Calciomercato, sogni e desideri sotto l’albero del Torino: 3 nomi per il centrocampo

Calciomercato, sogni e desideri sotto l’albero del Torino: 3 nomi per il centrocampo

In entrata / Grassi resta una suggestione, ma il Toro non vuole fare regali. Mentre Castro e Poli…

di Lorenzo Bonansea, @BonanseaLorenzo

IL RINFORZO

NAPLES, ITALY - DECEMBER 18: Torino's coach Sinisa Mihajlovic looks on during the Serie A match between SSC Napoli and FC Torino at Stadio San Paolo on December 18, 2016 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

NAPLES, ITALY – DECEMBER 18: Torino’s coach Sinisa Mihajlovic looks on during the Serie A match between SSC Napoli and FC Torino at Stadio San Paolo on December 18, 2016 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Miha chiede a gran voce rinforzi, e – posto che occorrerà cedere prima di tutto (leggi qui) – nessun reparto pare essere escluso dai puntelli che ha in mente il tecnico granata: sotto l’albero, l’allenatore del Toro chiede a Cairo acquisti il prima possibile, magari già qualcosa in vista della prima partita del nuovo anno, l’ultima del girone d’andata contro il Sassuolo. Vediamo quali sono i tre nomi forti in entrata per la mediana granata.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 4 anni fa

    Nell’ordine di preferenza: Castro, Grassi e Poli. Il primo per volare alto, il secondo per mantenersi a questi livelli, il terzo nella paura di scendere dal treno dei sogni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. The Mtrxx - 4 anni fa

    Castro è l’ideale da far giocare titolare, alternando Baselli e Benassi in panchina visto che la costanza di rendimento non è proprio il loro punto forte.
    Via Acquah e Obi. Non se può più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroShakty - 4 anni fa

      Acquah io lo terrei perche` comunque e` ancora giovane ed e` un nazionale, poi e` integro fisicamente ed e` potente. Deve migliorare in precisione e visione di gioco, pero l’ anno scorso ad inizio stagione stava andando bene. Invece Obi e` troppo fragile non si puo continuare con lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ToroShakty - 4 anni fa

    Castro e` il giocatore che fa al caso nostro ed e` l’ unico titolare fra questi se si vuole alzare il livello bisogna prendere giocatori di questo tipo gli altri due sono panchinari e gia` ne abbiamo di questi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giulianoilgrande - 4 anni fa

      vanno bene tutti e tre e via obi e acquah

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy