Calciomercato Serie A: Kokorin interessa alla Fiorentina, Tomori affare chiuso per il Milan

Le altre / Sokrais Papastathopoulos rescinde il suo contratto con l’Arsenal e ora potrebbe firmare per il Genoa

di Federico De Milano

KOKORIN

KAZAN, RUSSIA – NOVEMBER 05: Ruslan Kambolov (l) of FC Rubin Kazan vies for the ball with Aleksandr Kokorin FC Zenit Saint Petersburg during the Russian Premier League match between FC Rubin Kazan and FC Zenit Saint Petersburg at Kazan Arena stadium on November 5, 2017 in Kazan, Russia. (Photo by Epsilon/Getty Images)

La Fiorentina è intenzionata ad effettuare un colpo in attacco dopo il ritorno di Patrick Cutrone al Wolverhampton. Il nome che sembra più vicino alla società toscana è quello di Aleksandr Kokorin, attaccante russo in forza allo Spartak Mosca. Il presidente viola Rocco Commisso sembra essere disposto a chiudere l’affare per una cifra vicina ai 4 milioni di euro. Si tratta di un giocatore che negli anni scorsi ha fatto molto parlare di sé per questioni extra-campo, la vicenda più nota è quella risalente all’ottobre 2018 nella quale prese a sediate un funzionario del governo russo e ciò gli costò l’arresto e la condanna ad un anno di carcere. Ultimamente sembra essere riuscito a rilanciare la sua carriera, nella sua ultima esperienza con lo Spartak Mosca è riuscito a collezionare 2 gol e 2 assist in 10 presenze, vedremo se anche con la Fiorentina riuscirà a far parlare solo il campo. L’arrivo del russo a Firenze può interessare anche al Torino perchè in attacco diventa più folta la concorrenza per Christian Kouamé, che di conseguenza potrebbe anche lasciare la società viola,

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ferrini - 1 mese fa

    Premesso che non ho mai visto giocare Kouame’, invito tutti i fratelli che vogliono a tutti i costi farlo comprare da braccino a leggersi i commenti dei tifosi viola sui loro siti sulle prestazioni del giocatore. Abbiamo già il pacco Verdi pagato troppo……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy