mondo granata

Il cordoglio del Torino per il giovane tifoso Alessandro: “Indomito lottatore”

Il cordoglio del Torino per il giovane tifoso Alessandro: “Indomito lottatore”

Il ricordo della società: "Chi ti ha conosciuto non ti dimenticherà mai. E tu continuerai a vivere nel cuore di chi ti ha tanto amato"

Redazione Toro News

Il Torino si stringe attorno alla famiglia Zunino per la morte di Alessandro, giovane tifoso granata scomparso a Milano a soli 15 anni dopo aver lottato contro una malattia. Con un comunicato il club granata ha voluto ricordare Alessandro: "Il Presidente Urbano Cairo con la sua famiglia e tutto il Torino Football Club – dirigenti, dipendenti, collaboratori, allenatori, calciatori, settore giovanile –, profondamente addolorati per la triste notizia, sono vicini con affetto alla famiglia Zunino per la scomparsa di Alessandro Zunino, strappato all’età di 15 anni all’affetto dei suoi cari e dei suoi tantissimi amici. Alessandro era un orgoglioso tifoso del Toro, un ragazzo pieno di vita, uno sportivo appassionato. Ed è stato uno straordinario esempio di coraggio, un indomito lottatore contro la terribile malattia che lo ha colpito. Il Toro e tutto il mondo granata si stringono intorno alla famiglia Zunino con un fraterno abbraccio alla mamma Sonia, al papà Alberto, alle sorelle Ludovica e Rebecca. Ciao Alessandro, ragazzo speciale: chi ti ha conosciuto non ti dimenticherà mai. E tu continuerai a vivere nel cuore di chi ti ha tanto amato".