Calciomercato, lo Sporting sonda Lyanco: valutazione tra i 10/15 milioni

Calciomercato, lo Sporting sonda Lyanco: valutazione tra i 10/15 milioni

In uscita / Il difensore granata è osservato speciale dal tecnico lusitano Ruben Amorim

di Redazione Toro News

La stagione di Lyanco è stata insufficiente. Ci si aspettava di più dal giovane difensore brasiliano (QUI IL SUO PAGELLONE). Il mercato, però, non gli manca, essendo uno dei pezzi pregiati della nazionale Under-23 del Brasile, che avrebbe dovuto disputare in questi giorni il torneo olimpico di Tokyo (il Coronavirus, però, ha fatto rimandare anche i Giochi Olimpici al 2021). Un forte interessamento su Lyanco è stato espresso dallo Sporting Lisbona. Il club portoghese ha compiuto un sondaggio concreto per Lyanco. Il Torino valuta il giocatore tra i 10 e i 15 milioni. Lo Sporting Lisbona intende potenziare con un paio di elementi la propria retroguardia e al tecnico Ruben Amorim piace, e non poco, il difensore granata, come riporta anche il quotidiano lusitano A Bola.

LEGGI ANCHE: Toro, piccola operazione per Lyanco: calcificazione da rimuovere

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. marinelli70 - 2 mesi fa

    Speriamo. Già 10 milioni sarebbero grasso che cola. Inaffidabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bastone e Carota - 2 mesi fa

    Come scrivevo ieri in calce ad altro articolo, glielo incartiamo e per far buon peso ci mettiamo anche Boyé.
    Due promesse rimaste al palo, almeno da noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. noolit - 2 mesi fa

    Io lo terrei…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. christian85 - 2 mesi fa

    vedete…. molto spesso gli allenatori, quelli che ne hanno visto di ogni, non solo hanno il compito di saper fare giocare bene una squadra, ma hanno anche l’arduo compito di fare da psicologi ed entrare nella testa dei giocatori.

    Per esempio, e’ una cazzata che potrebbe non c’entrare molto, ma Asta dopo il 1998-1999 che aveva fatto bene, poi era andato al Napoli facendo non benissimo e tornato da noi nella stagione 2000, ma con Simoni non giocava nemmeno e non lo calcolava. Poi arrivo’ Camolese e Asta ne divenne il capitano indiscusso.
    RIgenero’ tra l’altro anche Brambilla, finito nel dimenticatoio e con loro 2 Camolese trovo’ uno schema adatto che permise dal quart’ultimo posto in B a vincere il campionato.

    Purtroppo, probabilmente Longo non e’ riuscito a guarirlo, non solo fisicamente ma anche mentalmente.
    Non e’ un caso pero’ se a Bologna Lyanco a momenti sembrava Nesta e da noi sia nemmeno un lontano parente… eppure lo ha detto tondo e chiaro che l’unico col quale puo’ tornare se’ stesso e’ MIhajlovic.

    Ci sono delle caratteristiche di alcuni mister che sanno come rigenerare un giocatore e non solo instaurando un rapporto di padre e figlio, ma anche a livello di ispirazione.

    E sono sicuro 1000% che se Lyanco torna a Bologna, torna a fare il Nesta.. c’e’ poco da fare… e’ unpo’ anche la storia di Lucarelli.. che da noi non vedeva nemmeno la porta a 1 cm, mentre a Livorno segnava a occhi chiusi da 40 metri.

    In questi casi, c’e’ ben poco da fare e cambiare maglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 mesi fa

      È vittima di una macumba piemontarda. Secondo me qualcuno ha un bambolotto con la sua effige e ogni volta che scende in campo gli punta gli spilli per poi dargli 4 in pagella.
      Prima alla gola con le tonsille, poi alla caviglia poi al ginocchio poi alla mano non c’è altra spiegazione.
      Lyanco più che di un allenatore ha bisogno del mago Donasimiento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. pinco pallino - 2 mesi fa

    …di corsa.
    Abbiamo un settore giovanile, per cosa?
    Per poi mettere in prima squadra i giovani dei settori giovanili di altre squadre.
    Roba da chiodi
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bela Bartok - 2 mesi fa

    Lo cederei subito ma devo ammettere che sono talmente deluso dalla stagione che cederei subito qualsiasi giocatore per il quale arrivino offerte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Il_Principe_della_Zolla - 2 mesi fa

    Giocatore giovane ma inaffidabile, il campionato portoghese è la sua misura. A queste cifre sarebbe da vendere subito. Dubito che siano vere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    Per cosa ha fatto vedere quest’anno e per i molti infortuni ai quali è soggetto, io lo venderei.
    C’è solo un problema:
    Molto probabilmente andranno via Sirigu. Izzo e N’Koulou.
    Se cediamo anche Lyanco ci restano solo DJidji e Bremer. Difesa da ricostruire quasi totalmente. Almeno uno di questi dovrebbe rimanere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. christian85 - 2 mesi fa

      Ciao Daniele,
      non ho capito solo una cosa nel tuo ragionamento :

      perche’ per forza almeno uno di questi dovrebbe rimanere ? Escludendo Bremer che se sei d’accordo e’ l’unico che merita la conferma della retroguardia, per l’attaccamento alla maglia e l’impegno dimostrato.

      Ma gli altri ?

      Perche’ terresti Djidji ? Terresti comunque Lyanco che ha fatto capire in 1000 modi che vuole tornare da suo papa’ Sinisa ?

      Molto semplicemente si vendono tutti i difensori (compreso Sirigu) e si rifonda totalmente la difesa.

      EPpure Bremer era quello che lo scorso anno era tempestato di insulti e parolacce nonostante non solo non fosse un titolare.. ma era al suo primo anno in Italia data la sua giovanissima eta’.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lucapecc_908 - 2 mesi fa

      La difesa è da rinnovare per forza perchè passeremo a giocare a 4. A me spiace solo per Nkoulou, mentre su sirigu ho ancora dubbi che vada.
      La Roma ha pagato Pau Lopez tantissimo e lo vende subito? Il Napoli ha Ospina e Meret e li vende tutti e due? Se vuole fare le coppe perchè va a Cagliari? Non so, l’unica certezza è che deve giocare sempre se vuole fare l’Europeo almeno come vice.
      Importante è che i giocatori li paghino il giusto e poi prendiamo quelli necessari. E’ il positivo di avere una rosa con giocatori di proprietà e non solo con prestiti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. GiaguaroGranata - 2 mesi fa

    Lyanco, passo a prenderti domattina alle 7.45, ricorda lo spazzolino e il passaporto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 2 mesi fa

      Zitto che ci leggono da Lisbona! Dichi che ce lo tenimmo ancora un anno (su le croste) se non ce lo pagano 20 miliona…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 2 mesi fa

    Se quelle sono le cifre da vendere all’istante.
    Si è dimostrato non solo tecnicamente impreparato ma anche e soprattutto di testa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Kieft - 2 mesi fa

    Non si può bocciare un giocatore così ….tecnicamente è piu bravo di Izzo…..poi sicuramente fa errori …si fa male spesso ….un infortunio con la sua nazionale è stato dovuto a quel suo tenere Troppo palla perché si piace troppo ….ma con l’esperienza una squadra con un gioco e la stima di un allenatore che gli dia fiducia può diventare un ottimo difensore . Ognuno ha un prezzo e anche lui non fa eccezione …però io rafforzerei la squadra a centrocampo e sulle fasce …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

    Giocatore che dava impressione di avere ottime potenzialita’,ma che per oao,non e’ mai riuscito a tirar fuori un granche’,spesso infortunato,spesso a rischio cartellini rossi,quando sei gia’ammonito devi essere intelligente e limitare le entrate.rischia sempre troppo.Per un offerta buona per me puo’ partire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. duepallestotoro - 2 mesi fa

    Secondo me state sbagliando, Lyanco è un ottimo giocatore, è giovane ha fisico ha i piedi e ha personalita. Nn è mai stato messo in condizone di dimostrarlo e su di lui nn ha mai creduto il toro tant è che nn è mai stato utilizzato se nn alla fine in una situazione critica in cui c erano 1000 pressioni e in cui tutti hanno fatto schifo a parte i due soliti noti. Il bologna ha creduto in lui mettendolo al centro e li nn ha deluso, anzi si è guadagnato la nazionale dove tra l altro prima dell infortunio risultava tra i migliori.
    Secondo me lo rimpiangeremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Bischero - 2 mesi fa

    Lyanco é in rosa insieme ad nkoulou l unico centrale a 4.io ci penserei 100 volte prima di cederlo. Quest anno non ha patito infortuni cosa che ne ha minato le prestazioni da noi in passato. Visto che il camerunense al 99% andrà via non mi proverei del ragazzo. Anche perché bremer dovrà lavorare molto con il nuovo modulo e non é sicuro che parta titolare. Quest anno lyanco ha giocato poco e non bene. Pensavo che potesse fare il mezzo destro a 3 ma mi sbagliavo(cmq con il Napoli all andata nella difesa a 4 fece bene) I soldi arriveranno da altri e non mi farei tirare dall offerta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lemmy - 2 mesi fa

      Ti quoto Bischero, condivido al 100%, l’unica cosa da aggiungere è che Lyanco NON è in grado di giocare a dx o sx in una difesa a 3, al limite può farlo da centrale, mentre a 4 è in grado di ben figurare….ovviamente questo senza negare che in queste ultime partite ha fatto pena, ci mancherebbe, è un dato oggettivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. berga72 - 2 mesi fa

    portiamolo subito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. ddavide69 - 2 mesi fa

    Magari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Luigi65 - 2 mesi fa

    se Lyanco ne vale 15 Belotti ne vale 500
    giocatore da massimo 3 milioni di euro secondo me

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lemmy - 2 mesi fa

      Grande venditore Luigi vero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. sigfabry - 2 mesi fa

      Aina pagato 10mil, con i tuoi parametri Belotti ne varrebbe 1500 e Lyanco 50

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Luigi65 - 2 mesi fa

        allora mi esprimo meglio dato che su Belotti era ovviamente una provocazione
        Lyanco 3 mln
        Belotti 100 mln
        Aina 4 mln

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. peter1 - 2 mesi fa

    Ci può stare. Credo sia una giusta valutazione per un giocatore che al Toro ha raramente convinto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy