Coppa Italia, ai quarti sarà derby della Mole

Coppa Italia, ai quarti sarà derby della Mole

Tim Cup / La Juventus vince agli ottavi contro il Genoa ed al prossimo turno affronterà i granata

di Marco De Rito, @marcoderito

Termina Juventus-Genoa, i bianconeri rispettano i pronostici e strappano una vittoria contro il “grifone” grazie alle reti di Dybala e Higuain. Questo successo vale, per la squadra di Massimiliano Allegri, l’accesso ai quarti di finale; dove si troverà di fronte uno storico avversario, ovvero, il Torino. All’Allianz Stadium sarà derby della Mole per la seconda volta in questa stagione.

Il successo di quest’oggi per il Toro quindi vale doppio. In primo piano i granata accedono ai quarti di Coppa Italia (tenendosi aperta un’altra via per il raggiungimento dell’Europa League), risultato che mancava da ben otto anni ma Belotti e compagni avranno anche la possibilità di rigiocare la storica stracittadina. Nell’arena bianconera, Sinisa Mihajlovic ha subito un pareggio lo scorso campionato e l’ultimo ricordo è, invece, una sconfitta pesante. Il tecnico, e tutta la squadra, avranno un motivo in più per cercare di ottenere una vittoria in un campo storicamente ostico ma che per il mondo granata rappresenterebbe una terra di conquista davvero importante.

Leggi anche:

Coppa Italia / Roma-Torino 1-2: nonostante Calvarese, il colpaccio è realtà!

Coppa Italia / Roma-Torino 1-2, De Silvestri: “C’è fiducia nei nostri mezzi”

Coppa Italia / Roma-Torino 1-2, Belotti: “Godiamoci la vittoria, ma giocare il derby…”

 Roma-Torino 1-2, Mihajlovic: “Con questa umiltà si va in Europa. Ljajic non si tocca”

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13706409 - 1 anno fa

    La…. Non riesco neanche a nominarla, va attesa e non aggredita non per timore ma per il fatto che è una squadra con grosse difficoltà di costruzione, è progettata per avere una difesa chiusa ed un forte contropiede, ogni partita grazie ad un giusto mix di qualità in attacco, culo, e favori arbitrali fa due tiri e tre gol per la gioia dei telecronisti italiani. Ricordate il derby? un tempo intero in 12 contro 10 obbligati ad attaccare hanno fatto un golletto risicato al 90. Soprattutto attenzione ai falli inutili perché i vari quadrato e dybala, cominciano a rotolare a terra e non si fermano più (scuola Nedved). Ricordate l’argentino a Palermo? non cadeva mai….. Insomma contro le cacche bisogna avere un po’ di cervello e non cadere nei soliti errori. Forza TORO sempre. E chiaramente…… Non riesco proprio a nominarla… Merda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Leojunior - 1 anno fa

    Sperando che al derby di coppa Italia il genio non decida di giocare con il 4-0-6…tutti avanti e 3-0 per loro dopo 20 minuti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

    Permettetemi di augurare un bel Natale di merda a tutti i bambini giuventini e che babbo natale non vi porti nulla di ciò che avete chiesto.
    Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. LeoJunior - 1 anno fa

    Stendiamo un velo pietoso sulla RAI. Se penso che devo anche pagare un canone per sentire tifosi pagati per fare una telecronaca! Juve: non si possono sentire commenti di tifosi che partono battuti contro la Juve e dispiaciuti/rassegnati perche’ ci “tocca giocare allo stadium”. Ma santa pace, e’ il bello del calcio. E’ il bello di tifare toro. Non dovremmo aspirare a nulla di piu’. Un sogno da coltivare per tutte le vacanze di Natale. Un regalo da chiedere a Babbo Natale e soprattutto ai nostri ragazzi. Poi pretendiamo carattere da chi va in campo quando siamo noi per primi a dimostrarci paurosi? Superfluo mettere le mani avanti dicendo che la Juve e’ piu’ forte di noi e che lo Stadium e’ inviolabile. Lo sanno anche le capre. Ma non vi pare un motivo in piu’ per provarci? I ragazzi giovani e vogliosi stanno tirando il gruppo e un po’ alla volta anche le “pigre” primedonne. Ieri ho visto Niang correre. Forse anche Lijaic potrebbe essere contagiato. Fare gruppo e crederci. I nostri 97 devono diventare il simbolo, presente e futuro. Dai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Spygor - 1 anno fa

    Grande Toro,l’unica cosa è che questo girone è tosto,ma non bisogna intimorirsi,d’altronde se vuoi andare avanti ti ritrovi a giocare con squadre sempre più forti…La partita purtroppo si giocherà nello stadio delle merde peccato,avrei voluto vederli al contrario nel nostro,ma dal momento che vinciamo fuori casa,meglio così,prendiamoci la semifinale al Merdum Stadium!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 1 anno fa

    Senza Ljacic (porta pazienza…) l’anno scorso facemmo delle gran belle partite, un ciclo che fece illudere tanti tifosi e nominare la parola Europa…
    Poi sappiamo come e’ andata finire.
    Ora, senza dar tutta la colpa al piccoletto dal piede fatato…
    Magari…
    Volendo…
    Mentre lui recupera la condizione…
    Un piccolo ciclo di vittorie…
    Magari pure contro quell’altra squadra di Torino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. lipsiagranata - 1 anno fa

    Li faremo neri! Certo che questa formula della coppa Italia é davvero ridicola… Siamo l´unico Paese con un tabellone che avvantaggia da subito le squadre piú potenti… entrano in gara solo agli ottavi, giocano sempre in casa… chiamatela coppa fiat o gobba italia!!!
    FORZA TORO, GRANDE SIMONE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 anno fa

      La Rai unica detentrice dei diritti tv ha fatto carte false xke fosse così.
      Formula pietosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gice - 1 anno fa

      Lipsia, “gobba italia” mi ha fatto ridere x mezz’ora!!! Buon Natale a tutti!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ribaldo - 1 anno fa

    fosse mai la volta buona?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy