Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio mercato

Calciomercato, che cosa manca ancora al Toro? Priorità regista, ma non solo…

LONDON, ENGLAND - OCTOBER 03:  Lucas Torreira of Arsenal signals to his team-mates during the UEFA Europa League group F match between Arsenal FC and Standard Liege at Emirates Stadium on October 03, 2019 in London, United Kingdom. (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

Le entrate / In attacco Vagnati cerca un giocatore tecnico da affiancare a Belotti, movimenti anche in difesa e sulla trequarti

Alberto Giulini

A cinque giorni dall'inizio del campionato, la rosa del Toro necessita ancora di diversi aggiustamenti. La priorità, come più volte ribadito anche dal Presidente Cairo, è il regista. Per il gioco di Giampaolo è infatti molto importante disporre di un giocatore molto bravo in entrambe le fasi davanti alla difesa: l'obiettivo numero uno è Lucas Torreira, giocatore che i granata stanno trattando con l'Arsenal.

DIFENSORE CENTRALE - Il mercato in entrata non dovrebbe però ridursi al solo regista. Con le possibili uscite di Izzo, Lyanco e Djidji, si aprirebbero le porte all'arrivo di un nuovo centrale: alle spalle della coppia Nkoulou-Bremer servirebbe infatti un ulteriore elemento su cui fare affidamento per favorire rotazioni e sopperire ad eventuali assenze. Un acquisto, in ogni caso, sarebbe strettamente legato alle cessioni.

IN MEZZO AL CAMPO - Discorso simile per la trequarti: con alcune cessioni potrebbe arrivare un ulteriore elemento in grado di agire alle spalle delle punte. I granata seguono con interesse il giovane Marchwinski del Lech Poznan oltre a Gaston Ramirez, profilo noto a Giampaolo ed in uscita dalla Sampdoria (contratto in scadenza nel 2021 e nessun accordo per il rinnovo). Più difficile l'arrivo di un'ulteriore mezzala: al momento il reparto è ben rifornito.

SECONDA PUNTA - In attacco manca invece un giocatore e l'obiettivo di Vagnati è andare a reperire una seconda punta tecnica da affiancare a Belotti. Un nome seguito dai granata è Joao Pedro del Cagliari: nei giorni scorsi c'è stato un tentativo del Toro, ma i sardi hanno fatto muro. Da non escludere che i granata ci riprovino nuovamente nelle prossime settimane, l'obiettivo è rinforzare ulteriormente l'attacco con un profilo di giocatore diverso da quelli attualmente in rosa.

Potresti esserti perso