Calciomercato Torino: cercasi secondo portiere per il ritiro di Bormio. Il punto

Calciomercato Torino: cercasi secondo portiere per il ritiro di Bormio. Il punto

Focus on / Con la partenza di Ichazo da Torino si apre il tema del vice Sirigu, che potrebbe arrivare già per il ritiro di Bormio. Intanto Gemello partirà con la squadra

di Redazione Toro News

Stefano Sorrentino pareva un buon candidato per diventare il vice di Sirigu, soprattutto dopo la sua dichiarazione di amore per il club granata ai microfoni di Sky. Tuttavia il Torino non sembra condividere lo stesso entusiasmo per quanto riguarda l’ipotesi dell’esperto portiere, dunque la pista pare al momento fredda. Resta però vivo il tema del secondo portiere: con il contratto di Ichazo arrivato a scadenza, al Torino serve un affidabile vice-Sirigu, esigenza che potrebbe diventare ancora più incalzante in caso di accesso ai gironi dell’Europa League. E novità in tal senso potrebbero arrivare molto presto.

PORTIERI DI PROPRIETÀ – Il Torino avrebbe potuto puntare su una soluzione interna, scegliendo uno dei portieri sotto contratto. Ma è notizia di ieri l’approdo ufficiale di Vanja Milinkovic-Savic allo Standard Liegi: il portiere serbo ha scelto di cambiare aria per ritagliarsi uno spazio da titolare in un massimo campionato, quello belga. Tommaso Cucchietti è a un passo dal disputare la sua terza esperienza in serie C, questa volta con il Sudtirol che ha da tempo messo gli occhi sul difensore classe 1998. Per quanto riguarda invece Andrea Zaccagno, che da gennaio è in prestito alla Vibonese, non è chiara la sua prossima meta tuttavia è evidente la volontà di mettersi in gioco: in Serie C ha già destato l’interesse di Modena e Catanzaro. Infine, il classe 1999 Domenico Coppola, reduce da un serio problema ad una spalla, cercherà una soluzione in prestito.

A BORMIO – Attualmente si sa che a Bormio oltre a Sirigu ci saranno due portieri. Uno è Antonio Rosati, portiere classe ’83: ha recentemente rinnovato col Torino fino al 2021, ma continuerà a fare il terzo portiere come la scorsa stagione. Prenderà inoltre parte al ritiro anche Luca Gemello, il portiere titolare della Primavera granata che potrebbe anche rimanere il prossimo anno come fuoriquota, anche se non c’è ancora nulla di certo in tal senso. Nonostante questo, il Torino cerca un secondo portiere affidabile a costi contenuti: il club sta scandagliando il mercato in queste ore e non è detto che non si riesca a trovare una soluzione già per il ritiro di Bormio, in programma dal 7 al 18 luglio.

Sara Russo

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. al_aksa_831 - 4 mesi fa

    Il senso di avere un terzo portiere qual è?
    Nel caso si prende quello della primavera e punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo - 4 mesi fa

    I giovani devono giocare e fare esperienza, meglio puntare su Sorrentino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13958142 - 4 mesi fa

    Rosati come secondo va benissimo, anche se come secondo io avrei tenuto o Milinkovic Savic o Ichazo , ma a sto punto teniamo Zaccagno come terzo e siamo a posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. al_aksa_831 - 4 mesi fa

      Se tengo Zaccagno gli faccio fare il secondo, Rosati ormai è una figurina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 4 mesi fa

        Mica tanto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy