Calciomercato Torino: colpi per le giovanili, ecco Mirabelli e Colantuono

Calciomercato Torino: colpi per le giovanili, ecco Mirabelli e Colantuono

In entrata / I due difensori ex Chisola rinforzeranno l’Under 18 e l’Under 15

di Redazione Toro News

Si muove il mercato delle giovanili del Torino, con le varie squadre che nei prossimi giorni daranno il via alla stagione 2019/2020. Il nuovo responsabile del settore giovanile granata, Andrea Fabbrini, ha chiuso nelle ultime ore due interessanti operazioni. Per l’Under 18 è in arrivo in prestito con diritto di riscatto dal Genoa il difensore centrale Alessandro Mirabelli (2002): ha totalizzato 14 presenze e 1 gol nell’Under 17 rossoblù e alle spalle ha un’esperienza nelle giovanili della Juventus. Rinforzerà la squadra di Max Capriolo nel campionato nazionale di nuovo conio. Per l’Under 15 che sarà presa in consegna da Andrea Menghini il Torino ha invece prelevato dall’Alessandria un altro difensore centrale, il 2005 Alessandro Colantuono, con la formula del titolo definitivo. I due neo-granata hanno in comune il fatto di essere due prodotti del Chisola, una tra le principali società dilettantistiche del torinese.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cecio - 4 mesi fa

    Ho letto distrattamente il titolo e visti i nomi mi sono preoccupato… 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. CUORE GRANATA 44 - 4 mesi fa

    Se l’immobilismo relativo al mercato della prima squadra può essere,fino ad un certo punto,giustificato dalla non garanzia di accedere ai gironi di EL,quello del Settore Giovanile necessita,a mio parere,di una decisa accellerata.La Squadra Primavera è pressoché da rifondare:sono usciti vari protagonisti della gestione Bava\Coppitelli e talune “promozioni”di ragazzi delle categorie sottostanti non sono certo sufficienti per garantire una partecipazione da protagonisti come avvenuto nello scorso triennio.Finora mi pare siano arrivati solo due ragazzi dalla Roma nell'”affaire”Petrachi e se ciò verrà ritenuto esaustivo allora…Le due operazioni sopra indicate riguardano Under 15 18…Vedremo cosa saprà fare Fabbrini sul quale…mah!Certo se Cairo non aumenterà il budget con i prezzi che girano anche in questo mercato difficilmente si potrà continuare a “far nozze con i fichi secchi!”Sarebbe un peccato regredire e magari ritrovarci a competere per non retrocedere in Primavera 2.Sesia è tecnico di sicuro affidamento però..Ecco un altro banco di prova per testare “le ambizioni” così sbandierate dal Pres.FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy