Calciomercato Torino, Biglia si avvicina: verso un annuale con opzione

Calciomercato Torino, Biglia si avvicina: verso un annuale con opzione

In entrata / Il regista argentino è sempre il più forte candidato a diventare il nuovo regista di Giampaolo

di Redazione Toro News

Lucas Biglia si avvicina al Torino. Nella giornata di ieri c’è stata un’accelerata da parte del club del presidente Cairo, che intende consegnare il prima possibile a Marco Giampaolo il regista che cerca. E il nome più caldo è quello dell’argentino 34enne ormai svincolato dal Milan. La trattativa, iniziata ormai da diversi giorni ormai, potrebbe presto chiudersi positivamente. “Biglia è sicuramente uno dei profili valutati, come tanti altri”, ha detto ieri a proposito il direttore tecnico granata Davide Vagnati. E’ certamente così perchè quando serve un giocatore in un ruolo si prepara una lista di nomi e si valutano i pro e i contro di ognuno. Ma nel calciomercato, una non smentita è spesso una mezza conferma.

SI TRATTA – La trattativa con l’entourage del giocatore si articola sulla base di un contratto annuale con opzione automatica al raggiungimento di un certo numero di presenze. L’ingaggio sarebbe da top player granata, quasi a 2 milioni. Biglia ha dato il consenso alla nuova destinazione: era dell’idea di tornare in Argentina, ma lo stuzzica il ruolo di primo piano che Giampaolo – l’allenatore già conosciuto al Milan – gli consegnerebbe nella mediana del Torino. Dove Biglia potrebbe presto ritrovare un ruolo da protagonista nel campionato italiano

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi65 - 1 mese fa

    ottimo giocatore, mai avuto uno del suo livello nel centrocampo granata da quando siamo tornati in Serie A, speriamo arrivi, l’unico dubbio sono gli infortuni in cui spesso incorre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ferdinandocontardi - 1 mese fa

      buon giocatore fino a 4 anni fa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. periodista - 1 mese fa

    Non vedo l’ora che arrivi questo ennesimo bollito rotto e svincolato per godersi l’ultimo ingaggio dorato per la sua pensione, prima di ritornare in patria.

    Direi bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pau - 1 mese fa

    Arriveranno solo più giocatori tipo Biglia vedrete, il mercato è praticamente finito con Rodriguez.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pau - 1 mese fa

      oh poverini, ho offeso il popolo dei meno, piccolini….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Biglia può andar bene per giocare alcune partire, per far crescere i giovani,per dare esoerienza allo spogliatoio, non credo possa fare un intero campionato..34 anni,ultimo periodo sovente con problemi muscolari..non discuto il giocatore che è sicuramente un buon centrocampista..ma gli anni passano e discutere eta’ infortuni motivazioni quello si,non vorrei venisse a fare il pensionato a Torino.credo che il mister visto le difficoltà ad arrivare a profili più giovani e validi in questo momento si affidi a chi già conosce e spera che gli vada bene,ma non sempre quel che passa il convento e’ sininimo di garanzia anzi,vedremo se andrà in porto la trattativa,ovviamente felice di sbagliarmi qualora Biglia facesse una gran annata sarei il primo ad essere felice.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 mese fa

      Il problema è che il mister non conosce altri. Lui conosce (si fa per dire) solo coloro che ha allenato e siccome il budget è quello che è, alla fine arriva quello più fischiato a San Siro. Giocatore sanissimo, se malauguratamente si infortunasse potete inziare con le litanie sulla sfiga

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

        Potete.??? Io ho il mio pensiero che e’che dopo 15 anni la sfiga non c’entra una beata fava…quindi al limite possono grazie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Scott - 1 mese fa

    Quante partite potra’ fare? Non si investe nulla nel ruolo piu’ importante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gianluca - 1 mese fa

    Seguo Biglia da anni. Trattasi di giocatore che ha giocato da titolare una finale Mondiale. Ma oggi sarebbe un “terza mano”. Per non dire quarta. La Lazio l’ha sbolognato al Milan al momento giusto – dopo una stagione eccellente – ed era chiaro come i rossoneri avessero abboccato all’amo. Tantissimi infortuni e poca resa. Adesso il Toro può cogliere questa opportunità, ma non a due milioni di euro all’anno, a mio modesto avviso. Io non credo ai 22-25 milioni di Euro spesi per Verdi – anzi, sono certo che nei vari giri debiti-crediti il Toro non abbia tirato fuori che qualche milioncino – invece le cifre sugli ingaggi sono denaro vero. E due milioni di euro netti sarebbero assurdi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Kieft - 1 mese fa

    Non si crea un progetto con un 34 enne…..con i club Tra l’altro non è che abbia vinto chissà cosa …il profilo di giocatore che deve prendere è un centrocampista sul genere di FRATTESI …che probabilmente non è un regista ma è giovane, ha tecnica e lo potrebbe diventare come fece Pirlo nel Milan ….che senso ha prendere uno che non ha motivazioni ? Ma mettevi nei suoi panni ….ho 34 anni mi sono arricchito in Italia e sono a fine carriera e vengo a Torino in una squadra che si è salvata alla penultima giornata e mi offre un anno di contratto e il prossimo sono a piedi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi65 - 1 mese fa

      difficile centrare obiettivi per progetti a lunga durata con le condizioni attuali di emergenza e di tempistiche, Biglia è un ottimo giocatore, quando stava con la Lazio stravedevo per lui…se viene con buoni stimoli e speriamo senza infortuni particolari può finalmente essere il centrocampista che ci manca da anni luce, tanto più lento di Meitè è difficile andare per chiunque

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LeoJunior - 1 mese fa

    Però fatemi capire: siete preoccupati per il costo è quindi per le tasche di Cairo oppure è un giudizio tecnico? Mettiamoci d’accordo.
    Io penso che tecnicamente non sia una scelta sbagliata. Credo farà la “chioccia” ad un altro acquisto oppure ad uno dei nostri che dimostrerà di poter fare quel ruolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Bè non è che possano essere scisse le due cose, si valutano sempre costi benefici.
      In ogni caso resta il fatto che non investiremo di nuovo nel ruolo chiave che ti manca da 20 30 anni.
      Ma la domanda è visto che hai sempre fatto abbastanza cagare in costruzione del gioco, visto che non hai mai investito in quel ruolo, visto inoltre che Giampaolo costruisce gioco ma non ti sfiora neanche minimamente che l’investimento tu lo debba fare lì???
      No sempre in difesa li facciamo
      Guardate che se anche prendi i migliori difensori del mondo e li metti con un centrocampo ridicolo fanno cagare lo stesso mentre è possibile che difensori mediocri con un centrocampo forte facciano bella figura.
      Il centrocampo è il fulcro di ogni squadra, da noi invece viene sempre inteso come marginale secondario fin accessorio, poi domandiamoci perché non giochiamo a calcio
      Comunque sono curioso di vedere a chi dovrebbe fare da chioccia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kieft - 1 mese fa

      Io invece penso che sia uno venuto a svernare a Torino …come fece corini anni fa ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. marione - 1 mese fa

      Insulti a gogo a lui Gimapaolo e co sul forum del Milan. Ma non capiscono nulla, non hanno mai vinto uno scudetto del bilancio. Qui c’è gente che ha visto Ola Aina, Damascan, volete scherzare. I meno segnateli, che a fine anno saranno quelli che mancheranno dalla vetta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

    Speriamo gli arrivi un’offerta dagli Emirati dalla Cina o dagli USA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Era meglio il leccese. E abbiamo detto tutto.
    Anzi, forse meglio anche Valdifiori, perlomeno è uomo spogliatoio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi65 - 1 mese fa

      anche a me Petriccione piaceva, ma chissà, magari arriva lo stesso, tanto non si può avere solo un elemento per ruolo per vari motivi che trovo superfluo andare ad elencare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luigi65 - 1 mese fa

      a meno che non intendevi Barak…su Valdifiori meglio tacere dopo Empoli è andato in caduta libera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ferdinandocontardi - 1 mese fa

    dare 2M d’euro a uno che in campo passeggia (vedesi ultimo anno con la lazio e due stagioni col milan) significa gettare 4M (al lordo) nel cesso…. se questo è il modo di spendere di Vagnati….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roland78 - 1 mese fa

      Non spendendo per il cartellino, è normale che l’ingaggio possa essere più alto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

        Con quel concetto possiamo allora farci dare un top player in prestito e dargli 3-4 milioni di ingaggio ma non trattiamo questi affari non si sa per quale motivo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Roland78 - 1 mese fa

          Perché magari un top-player non vuole andare in prestito, o non te lo danno. Più facile raggiungere un giocatore sul viale del tramonto a scadenza di contratto. Sinceramente a me Biglia è sempre piaciuto molto; certo, a 34 anni chissà che garanzie potrà dare, ma intanto per accontentare Giampaolo e velocizzare certi meccanismi, può essere un’operazione intelligente. Si dirà giustamente che il progetto è un’altra cosa, ma in un progetto ci sono anche delle certezze nel presente, non soltanto delle promesse future. Speriamo sia una mossa giusta.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ferdinandocontardi - 1 mese fa

            roland sei sicuro di ciò? come mai il cagliari (non il barcellona) si è presa per un’annetto nainngolan (non mi dirai che ti farebbe schifo un fac simile) pagando la metà dell’ingaggio (guardacaso erano proprio 2 milioni d’euro…)?

            Mi piace Non mi piace
        2. ferdinandocontardi - 1 mese fa

          condivido appieno. piuttosto che darli a qualcuno che può essere buono a fare la chioccia nello spogliatoio cerchiamo un vero regista in una big che magari ora è chiuso (e sono sicuro che ce ne sono) pagando magari a metà l’ingaggio con la proprietaria del cartellino. per fare un esempio l’operazione fatta dal cagliari la scorsa estate con nainngolan… dice niente la cosa somarelli?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ferdinandocontardi - 1 mese fa

        si… ma li spendi x qualcuno che almeno prova a correre. i meno che ho visto è di gente che il pallone non sa manco cos’è…. il ruolo di biglia prevede la costruzione davanti alla difesa. ciò significa che in fase difensiva deve rincorrere l’uomo che s’inserisce al centro. tu lo vedi a rincorrere? dillo ai 53 somari che hanno messo i dislike

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kieft - 1 mese fa

      Concordo con te…parlano di progetto e ingaggiano un giocatore per un anno …

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy