Calciomercato, Torino-Castro: la pista si raffredda

Calciomercato, Torino-Castro: la pista si raffredda

In entrata / Richieste troppo alte da parte dei clivensi, il Toro vira su altri obbiettivi

di Marco De Rito, @marcoderito
Castro

Ad una settimana dalla chiusura il Torino deve ancora chiudere delle operazioni fondamentali per il suo mercato, Mihajlovic a più riprese ha affermato che la società sa cosa manca a questo Toro ed il club cercherà di accontentarlo, nonostante la classifica si sia nel frattempo complicata, cercando il giocatore che rispecchi le necessità del mister: centrocampista fisico con una buona tecnica, che sia bravo in fase di interdizione e che completi la mediana granata dotata di qualità e fantasia ma troppo fragile fisicamente. Sono diversi i nomi su cui il Toro ha lavorato in queste settimane: da Castro a Donsah, per finire allo svedese del Palermo, Hiljemark.

La società di Via dell’Arcivescovado si è presa tempo per valutare la fattibilità delle operazioni e in questa settimana dovrebbe virare sul nome più congeniale. Il campo si sta restringendo, sembra infatti complicarsi sempre di più la pista Lucas Castro. Il centrocampista offensivo argentino, dotato fisicamente e con una buona corsa e dribbling, è oggetto di una valutazione da parte del Chievo ritenuta dal Torino fuori mercato. Nonostante i contatti della scorsa settimana, il Chievo non si è mosso dalla sua posizione: il giocatore vale una cifra intorno ai 9-10 milioni di Euro.

Donsah

Castro, che è fondamentale negli schemi di Rolando Maran, continua a giocare titolare col Chievo, con la società clivense che non ritiene di dover ricorrere a cessioni di lusso se non per offerte ritenute davvero importanti. Il Torino, dopo attente riflessioni, ha deciso di dare la precedenza ad altri obiettivi. Dalle stanze dei bottoni del Chievo, a mò di sfida, lasciano trapelare che non è giunta ancora alcuna offerta da parte del Torino. Dopo il forte corteggiamento, il Toro sembra che abbia deciso di bloccare tutto, non imbastire una trattativa così importante, dall’esito incerto ad una settimana dalla fine del mercato e virare sulle seconde scelte: rimangono quindi sul tavolo di Petrachi i profili di Donsah del Bologna e Hiljemark del Palermo.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Schiffer - 3 anni fa

    Solita farsa di questa società …. niente di nuovo. Altro campionato dedicato al “processo di crescita” …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vanderkorputnoneramale - 3 anni fa

    Non resta che metter Carlao a centrocampo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ddavide69 - 3 anni fa

    L incompiuta. aggettivo sempre più consono a questa società è a questa squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Baveno granata - 3 anni fa

    Non scoraggiamoci,siamo in buone mani…abbiamo Petrachi il miglior talent-scout e Cairo,miglior presidente che per amore del TORO non bada a spese.
    Prossimo acquisto:un over 30 in prestito secco direttamente da La Valletta,campionato maltese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Akatoro - 3 anni fa

    6/7 Direi che è una cifra equa,10 è esagerata. Castro a me piace ma non è un fenomeno. Donsah non mi dispiacerebbe, lo Svedese boh, non sembra essere un gran giocatore ma in questo Palermo non sarebbe facile per nessuno far bene. Speruma bin

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Frank Toro - 3 anni fa

    Ma va?
    La pista si raffredda? Si era mai scaldata?
    9 Milioni Cairo li spenderebbe solo per un 20enne che garantirebbe … il salto di qualita? No no una futura plusvalenza…
    Avanti con i vari Rossettini Ayeti Carlao Tacsidis De Silvestri Gustafson… etc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bertu62 - 3 anni fa

    Hiljemark: SEMBREREBBE FATTA! 8MILIONI COMPRESO GOLDANIGA, difensore centrale di 23 anni, ex-Giuve che ha ceduto il suo cartellino al Palermo nell’affare Dybala.
    FVCG!!
    SEMPRE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 3 anni fa

      Conosco poco Hiljemark, meno ancora Goldaniga, quindi non mi esprimo. Però non penso siano questi i giocatori che ci possono far fare un salto di qualità. Nemmeno Castro benintesi, e alla cifra che chiede il Chievo, se lo possono tenere ben stretto, sarebbe da pazzi pagarlo 10 milioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Jerry - 3 anni fa

      La fonte di questa bomba di mercato?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Baveno granata - 3 anni fa

      Sicuro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bertu62 - 3 anni fa

    MENO MALE!!!
    SOPRAVVALUTATO è dire ancora poco!!!
    Ma che se lo tengano pure!!!
    10 MILIONI!!!!
    Ahahahahahahahaha!!!!! 🙂 !!!
    FVCG!!
    SEMPRE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ospunda - 3 anni fa

      Buon giocatore, ma 10ml sono davvero troppi, anche 8.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 3 anni fa

        Buono sì, esatto, mica FENOMENO!!! Ma ci pigliano tutti per cretini? Ma cosa siamo, gli scemi del villaggio? Ci siamo presi Hiljemark mi dicono, a MOLTO meno di 10 che chiedevano dal Chievo per Castro con IN PIU’ Goldaniga: MICA MALE DIREI!!! 🙂 !!
        FVCG!!
        SEMPRE!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rock y Toro - 3 anni fa

    Che pena! Mi chiedo perché si arrivi sempre agli ultimi giorni… Ma lo si sapeva da inizio campionato cosa mancava. Io personalmente avrei individuato quello che ci voleva e con i soldi in mano sarei andato a chiedere di comprarlo, non mi sembra così difficile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy