare gli angoli e i piazzati questo sì. Pochi tiri? Non mi sembra che loro abbiano tirato molto di più. E’ stata una partita molto combattuta”.

CONTINUA A LEGGERE

124 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. resio6_73 - 2 mesi fa

    Ci fa rimpiangere Sinisa, con una squadra più scarsa ci faceva divertire di più, magari si perdeva ma almeno si provava a vincerla! Deludenti, ma un DeZerbi noi non lo imbrocchiamo mai! Il prossimo allenatore lo voglio giovane, preparato e ancora con tanta fame!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. barierant - 2 mesi fa

    e’ indegno e fuori di testa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Wallandbauf - 2 mesi fa

    Non ci credo che non siamo in grado di fare la fase offensiva, e la cosa che mi preoccupa di più è che a mazzarri non gliene frega una fava. Il gioco d’attacco e i piedi buoni non gli interessano. Sono allibito che si siano spesi tutti quei soldi per nulla..anche quest’anno non si fa una beneamata mazza.

    Spero che qualcosa si sblocchi nella testa del mister perché siamo nella m..e stasera mi sono visto il sassuolo di de zerbi..neanche a culo azzecchiamo il mister

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FVCG'59 - 2 mesi fa

    Gioca chi merita? Baselli e Rincon allora?
    Penso non siano in tanti ad essere soddisfatti della gara fatta con l’Atalanta ma contento tu, contenti tutti.
    Far poi entrare uno come Zaza solo nel recupero vuol dire crearsi automaticamente un «amico »: se non è pronto non lo si fa giocare, non lo si prende per i fondelli (o era voluto?).
    Delusissimo, ma io non faccio testo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. byfolko - 2 mesi fa

    A me sembra abbiano giocato malissimo, come sempre, non so che partita abbia visto lui. Dio benedica chi ha inventato il campionato a 20 squadre, in questo modo praticamente non andremo mai in B. Nulla di più, comunque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. michelebrillada@gmail.com - 2 mesi fa

    speriamo che il presidente e il direttore sportivo signorsi si rendano conto in fretta che hanno sbagliato di grosso con questo personaggio squallido che prende i tifosi del torino per dei deficienti e continua a dire di avere visto un’altra partita il sig porte chiuse agli allenamenti per paura che vengano copiati gli schemi (che non esistono per nulla) strapagato da esonerare subito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. leoj - 2 mesi fa

    il problema è che quando guadagni quasi 200 anni di lavoro normale in un solo anno , per convincerti di poter prendere tutti per stupidi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. leoj - 2 mesi fa

    il problema forse è che quando guadagni 200 anni di lavoro vero in un anno credi di poter prendere tutti per stupidi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Luke - 2 mesi fa

    Ma che partita ha visto Mazzarri? Grande prestazione? Un solo tiro fuori dallo specchio della porta,zero tiro in porta, 10 corner a 1 per l’Atalanta, robe da matti!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Luke - 2 mesi fa

    Ma Mazzarri che partita ha visto? Zero tiri in porta ed uno fuori dalla specchio della porta stessa, 10 corner a 1 per l’Atalanta, robe da matti, grande prestazione ????????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Custer7 - 2 mesi fa

    Ieri sera mi sono addormentato a metà primo tempo ma penso di non essermi perso nulla!!
    Se questo è giocare a pallone forse il buon Mazzarri farebbe meglio a ripassare gli schemi offensivi su qualsiasi manuale di calcio.
    Non fare un tiro in porta ne’ un’azione d’attacco contro l’Atalanta è clamoroso per non dire altro!!
    Atalanta non Barcellona o Real Madrid!!
    Molto meglio Miha, con lui era un “tutti all’arrenbaggio” ma nel bene o nel male ci si divertiva o almeno non ci si addormentava!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Hastasiempre - 2 mesi fa

    Minchia …questo la pagano 170,000 euro al mese x proporre la schifezza di ieri sera….e x dire questo concentrato di emerite cazzate .
    Ma va a laurà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. robert - 2 mesi fa

    Aver fatto un catenaccio per 90 minuti contro una squadra alla nostra portata è da irresponsabili.E poi sentirsi dire dal buon Mazzarri che è stata una ” Grande Prestazione ” è da incompetenti.Non voglio dilungarmi sulle capacità di Mazzarri ma anche questa volta devo stendere un pietoso velo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Cecio - 2 mesi fa

    Si sta verificando quello che temevo…il buon Mazzarri sta finalmente rivelando la sua natura di difensivista di vecchia scuola.
    Per carità non abbiamo dei fenomeni in squadra e magari cerca di limitare i danni, ma la partita di ieri è stata imbarazzante, manco stessimo giocando con il real madrid…
    Tiri in porta 0!
    Berisha poteva benissimo prendere “S.V.” come voto…sono allibito che si possa esaltare una partita come quella di ieri!
    Poteva semplicemente dire, che si è guadagnato un punto in una partita difficile visto lo stato psico-fisico della squadra, ma non dire che è stata fattga una grande partita perchè è stata penosa.
    P.S.: così Belotti non serve a nulla…povero picio che elemosina una palla da giocare..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. tonyisolecanarie - 2 mesi fa

    Secondo me Mazzarri lo avete osannato e sopravalutato troppo ….per me e’ peggio di Ventura….Ma sto signore ha un gioco? si certo quello dell’Oca….senza poi parlare di uno che lascia andare via Liajic il miglior giocatore di qualita’ che avevamo …Mazzarri e’ da ricovero…e poi vedere il suo gioco e a dir poco indigesto….lui del 4 3 3 proprio non ne vuol sapere….prepariamoci con sto signore a vedere tante partite di merda come ieri perche tanto purtroppo gli allenatori del cavolo sempre a noi ce li devono fare digerire……basta vedere anno scorso sto deficente lasciare in panchina Liaijc 6 partite di fila e alla fine quanti punti ci sono mancanti x andare in europa…grazie a lui per me e’ sara’ sempre un coglione tutta la vita….spero sparisca presto dal Torino ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Serafino - 2 mesi fa

      PAROLE SANTE è UNO DA RICOVERO SPERIAMO LO SPEDISCONO PRESTO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. daunavitagranata51 - 2 mesi fa

    [ gioca chi merita ] ma baselli e rincon meritano cosi tanto? che son sempre presenti? ma perfavore cavolo,.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. co_riv_637 - 2 mesi fa

    Come si usa dire costui “”HA CACATO FUORI DAL VASETTO””.Se fosse vero quello che asserisce ci sarebbe veramente da mettersi le mani nei capelli.Non sono allenatore di calcio e non voglio insegnare nulla a nessuno ,ma dire che quella di ieri è stata una grande prestazione lo ritengo offensivo.Forse si riferisce al fatto di non aver perso ed in questo senso posso capire la sua gioia . MA questa squadra(così come si è vista ieri sera) è la lontana parente di quella vista nelle precedenti gare.Cosa sta succedendo???????Urge un repentino cambio di gioco e di giocatori????Sveglia Mazzarri perchè 6 punti sono una miseria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Riba - 2 mesi fa

    Caro Mazzarri qui di Toro non c’è più niente! Stai riuscendo in un anno a fare peggio del tuo Presidente in 13 anni…chapeau! Togli il disturbo il prima possibile per cortesia e ridacci il Toro! Grazie!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Forvecuor87 - 2 mesi fa

    Mi auguro con tutto il cuore che non sia questo il Toro che vedremo in questa stagione. Perché se così dovrà essere ci spareremo delle belle dormite. Non c’è una vera e propria identità manchiamo in fase offensiva e questo è davvero preoccupante se pensiamo a chi c’e la davanti. Caro Walterone ti ho sempre stimato come tecnico ma ad oggi devi trovare una soluzione per mandare in gol gli attaccanti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. fabio - 2 mesi fa

    quando scrissi che vendere liaic era una follia, in questo stesso forum venni coperto da insulti e deriso….. e’ passato solo un mese eppure il secondo tempo con l’inter resta l’unico ricordo bello di questo toro, le punizioni al limite dell’area le battiamo come “scapoli ammogliati” i corner o i falli dalla tre quarti sono passaggi al portiere avversario, non si e’ piu visto un passaggio in profondita’ un invenzione, un assist degno di questo nome…. e questo allenatore dice che ieri sera e’ stata una grande prestazione!continuate pure a mettere pollici versi! ma non dite di volere il bene del toro per favore, questa e’ la cairese!!! il toro e’ un altra cosa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. anpav - 2 mesi fa

      Scrivi tutto giusto per quanto concerne la parte tecnica, calcistica, del tuo intervento. Sbagli a mio avviso, su Ljajic. Nessuno l’ha venduto. Se ne è andato. Ieri Mazzarri, ha dimostrato che non guarda in faccia a nessuno. Zaza e Soriano in panca. Ljajic non lo accettava. O forse questa è la scusa che ha adottato per andare a prendersi 3.4 milioni netti all’anno. Ciao

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nicola - 2 mesi fa

        Forse è vero che non la hanno venduto, ma sicuramente lo hanno messo nelle condizioni per andarsene…..beh, se non guardare in faccia a nessuno significa tenere fuori 2 giocatori migliori e farne giocare 2 più scarsi, non mi sembra un gran merito…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Junior - 2 mesi fa

      Concordo pienamente; chi non capisce il danno della vendita di Ljajc ha giocato poco a calcio!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Hagakure - 2 mesi fa

    Dopo 14 anni di continue prese per il culo, non c’è più nulla da dire/scrivere in proposito.

    Costui è solo l’ennesimo servo lacchè il quale, pur di portare a casa i 2 milioni di stipendio e compiacere bracciamozze, mentirebbe a sua Madre negando la verità e la realtà.

    La cairese, bracciamozze e la sua accozzaglia di yesmen sono più forti che mai, circondati come sono da uno zoccolo duro di “pseudotifosi” che negherebbero l’evidenza e che, da perfetti masochisti, continuano a versare l’obolo al suddetto bracciamozze ogni anno, anzichè lasciare lo stadio completamente vuoto (come si avrebbe dovuto fare già da tempo) in segno di civile, forte e decisa protesta.

    P.S.: e meno male che l’articolo di Vincenzo Chiarizia di qualche giorno fa è stato giudicato, dai soliti lacchè di bracciamozze, come scritto da un “venduto”….!!!
    Vergognatevi, voialtri del TORO (quello VERO) non sapete e non conoscete un cazzo…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. anpav - 2 mesi fa

      Cairo c’entra con la prestazione di ieri come i cavoli a merenda. Mazzarri era tra i più titolari e costosi liberi al momento. Altro che bracciamozze, per lo meno in quella occasione.
      Che poi oggi faccia schifo è altro discorso. Il tuo è il solito vaneggiare fazioso. Un po’ stantio. Odora di muffa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 2 mesi fa

        Bracciamozze è sempre stato un vero esperto nel scegliere “allenatori ad hoc” che stiano nei ranghi, rispondano sempre “sissignore” e che soprattutto navighino, stagione per stagione, nella mediocrità e nell’anonimato, garantendo una salvezza tranquilla e una posizione nella parte sinistra della classifica, purchè fuori dalle qualificazioni europee, ma quest’anno, se le cose continueranno così, il rischio di rimanere invischiati in qualcosa di peggio esiste tutto.

        In quanto al tuo solito insulto, beh non mi sorprende più di tanto, perchè tipico di chi non sa come controbattere, vista la realtà delle cose, e si arrampica sempre sui vetri.

        Lo stantio e l’odore di muffa…???

        Hai perfettamente ragione, dopo 14 anni di gestione bracciamozze & company, e del nulla più assoluto, mi sorprende che si tratti solo di muffa e non di marciume….!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Akatoro - 2 mesi fa

          In realtà sei tu che offendi chi non la pensa come te. Mihajlovic mediocre allenatore ma tutt’altro che uno che asseconda il presidente. Poi non capisco la convenienza per il tuo bracciamozze di non andare in Europa e ultimo se Cairo fosse andato al risparmio avrebbe preso Longo pagandolo meno della metà di Mazzarri, e invece di vendere ljajic avrebbe venduto falque, Belotti ecc, i giocatori con cui faceva più cassa. Io tifo toro a prescindere dall’allenatore, dal presidente e dai giocatori, mi girano vedere partite del genere, ma non per questo smetto di tifare o andare allo stadio quando posso

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Nicola - 2 mesi fa

    E’ inutile girare intorno alle cose, parlare di errori arbitrali, di calendario difficile, di assenze pesanti, tutto vero per carità ma sotto c’è una realtà ahimè ben definita.
    Purtroppo l’origine di tutti i mali siede in panchina e finchè ci sarà lui questo è più o meno quello che ci aspetta per tutta la stagione.
    Mazzarri è un clamoroso abbaglio della società, e purtroppo mi dispiace tantissimo che la sua presenza coincida con un mercato molto positivo (cessione di Ljajic a parte, ma questa è un’altra colpa di WM).
    E’ un allenatore vecchio come idee, che in alcuni tifosi vive di rendita per risultati ottenuti 5 o più anni fa…..
    Fortunatamente sono sopravvissuto alla noia e anche un po’ alla vergogna di ieri sera, grazie a quei tifosi che qui lo definiscono uno dei migliori allenatori italiani…..sto ancora ridendo!!! (per non piangere)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. fabio.tesei6_664 - 2 mesi fa

    Conte è ancora libero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tajarin - 2 mesi fa

      Al momento fa’ il Presidente del Consiglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Fab - 2 mesi fa

    Durante questa grande prestazione a un certo punto mi sono addirittura addormentato. E ho detto tutto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forvecuor87 - 2 mesi fa

      Idem mi ha dovuto svegliare mio padre!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

        E siamo tre, narcolessia pura…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. michelebrillada@gmail.com - 2 mesi fa

    uno schifo totale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. KEYPAX - 2 mesi fa

    6 partite, 5 goal fatti di cui 1 rigore, uno su palla inattiva, 2 con L’Inter (in uno c’era Ljaic) pochissimi tiri in porta…….. che dire, se sei soddisfatto vuol dire che ti accontenti veramente di poco. Un ‘ultima cosa: non si può vedere Belotti battere le punizioni, visto che sei maniacale nella preparazione delle partite, trova almeno un giocatore che sia in grado di alzare la palla oltre il mezzo metro !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata196_449 - 2 mesi fa

      hai perfettamente ragione! una grande squadra la si vede anche nei particolari. Noi non abbiamo un giocatore che sappia battere punizioni e calci d’angolo. Nel calcio moderno questo è fondamentale. In una partita bloccata spesso si riesce a trovare il gol solo in queste occasioni. Le due punizioni di Belotti erano veramente inguardabili, da calcio di terza categoria!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. anpav - 2 mesi fa

      Punizioni inguardabili. Strazio. Concordo. Era meglio tentare uno schema. Peggio non avrebbero fatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. PrivilegioGranata - 2 mesi fa

    Buon punto, ieri sera, visto il morale sotto le scarpedopo il risultato col napoli.
    La squadra doveva dimostrare di essere quadrata, disposta a soffrire e a lottare su ogni palla. Questo è stato fatto in modo egregio, con alcune eccellenze, N’Koulou, Meité, Ola Aina, e alcune insufficienze, Belotti in primis.
    Ora, su questa base concreta si tratta di inserire il gioco offensivo che verrà sicuramente propiziato dalla qualità di Soriano e Zaza, dal rientro di Falque e non dimentichiamolo di Ansaldi.
    Molto contento dell’esordio di Parigini, anche se ha dimostrato di dover mangiare ancora diverse pagnotte, e di Djidji.
    Molto buoni anche gli assaggini di Berenguer e Lukic.
    Invito infine le persone di buon senso a non accodarsi alla pletora di berciatori professionisti che si sono materializzati sul forum da domenica sera a oggi. Una claque del vaffa, organizzata, agguerrita, che volutamente disinforma e distorce i fatti, e che sicuramente cerca di danneggiare il Toro.
    In questo momento è vitale stare vicino alla squadra e far sentire il proprio sostegno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tajarin - 2 mesi fa

      Noi tifosi possiamo fingerci propositivi, dimenticare i vaffa, possiamo cantare e ballare per tutta la partita, sostenere la squadra durante la settimana (fuori dal campo degli allenamenti perchè dentro non ci fanno entrare…), possiamo decidere di raccontarci favole su favole ma la verità sotto sotto la conosciamo bene: è un torello attualmente inguardabile, addirittura peggiore di quello del serbo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 2 mesi fa

        Non sono d’accordo, ma accetto volentieri che tu la pensi così.
        Per me questa squadra ha grosse potenzialità, ma necessita di assestamento e messa a punto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. tajarin - 2 mesi fa

          Pure io penso che questa squadra abbia grosse potenzialità, e lo pensavo anche nelle ultime due stagioni…… ma più passa il tempo e meno ci credo nelle “potenzialità”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Riba - 2 mesi fa

      Caro Privilegio Granata, contento tu…buon riposo e dormi sonni tranquilli insieme al tuo allenatore preferito…ma ti suggerisco di fare un ripasso su cosa era il TORO!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 2 mesi fa

        C’ero contro il Real, c’ero in Coppa Italia contro la roma.
        Mi sono goduto l’ultimo scudetto e ho sofferto per lo scippo di un altro. Ho goduto per la finale, persa a Roma, ma che ci ha consegnato la Coppa.
        Mi ricordo di vari Toro, con Kieft, con Lentini, con Junior, con tutta la pletora di giocatori bravi e meno bravi.
        Che Mazzarri sia il mio preferito lo dici tu. Io preferirei Conte, Ancelotti, magari mi accontenterei di un Ranieri, ma non vomito su quello che attualmente è l’allenatore della mia squadra. Gli do sicuramente tutto il girone di andata per mettere a punto la squadra. Poi giudicherò.
        Qui invece c’era chi già sputava su Meité e Ola Aina appena arrivati, così come su N’Koulou e prima a ncora su Moretti.
        Io ho fiducia, qui invece è pieno di ometti pretenziosi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Riba - 2 mesi fa

          Oltre ad avere visto tutto quello che hai visto tu, scudetto compreso e la finale di Amsterdam in Olanda…credimi che per me il Toro di adesso non è più Toro! Sono felice che tu abbia tutta questa fiducia nell’allenatore ed anzi a dirla tutta ti invidio un po’….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Spadowsky - 2 mesi fa

    No dai! Che Soriano e Zaza non si siano ancora inseriti bene negli schemi non si può sentire! Non mi sembra di avere visto alcuno schema di gioco tra quelli che hanno giocato ieri sera…quindi avrebbero potuto giocare anche loro. O sono fuori forma o è una pura scelta di WM. Ma poi Edera che fine ha fatto? Non era lui il vice Iago? Mah…inizio a dubitare di WM….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. spelli_446 - 2 mesi fa

    Belotti ha fatto una grande partita (!??). WM è soddisfattissimo. Certo , dipende da quali sono i suoi obiettivi, infatti lui di EL non ne ha mai parlato..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Fabius - 2 mesi fa

    A me pare che ci sia una evidente involuzione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Pesce - 2 mesi fa

    Ma se Zaza e Soriano non giocano quando non c’è Iago, allora non giocheranno mai e soprattutto allora perché sono stati presi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. claudio sala 68 - 2 mesi fa

    In questo momento la squadra è questa, di fatto siamo senza Iago e Zaza e Soriano non si sono ancora inseriti bene negli schemi.
    Assieme a Belotti questi sono i giocatori che devono fare la differenza, speriamo che WM trovi la quadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. alexku65 - 2 mesi fa

    La maggior parte dei tifosi si è accusata al pensiero filo societario che dava a Miha tutte ma proprio tutte le colpe per quello che è stato ritenuto un fallimento (qualche pareggio di troppo e essere a 2 punti dal gruppo che lottava per un piazzamento europeo). All’epoca ho letto valanghe di commenti più fase difensiva meno spregiudicatezza. Tutto legittimo. Ognuno la pensa come vuole anche se secondo ne molti hanno peccato di senso critico facendo proprio un quadro secondo me confezionato dai soliti finti liberi pensatori filo societari. Il paradosso di questa vicenda è che giochiamo male anche più di prima, che pareggiano wuanto prima e che perdiamo con relative partite da vergogna quanto prima con l’aggiunta negativa degli allenamenti a porte chiuse, di uno spettacolo francamente molto meno divertente e di una squadra dove la qualità si è ridotta al lumicino oltrechè avere un allenatore che è vero non spacca le panchine ma rilascia interviste da puro visionario.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 2 mesi fa

      Personalmente ho iniziato ha criticare Miha quando ha iniziato a giocare senza sfrontatezza, perdendo quindi il suo marchio di fabbrica. Se WM avesse giocato con l’Atalanta tutti all’attacco e avessimo perso ci sarebbero state critiche lo stesso, perché alla fine conta solo il risultato per i tifosi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 2 mesi fa

        O si gioca tutti all’attacco (miha) o tutti dietro (wm)?
        Non esistono vie di mezzo?
        A parer tuo è normale che in 95′ berisha non abbia compiuto una sola parata?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. claudio sala 68 - 2 mesi fa

          Ciao, in un altro commento ho detto che 3 dei 4 giocatori che possono fare la differenza ieri non erano in campo per cui non mi stupisco del risultato. La stessa Atalanta che ieri aveva solo il Papu ha combinato poco. Quello che volevo dire è che i giudizi che si leggono sono figli del risultato, Miha ha pagato questo, ricordo gli insulti che si è preso, adesso vedo la stessa cosa per WM

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. granatadellabassa - 2 mesi fa

    La partita di ieri sera veniva dopo la batosta di domenica, si giocava contro una squadra competitiva ma soprattutto dai meccanismi molto collaudati. Quindi mi accontento. C’è stata una grande reazione caratteriale.
    Capisco la soddisfazione di Mazzarri ma parlare di bella partita è fuori luogo.
    Ora mi aspetto una svolta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alexku65 - 2 mesi fa

      La svolta ci sarebbe se giocassimo bene e vincessimo con squadre di livello. Vincere se vinceremo con Chievo e Frosinone francamente non rappresenterebbe una svolta ma semplicemente muovere la classifica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 2 mesi fa

        Concordo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. alrom4_863 - 2 mesi fa

    Oltre alle prestazioni indecorose dobbiamo sorbirci pure la presa per i fondelli del commento del mister : MA QUALE GRANDE PRESTAZIONE ? Con costui sono tre gli allenatori incapaci scovati dal duo PetraCairo . Da una parte spero che Mazzarri duri poco ma poi tremo al pensiero di chi potranno propinarci dopo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. SiculoGranataSempre - 2 mesi fa

    I ragionamenti di Mazzarri sono legittimi perché a lui interessa solo non prendere gol. Poi ripartire e fare gol. Quindi per lui se si riesce a ripartire si è fatto bene. Anche se la ripartenze dura 1 passaggio e poi si perde palla. L’importante è ripartire, difendere e ripartire. Segnare no. Non conta. Perciò Parigini ha fatto una buona partita per lui, perché ha difeso e spesso ripartiva (e perdeva palla immediatamente). Edera è una categoria superiore ma per Mazzarri è troppo perché sa solo ripartire e non è bravo a difendere. Caro Mazzarri noi abbiamo giocato con l’Atalanta! E non li abbiamo impensieriti neanche una volta. Stessa partita del Frosinone con la Juve. Si è difeso per 80 minuti egregiamente. Non possiamo fare salti di qualità se con l’Atalanta giochiamo per pareggiare. E la prova è inserire Zaza all88esimo per perdere tempi, Baselli a terra come morto e Izzo ferma il gioco. Insomma non un Toro, ma dei Vitelli. Stasera arrabbiato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Fscuticchio - 2 mesi fa

    zero tiri in porta. zero goal. se giocavo io al posto del portiere dell’atalanta finiva sempre zero a zero.
    Manacavano dieci minuti alla fine, mi annoiavo a vedere la partita ed ho seguito l’Italiia del volley.
    se Mazzarri dice che abbiam giocato bene….allora quando giochiamo male? Ti prego Cairooooo… Caccialoooo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Junior - 2 mesi fa

    Purtroppo schemi e mano dell’allenator Non se ne vedono; manda in campo l’11 che ritiene migliore sperando che faccia risultato; ora se non vinci con Inter Napoli Roma lo capisco; ma se non vinci nemmeno con l’Atalanta come fai an andare in Europa?? Il problema, a mio parere, è molto semplice; manca la tecnica; unico giocatore in grado di prendere palla, alzare la testa, girarsi e puntare la porta era Ljajc ed è stato mandato via ( o comunque l’allenatore non è stato in grado di tenerlo). Ora non resta che tirare palla lunga vs Belotti. Parigini, bravo ragazzo, ma prende palla e la passa indietro ( ma vuoi provare a fare un dribbling una volta?). Belotti tira poche volte in porta e ciabatta il pallone!!
    Che tristezza!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 mesi fa

      Non abbiamo neanche provato a vincerla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Vanni - 2 mesi fa

    Comunque Cairo ha le colpe. I casi sono solo due: o è in malafede ed oltre a prenderci per il hulo fa il lavoro sporco per farci sparire o è proprio un incapace come il suo tirapiedi, perché prendere dopo il gioco di Sinisa uno l’opposto completamente è da incapaci e vuol dire disfare una squadra per fare un non gioco.
    In entrambi i casi non serve come presidente del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 2 mesi fa

      Quando avevo messo la mia formazione alla prima di campionato e non c’era zaza mi avevi accusato di non conoscere i giocatori…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Serafino - 2 mesi fa

      BISOGNA FARE PIAZZA PULITA COME HA FATTO LA FIORENTINA. DARE IN MANO LA SOCIETà A PERSONE COME CORVINO IN DUE ANNI SENZA FRONZOLI A COSTRUITO UNA VERA SQUADRA DI GIOVANI I DELLA VALLE NON SI SONO MAI INSERITI LO HANNO LASCIATO LAVORARE E SI SONO RITROVTI UNA VERA SQUADRA DI GIOVANI VALIDI- NOI PAROLE E PAROLE CON CAIRO E PETRACHI A ESIBIRSI DAVANTI ALLE TELECAMERE E IL TORO SEMPRE NELLA M. PASSIAMO DA ALLENATORI DA 2 MILIONI A ALLENATORI DA 2 E MEZZO SENZA RISULTATI. VERO CHE CONTANO I GIOCATORI MA SE DIETRO CI SONO DIRIGENTI VALIDI E LA SOCIETà E SERIA VEDRETE CHE I RISULTATI ARRIVERANNO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Vanni - 2 mesi fa

    Non sono riuscito a commentare prima la “buona prestazione”, stavo vomitando.
    Chiunque arrivi, perché tra un mese sarà gia 3 settimane che sarà a spasso, farà meglio fi syo incapace che ha solo saputo distruggere una squadra di medio livello.E si ora i giocatori sanno proprio quali schemi seguire per andare in goal, grazie ai suoi insegnamenti ef idee.
    Ma questo è proprio scemo, lo credo che chiudono le porte agli allenamenti, ma mon è lui o Cairo che chiudono le porte, sono i giocatori che si vergognano che qualcuno li veda giocare a rubabandiera. È da gennaio che dico che non vale nemmeno sventura. Sembra di vedere 11 manovali che giocano a chi hai piedi più quadrati. Corrono….e sticaxxi, corrono a vuoto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Vanni - 2 mesi fa

    Ma ritirati testadighisa, sei solo riuscito a disfare una squadra decente da quando sei arrivato.
    Se avessi un po do onestà intellettuale, invece di dire 4 minchiate, daresti le dimissioni. Sei manco chiacchiere e distintivo, sei pure caxxate e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. lcaroggi_920 - 2 mesi fa

    L’unica cosa buona di oggi è il punto in più in classifica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. roplo - 2 mesi fa

    fuori dalle scatole …. se hai il coraggio di dire questo mi sento sinceramente vedendo la partita di oggi che ci stai a tutti prendendo per il culo…che pensi che siamo bimbi di 10 anni che dopo aver fatto pena in partita ti presenti e dici GRANDE PRESTAZIONE??? COL 6 3 1 ??? DOVRESTI ANCORA UNA VOLTA CHIEDERE SCUSA IGNORANTE le cazzate e le bugie raccontale alla tua famiglia che io con 1000 euro al mese da una vita pago per venire ad incitarvi brutto ignorante mi sento OFFESO dopo queste dichiarazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. lgiusia_953 - 2 mesi fa

    “Una grande prestazione” con zero tiri in porta frutto di una brillante ricerca dello 0-0 dal primo al novantesimo minuto. Ma c’è bisogno di pagare un allenatore 2 milioni l’anno per fare delle partite così? Davide Nicola, con un quarto dello stipendio, ci farebbe divertire di più e non credo farebbe meno punti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lagarto - 2 mesi fa

      Beh come comico non è male però. Poi ha un grande seguito di riconglioniti più di lui che vedono grandi prestazioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. WAKEMAN - 2 mesi fa

    pero Baselli non è stato cosi scarso, anzi ha lottato piu delle altre volte e non è certo stato uno dei peggiori. non so a cosa serva mettere un giocatore in campo per fare 2 minuti…..lo umili e basta. Punto che da ossigeno al morale, non siamo fenomeni ma neanche scarsi, il nostro livello è questo, dal 6 al 10 posto….amen

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 2 mesi fa

      Di solito il cambio per 2 minuti lo si fa per spezzare il ritmo degli avversari o per prendere fiato/perdere tempo. I giocatori lo sanno bene e non si umiliano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 2 mesi fa

      D’accordo su Baselli:anche i commentatori Sky (comm.tecnico Bergomi) lo hanno elogiato 2 o 3 volte. Condivido anche che è un errore di fare entrare giocatori all’ottantottesimo! 2 partite fa Parigini, la scorsa Edera, oggi Zaza: o lo fai x far passare il tempo, o eviti l’umiliazione al giocatore!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 2 mesi fa

        Un giocatore deve mettersi al servizio della squadra e dei compagni da professionista anche nei 5 minuti di recupero. Per quanto riguarda le scelte di Mazzali non le condivido in tutto…..non mi piaceva il suo Napoli contropiedista e mi piace ancora meno il Torino che sta costruendo …..io ho apprezzato negli ultimi anni solo ventura….anche se ha fallito da ct

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Pesce - 2 mesi fa

    “Negli ultimi minuti ho fatto dei cambi per provare a vincerla” avresti dovuto aggiungere “immeritatamente”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Conta7 - 2 mesi fa

    Ragazzi, cerchiamo di non fare i processi alle intenzioni: se guardiamo ed ascoltiamo attentamente (e non leggiamo e basta…) le dichiarazioni di Mazzarri, si capisce che la “grande prestazione” era riferita alle risposte che la squadra doveva dare dopo il primo e finora unico passo falso contro il Napoli.
    E, a mio avviso, farlo in un campo così difficile non era affatto scontato, anzi.

    Chiaro che si può migliorare soprattutto in fase offensiva, ma oggi servivano risposte soprattutto dal punto di vista temperamentale.

    E credo anche che “amplificare” alcuni aspetti può servire a trasmettere un po’ di fiducia nei calciatori.

    Ora ripartiamo dopo queste prime 6 partite difficilissime: siamo in deficit di 3 punti rispetto a quanto dimostrato sul campo, ma mettiamo da parte le polemiche perchè dobbiamo essere i primi a spingere questi colori!
    FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toroscatenato - 2 mesi fa

      Il primo commento sensato che leggo!
      Condivido in pieno
      Anche io vorrei vedere gran gioco ma ieri serviva una prova di caratttere si un campo dove nessuno gioca bene
      Poi resta il fatto che dopo Napoli ci siamo involuti e servirà avere più tasso tecnico in campo (Lukic con Iago), e resta anche il fatto che con WM il bel gioco ce lo dobbiamo scordare…
      Forse dovrebbe rivedere la questione del 353: in generale non abbiamo la rosa e in questo momento poi con tutti gli infortuni sulle ali sarebbe meglio pensare a soluzioni diverse

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 2 mesi fa

      quindi x te ci sta non fare un solo tiro verso la porta in 90′ (berisha 0 parate).
      Se auspichi di giocare sempre così allora hai fatto una grande prestazione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. IosonodelToro - 2 mesi fa

    Belotti non è un fenomeno ma fare l’attaccante da noi è un’impresa, non gli arriva una palla buona… aggiungo che l’80% dei gol che ha fatto con noi è stato grazie al supporto di rifinitori come Ljajic e Iago, ora uno è stato mandato via, l’altro è infortunato. Gente come De Silvestri non ti mette un cross sulla testa e gente come Rincon non ti mette davanti al portiere. Oggi l’unico che avrebbe potuto fare qualcosa fra le linee sarebbe stato Soriano ma tant’è, si è preferito non perdere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. torracofabi_411 - 2 mesi fa

    Ma chi è il pusher di questo qui?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lagarto - 2 mesi fa

      Però devi ammettere che è roba buona

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. TOROHM - 2 mesi fa

    4 partite difficilissime in 6 giornate .Poteva andare peggio ma anche meglio.potevamo avere 8 punti almeno senza sviste arbitrali quindi in linea e anche più.Abbiamo creato poco ed è vero ma ora il calendario ci riserverà solo 3 delle 7 che in teoria sono più forti.La squadra ha perlomeno solidità.Ora passato il mini inferno del calendario si dovrebbe pensare anche di più ad offendere e quindi più propositivi.Se inanelliamo 2 o 3 vittorie ravvicinate vedrete come cambia la classifica e qualcuno si darà pace.Il materiale offensivo valido lo abbiamo e quindi prima poi si accenderà.
    Io sono ancora fiducioso.Gli acquisti sembrano buoni.Non saranno fuoriclasse ma buoni si.Alla decima giornata tireremo i primi bilanci ma vedrete che saremo intorno al 6/7mo posto.Vediamo se ci azzecco……..FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pesce - 2 mesi fa

      Stai vaneggiando…..
      Sesto, settimo posto? ??? ????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vittoriogoli_319 - 2 mesi fa

      Settimo non sesto e ,direi, é tutto da vedere, non credo la Fiorentina e l’Atalanta ce lo vedano facile.
      Però comunque il settimo posto vuole dire non partecipare a niente.quindi settimo ottavo nono decimo etc …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. toro - 2 mesi fa

        Ma quale settimo posto se vai a Bergamo x pareggiare. Accontentiamoci di metà classifica.con wm non vai oltre è ridicolo sentirlo dire che è stata un’ottima prestazione, Zero tiri in porta.Ma che partita a visto. Il peggior allenatore che poteva capitare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. IosonodelToro - 2 mesi fa

    Non è possibile non fare un tiro in porta in 90 minuti e poi dire “Grande prestazione”, non è possibile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. gian.ca_812 - 2 mesi fa

    Ora un altro pareggio contro la.diretta concorrente Chievo e chiuderemo questo ciclo infernale.
    Sinceramente piu’ delle vaneggianti dichiarazioni di WM mi fanno ridere quelli che ancora ci credono…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. user-13693832 - 2 mesi fa

    Questo è pazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Pesce - 2 mesi fa

    Prendiamo Conte, per favore Presidente….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Mav - 2 mesi fa

    Ma perché tutti gli altri corrono e noi camminiamo da anni con tutti gli allenatori che abbiamo avuto? Su tutte le seconde palle non arriviamo mai ? Mistero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. user-14048155 - 2 mesi fa

    certe vittorie cambiano campionati….Zaza a 5 min dalla fine ???…dove si vede la voglia di giocare a calcio???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Simone - 2 mesi fa

    E niente, non si riesce ad avere allenatore che sia serio in conferenza stampa.
    Un altro o che ci fa o ci è.
    Sostenere che quella di oggi sia stata una grande prestazione è da TSO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. user-14048155 - 2 mesi fa

    il momento è difficile..soffrire ci sta a Bergamo…Non tirare in porta NO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Il mio Toro - 2 mesi fa

    Premetto che la partita per noi era davvero difficile visto la delusione di domenica, il falso punteggio di Udine e forse anche quello della Roma, gli infortuni in ruoli chiave (tutti gli esterni e jago), la non condizione di alcuni giocatori , la preparazione atletica migliore dei bergamaschi e la bella prova contro il Milan, ma Walter non riuscire a fare un tiro in porta per 90 minuti, mi sembra assurdo per una squadra che punta all Europa.
    È vero che le situazioni da fermo vanno sfruttate ma che giocatori abbiamo per sfruttarle? Far tirare la punizione a Belotti è come chiedere a Baselli di fare l ariete in attacco. Ci mancano piedi buoni e soprattutto uomini.
    Cmq meglio 1 punto che 0 altrimenti sarebbe stata una tragedia che avrebbe compromesso la stagione. Ora voglio 9 punti nelle prossime 3 partite e poi ne riparliamo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 mesi fa

      #staisereno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lucapecc_908 - 2 mesi fa

      Sono d’accordo…oggi abbiamo fatto quello che potevamo fare con Djidji, Ola Aina, Parigini e nel finale Berenguer e Lukic..io un Toro che corre, picchia e si sbatte non lo critico mai perchè il mio primo, da bambino, è stato quello di Ferrini, Agroppi, Cereser, Fossati (certo Sala e Pulici non li abbiamo…) e per me questo è il Toro.
      Abbiamo incontrato in sei giornate tre delle quattro squadre che fanno la Champions, ci han rubato almeno tre punti, abbiamo degli infortunati importanti…non credo che andremo in Europa,però lasciamoli giocare, secondo me abbiamo cannato solo la partita col Napoli, ma se avessimo 9 punti invece di 6 nessuno avrebbe niente da dire…pensiamo a vincere a Verona che ci rimettiamo in piedi, poi vediamo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Forza mister non ti curar di lor ma guarda e passa …il calendario da adesso è mi pare più abbordabile toccando ferro, da anni non ci toccava un calendario così brutto le prime sei partite. Sempre toccando ferro se con gli infortuni e gli arbitri ci gira benino la classifica a breve dovrebbe migliorare, quindi Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rock y Toro - 2 mesi fa

      Se… e poi se… e poi ancora se… si vince lo scudetto!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. prawn - 2 mesi fa

      Non mi stupirei facessimo lo stesso risultato e la stessa grande prestazione col Chievo.
      Forse un pelo meglio se rientra Iago, non so se abbastanza meglio per fare un golletto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Rock y Toro - 2 mesi fa

    È come se l’avessi sempre saputo, ora me ne accorgo: sembrava di puntare verso la luna, a cavallo di un missile stratosferico e invece mi ritrovo a capofitto in un bel mucchio di letame, le gambe che sgambettano scomposte, mentre affondo, ed affogo, sempre più…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. ANNO1976 - 2 mesi fa

    Vado controcorrente e dico che può andar bene così.
    Per il punto intendo.
    Ok per aver fatto esordire dall’inizio Parigini.
    Ok per aver giocato senza il nostro uomo migliore Iago.
    Ok perché non è colpa di Mazzarri se Belotti non gira.
    Siamo alla sesta. Devo per forza vedere il bicchiere mezzo pieno.
    Ma adesso col Chievo pretendo i tre punti, perché altrimenti il punto di oggi non ha senso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Toro - 2 mesi fa

      Belotti non gira? Belotti gira ma su se stesso.. Le guardate le partite? Pensate che Belotti sia Messi o Maradona? Che possa prendere palla a centrocampo e andare a far goal da solo scartando 4 uomini? Pazzesco veramente quello che scrivete Ieri sera neanche Levandovski, o il miglior Ibra se giocassero nel Toro avrebbero fatto meglio del Gallo.. Ieri sera abbiamo visto una squadra mediocre con la mentalità da neopromossa.. La mentalità la da il mister e se queste sono le cose che dice in conferenza stampa si spiega tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. ToroMeite - 2 mesi fa

    Scusi WM, ma ritiri quanto detto e si vergogni un attimino della sua presunzione. L’Atalanta per nostra fortuna non ha trovato la rete. Per una volta siamo seri, dai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Eh si povero toro con questi tifosi siamo messi bene davvero…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13797744 - 2 mesi fa

      Hai ragione !!! un punto prezioso per la salvezza anticipata sempre a criticare stanno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lagarto - 2 mesi fa

        E’ colpa dei tifosi, ovvio. E della var che anche oggi ci ha tolto i 3 punti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. SiculoGranataSempre - 2 mesi fa

    Mazzarri ascolta: l’Atalanta ha perso a Bergamo con il Cagliari. Capito? C A G L I A R I.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. iocerosempre - 2 mesi fa

    Custi ale’ un ciucatun ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. fresa66 - 2 mesi fa

    Ma questo era in panchina o era al bar.Squadra senza gioco allenata da un tecnico mediocre con dichiarazioni post partita da t.s.o.Il tasso tecnico della squadra e’ decisamente basso,ma con Mazzarri non arriveremo neanche a meta’ classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. user-13719128 - 2 mesi fa

    Se in porta nell Atalanta avessero messo uno sgabello, il risultato sarebbe stato lo stesso. VERAMENTE UNA GRANDE PRESTAZIONE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. oraepersempre - 2 mesi fa

    Questa dichiarazione, oltre a lasciar un amarissimo sapore in bocca, fa capire l’infimità delle persone che lavorano nel Toro.
    Non esiste andare a Bergamo ed essere felici e soddisfatti per uno 0-0, senza aver lottato un secondo, dopo aver perso contrasti e sbagliato qualsiasi fondamentale.
    Ma la colpa non è solo di Mr. Mazzarri, anzi. La vera colpa ce l’ha una società che non ha capito qual era il momento di cambiare e di creare una squadra che potesse sapere di Toro.
    Aggiungo constatando che Belotti è un giocatore mediocre ed indegno di indossare la fascia che fu di Capitan Valentino, Ferrini, Pupi e molti altri campioni che hanno saputo onorare il Nostro Spirito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. Pepe - 2 mesi fa

    allora lo streaming della partita che ho visto non era il toro? minchia menomale cazzo, ma allora che partita di merda ho visto? il calcio in streaming si vede sempre peggio. peccato mi sono perso il partitone del toro. grande mazzarri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nikynik - 2 mesi fa

      ti sarà capitata una partita della serie B bulgara…mi spiace per te, ti sei perso una serata di calcio come non se ne vedevano da decenni, se non fosse stato per i 5 pali e i 3 goal fantasma li avremmo asfaltati…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. davant71 - 2 mesi fa

    Questo allenatore è un incapace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. LBgranata. - 2 mesi fa

    Per te ci vuole uno bravo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. prawn - 2 mesi fa

    Dichiarazioni che preoccupano e non poco, siamo alla vanita’ fine a se stessa, come se non prenderle a bergamo fosse l’eccellenza nel calcio.
    Il Gallo non ha mai tirato una punizione in vita sua, ha imparato ieri? Gliel’hai insegnato tu? Sicuramente meite le avrebbe tirate meglio o per lo meno visto che abbiamo rimosso tutta la classe dalla squadra (o la teniamo in panchina) facciamo uno schema no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. gl65 - 2 mesi fa

    Grande prestazione ?
    non abbiamo tirato in porta…
    siamo tornati a peggior Ventura, che pena…
    Mazzarri sei antico…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. SiculoGranataSempre - 2 mesi fa

    No. Non ci posso credere che abbia detto questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. Toro71 - 2 mesi fa

    Allora mister 2 milioni di euro è andato a Bergamo per non prenderle innanzitutto. Ma quale grande prestazione? È stato un miracolo che non abbiamo perso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. user-1070198 - 2 mesi fa

    Mazzarri posa il fiasco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  78. nikynik - 2 mesi fa

    queste dichiarazioni mi disgustano più della partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. valex - 2 mesi fa

    “Grande prestazione”
    Ma l’ha detto davvero o è uno scherzo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. Filadelfia - 2 mesi fa

    Povero Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy