Calciomercato, Falque passa le visite mediche al Genoa

In uscita / Il club ligure aveva disposto una seconda parte di test medici oggi per approfondire lo stato fisico dello spagnolo. A breve l’ufficialità

di Redazione Toro News

Nessun problema per Iago Falque al Genoa: lo spagnolo ha superato la seconda tranche di visite mediche che erano state fissate per oggi al fine di verificare approfonditamente il recupero dai numerosi infortuni che lo avevano colpito. La prima parte, quella “standard”, era già stata svolta ieri, 28 gennaio, data dell’arrivo del giocatore a Genova. Ma l’affare era subordinato alla seconda parte di visite, previste per oggi. A breve, dunque, arriveranno le firme: tutto confermato, la formula del trasferimento è prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni. Falque torna al Genoa, per ritrovare l’antico smalto.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxx72 - 1 anno fa

    Il capo si pentirà di questa boiata che ha appena fatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dennislaw - 1 anno fa

    non so chi ha messo un pollice verso, dovrebbe argomentare. Iago ha giocato bene fino a quando il nostro immaginifico mister non ha voluto trasformare un buon tornante in una mezz’ala. E continua con il suo modulo a una sola punta che poi gioca sulle fasce con nessuno al centro , anzi spesso con il povero Berenguer: mi sembra quando Conte voleva trasformare Giovinco ( che pure valeva due Berenguer) in una punta centrale, facendolo sembrare un brocco ( che non lo era affatto , schierato all’ala). Così Belotti ha segnato 5 de suoi 9 goal su rigore. Meglio sarebbe giocare con i due arieti , Belotti e Zaza e con i cross ,non avendo un rifinitore. Almeno dovrebbe provare Millico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dan - 1 anno fa

      Iago da noi non ha mai fatto la mezzala. La due mezzali sono i due centrocampisti che giocano intorno al centrale in un centrocampo a 3 oppure a 5. Per esempio, se gioco con Rincon centrale e Baselli e Lukic ai lati, Baselli e Lukic sono le mezzali. Iago non ha mai fatto questa cosa da noi con Mazzarri. L’anno scorso faceva la seconda punta che girava intorno a Belotti, quest’anno non fosse stato infortunato avrebbe dovuto fare uno dei due trequartisti con Verdi dietro la punta. E trequartista non è mezzala. A Genova tra l’altro almeno fino a ora, Nicola gioca con un 3-5-2 classicissimo con una punta “grossa” cioè Favilli, Pinamonti o Destro e una più agile, cioè Pandev e Agudelo che mi pare sia andato via. Poi c’è anche Sanabria che può fare entrambe le cose. In sostanza, Iago si troverà a fare la seconda punta, come da noi lo scorso anno in concorrenza per un posto solo con Pandev, Iturbe, magari Sanabria e pure Parigini Per 17 partite. Auguri per il minutaggio..
      Poi se Nicola cambierà modulo non so.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dennislaw - 1 anno fa

    buona fortuna a Iago che al Toro ha fatto bene. Ha ragione chi si chiede: ma non era rotto da settimane? Allora era fuori per decisione tecnica di Mazzarri. Non c’era posto per Iago nel Toro delle…meraviglie, nè per Zaza che quando è arrivato era titolare della Nazionale di Mancini, nè per Soriano che fa molto bene al Bologna. Ho detto tutto, mi pare che non ci dovrebbe essere posto pet il mister

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mestregranata - 1 anno fa

    Ho paura che siamo alla frutta una squadra alla deriva e senza un bagliore di luce futura. Già dal prossimo anno penso che squadre come Bologna cagliari ci saranno superiori. Si lotterà per ultimi posti buoni per non retrocedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mirafiori64 - 1 anno fa

    buona fortuna, solo il tempo ci dirà come sono andate le cose veramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Torello di Romagna - 1 anno fa

    Quindi non e’ rotto ed a noi non serviva !?
    Meite’ non lo vuole nessuno ?
    A proposito Commisso e’ a Firenze da 6/7 mesi e oggi ha preso Kouame , Amrabat , Duncan e tratta Paqueta’ …. ed in settimana si e’ fatto approvare la variante in Comune per la realizzazione del nuovo stadio da fare entro 2 anni … invece noi siamo troppi e soprattutto troppa qualita’ (ieri abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione) .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Granata - 1 anno fa

    Se erano sicuri di evitare ricadute, vista la non perfetta abilità, lo avrebbero preso immediatamente. La formula prestito è una forma di cautela.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ALEgranataALE - 1 anno fa

    Bugiardi ci avete fatto credere che fisicamente era finito !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Kieft - 1 anno fa

    Se mi immedesimo in Cairo e ragiono da manager che investe i propri soldi negli ingaggi dei giocatori capisco la decisione di privarsi di falque parigini e bonifazi ….però mi aspetto almeno un giocatore che faccia fare un passo in avanti per qualità tecniche ….tiro dalla distanza …..siamo i penultimi nei tiri in porta!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 1 anno fa

      Aspetterai invano, mi spiace dirlo l’unico acquisto sarà Favilli, ma solo se parte Zaza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. microbios - 1 anno fa

    Ma per svendere la squadra a pezzi, il venditore di fumo alessandrino non faceva più in fretta a vendere la società in blocco?
    Almeno ci risparmieremmo questa agonia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawn - 1 anno fa

    Ma non era rotto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ardi2 - 1 anno fa

    Pure con diritto di riscatto. Siamo nella merxa fino al collo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 anno fa

      Speriamo ci finisca presto il mandrogno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. AppianoGranata - 1 anno fa

    Ma non doveva essere prestito secco? Cos’è sta storia del diritto ad 8 mil?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Bischero - 1 anno fa

    Evidentemente proprio bene non sta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. grup_8223689 - 1 anno fa

      ?????
      Falque passa le visite mediche previste per oggi…
      Se le ha passate vuol dire che il Genoa lo ritiene sano…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 1 anno fa

        Si. Ma le ha iniziate ieri… Finite oggi dopo altri accertamenti. Non si può dire che sia sano come un pesce.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gallochecanta - 1 anno fa

          Pare abbia l’influenza.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. petrini7_7105906 - 1 anno fa

      starà bene nella partita contro il Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Ospunda - 1 anno fa

      Se un giocatore non gioca da mesi e lo prendo, sia pure in prestito, è giusto fare degli approfondimenti. Mi pare assolutamente logico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy