Atalanta su Avramov, ma il Toro vuole cautelarsi. Ecco il perché

Atalanta su Avramov, ma il Toro vuole cautelarsi. Ecco il perché

Calciomercato / L’estremo difensore vicino alla Dea, ma i granata devono liberare il posto a Bruno Peres: chieste informazioni sul giovane Nana Welbeck, ma è difficile. E Vesovic, convoncato contro l’Inter, rischia di essere l’unico cedibile

di Marco De Rito, @marcoderito

Quando sono usciti i convocati di Giampiero Ventura per la sfida contro l’Inter di domani sera si sono notate subito le assenze di Cerci, Barreto e Vives. Nei venti selezionati dal tecnico granata, però, c’è un altro assente, ovvero Vlada Avramov.  I convocati sono 20 ed un posto per il terzo portiere c’era ma dietro a questa mancata convocazione sembra esserci dell’altro…

Non è un segreto che il Torino stia cercando di liberare una casella dell’extracomunitario per poter tesserare il terzino Bruno Peres che, ormai è da tre mesi che si allena con la squadra e sembra aver convinto appieno lo staff tecnico per una riconferma nella rosa granata. Le soluzioni per liberare questa casella sono due: o si compra un giocatore extracomunitario in Italia e poi si vende all’estero o altrimenti si vende un giocatore extra comunitario, che si ha in rosa, sempre all’estero. Per la prima soluzione, ormai, il calciomercato sta per terminare e non sembra esserci più tempo per attuarla e quindi si passa al piano B e sembra che la società di Via dell’Arcivescovado abbia già individuato il giocatore da cedere.

Gli indiziati per liberare questa casella erano due: Vesovic e, il neo acquisto, Avramov. Su qeust’ultimo si è inserita prepotentemente l’Atlanta, ma i granata temporeggianom proprio perché vogliono capire come liberare il posto al brasiliano Peres. In tal senso sono state chieste informazioni sul giovane senegalese Nana Welbeck. L’operazione è complicata ma i granata potrebbero cedendo Avramov a zero (dopo la rescissione contrattuale) chiedre una mano ai bergamaschi. Questi dovrebbero lasciar partire momentaneamente il giovane che sarebbe a quel punto girato all’estero a stretto giro di posta.

Se così non fosse, e se Avramov punterà i piedi per andare all’Atalanta, allora l’unico ed ultimo indiziato per tesserare Peres, sarà proprio Marko Vesovic: convocato contro l’Inter, ma su piede di partenza.

Infine, il Toro dovrà scendere sul mercato per trovare il terzo portiere, anche se un’idea potrebbe essere promuovere Lentini della Primavera, che ha già esperienza in prima squadra, dato che è stato già convocato da Ventura per la sfida contro lo Split in Europa League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy