Calciomercato Torino, da Bonifazi e Falque a Laxalt: il punto di giornata

Calciomercato Torino, da Bonifazi e Falque a Laxalt: il punto di giornata

Mercato / Novità sul fronte uscite con ben tre giocatori che potrebbero lasciare il granata

di Redazione Toro News

BONIFAZI E FALQUE

Le dirigenze di Torino e Spal si sono incontrate oggi per discutere dei trasferimenti di Bonifazi e Iago Falque. Stando a quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, le società avrebbero trovato un accordo di massima e ora i ferraresi avrebbero iniziato a trovare l’accordo economico con i giocatori. Per Bonifazi potrebbe partire a titolo definitivo per una cifra intorno ai 12 milioni, mentre Iago Falque lo farebbe in prestito. Proprio lo spagnolo, come vi avevamo anticipato in mattinata, è il giocatore su cui la Spal dovrà lavorare di più per portarlo a Ferrara, visto che Falque non sembra al momento intenzionato a trasferirsi in terra emiliana.

33 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DARIOGRANATA - 6 mesi fa

    Savic é uno dei tanti bidoni propinatici dalla volpe Petrachi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. jef - 6 mesi fa

    Davvero non capisco cosa ci troviate di così speciale in Laxalt. Terzino mediocre che gioca a stento e pure fuori posizione (spesso come interno di centrocampo). Ed è pure in prestito. Se se ne vuole andare che se ne vada!
    Su edera, parigini (e tanti altri primavera) esaltati solo perché li si conosce e da quando erano piccoli: non sono riusciti a giocare nemmeno in squadre ben inferiori al toro (es Bologna, chievo), non vedo perché dovremmo farli giocare noi. se davvero vogliamo fare il salto di qualità è giusto che vengano ceduti, magari in prestito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Terzino mediocre perchè non è un terzino puro ! Lo fà giocare in una posizione che non è quella dove si sfruttano le migliori caratteristiche : dovrebbe giocare piu’ avanzato a sx , è quello piu’ veloce che abbiamo in squadra e tolto Ansaldi è quello con i piedi migliori.

      Secondo te è meglio Aina ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jef - 6 mesi fa

        Se vogliamo seguire il tuo ragionamento non gioca da terzino puro visti che è in una difesa a 5! Più alto di così significa che fai l’esterno alto, e allora cosa te ne fai di Iago, berenguer, verdi, edera e parigini?

        Non dico che sia meglio ola Sina, dico che finché c’è lui non arriverà mai un terzo esterno sinistro (come è giusto che sia). Se va via arriverebbe un alternativa.

        Sui piedi migliori penso che non stiamo parlando dello stesso giocatore: io ho visto tanti passaggi sbagliati e pochi cross giusti. Salta l’uomo solo in velocità. Per me resta un mediocre

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nicola - 6 mesi fa

    Che schifo….sono talmente nauseato da non riuscire a dire nulla….e leggo pure commenti che avallano queste cessioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14323831 - 6 mesi fa

    Oggi è il 16, grazie per il “solito” mercato scoppiettante. Nessun nuovo nome= zero ambizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 6 mesi fa

    Leggo che sono in molti a sperare che a fine campionato Mazzarri se ne vada.
    A) È una frottola: ce lo terremo per qualche altro anno.
    Dimentichiamoci il “salto di qualità” ed aspettiamoci una squadra di soli stranieri, con Meité, Aina, Djidji, Bremer e tanti altri nomi, al par di questi “altisonanti”.
    Panchina corta, centrocampo di 3/4 elementi a supporto quasi solo della difesa, partite perse in casa con squadre di fondo classifica.
    B) Se veramente a breve Mazzarri se ne andrà, trovo assurdo permettergli di smantellare oggi mezza squadra, lasciando solo più i “cocci” a chi dovrà sostituirlo.
    1)Via Falque, 2)via Bonifazi, 3)via Laxalt, 4)via Parigini.
    Ieri ho letto sulla carta stampata 5)via Millico, via 6)Zaza ed 7)Edera in forse.
    Tutti giocatori che il nuovo allenatore potrebbe apprezzare, e “rigenerare”,
    e dei quali potrebbe avvalersi nel migliore dei modi.
    Come ultima , disgraziata ipotesi, si legge un po’ troppo spesso che, senza risultati soddisfacenti e senza Europa, potrebbero andarsene 8) Nkoulou (quasi sicuro),9) Izzo, e disgraziatamente pure 10)Sirigu (anche io ho letto la notizia che l’attuale portiere del Pisa potrebbe a breve sostituirlo).
    A questo punto, via anche 11) Belotti.
    So che alcuni co-tifosi “rideranno, e mi daranno della “pazza disfattista”, ma tutte queste “belle notizie” si leggono ogni giorno su autorevoli giornali: io le ho solo riassunte.
    Perché non aspettare il calciomercato estivo prima di “vendere/svendere definitivamente” metà squadra??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 6 mesi fa

      Gentilissima sig.ra Madama, mi può gentilmente spiegare quale sarebbe il problema se la squadra fosse formata da soli stranieri (comunitari)?
      Ovviamente non da carciofoni come Meite

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 6 mesi fa

        …ebbe’ per me non avere piu in nazionale un giocatore del Toro è un problema!..un grosso problema scusa eh!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 6 mesi fa

          Io non ci dormo se nn vanno in nazionale

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. loik55 - 6 mesi fa

      Stranieri? Siamo tutti stranieri, chi di città , di nazione, di continente, se ncn di tifo calcistico…di che sta parlando madame? Già non si capisce la sua ratio quando è calcio, ma ora sta allargando il suo raggio di indecenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gianni bui - 6 mesi fa

    Iago non farti fregare rimani con noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 6 mesi fa

      ..al Toro solo chi sposa la causa granata!! via subito chi non ci crede e acquisti mirati di esperienza integri e possibilmente czzuti!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Simone - 6 mesi fa

    Ma di Waguè e Poveda si sa nulla?
    Sono in pensiero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roland78 - 6 mesi fa

      Sono alla Tim, a vedere se possono cambiare cellulare, perché sembra che quello che hanno non funziona e non rispondono a Bava.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 6 mesi fa

        Era ora 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Paul67 - 6 mesi fa

    Signore & signori ecco a voi la cairesefc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Antoniogranata76 - 6 mesi fa

    Io prima di giudicare aspetto la fine del mercato, certo la priorità è un centrocampista bravo,sulla cessione di Bonifazi a 12 mln per me è un errore, così come per Iago, tra l’altro ho letto che vorremmo prendere il portiere del Pisa per sostituire Sirigu il prossimo anno ,spero sia una bufala. Ripeto, aspetto fine mercato per giudicare SOLO FORZA TORO, però devono prendere assolutamente un rinforzo, non un numero,a centrocampo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. SemperFidelis - 6 mesi fa

    Io per questo Toro aumenterei la qualità a centrocampo ma prima deve uscire meitè, un attaccante giovane se esce zaza, e laxalt se sostituito torni pure al milan non vale i 12 milioni di riscatto. Comprare ora se mazzarri è in bilico a giugno non conviene meglio aspettare il mercato estivo individuare il prossimo tecnico ed impostare la squadra secondo le sue esigenze, se mazzarri è confermato(spero di no) allora si può investire anche a gennaio. Su Bava sono perplesso non so quanto spazio Cairo ascolti IL ds o mazzarri o faccia di testa sua.
    Sta di fatto che petrachi le ultime 3 campagne acquisti le ha sbagliate comprando niang zaza spinazzola Mkhitaryan, Bava ha sbagliato Verdi al primo anno ad alti livelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Laxalt non li vale? Ne vale 10 aina? E molto più lento e i piedi…, comunque chi prenderebbero al suo posto? Un altro sconosciuto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ddavide69 - 6 mesi fa

    Se danno via anche laxalt possiamo proprio chiudere .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Roland78 - 6 mesi fa

    Comunque si parla tanto di Bava… Ma il Donnarumma serbo di cui si parla nell’articolo, lo ha preso Petrachi. E Laxalt, che sembra se ne vada, era stato inseguito per anni dal nostro amato ex Ds…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 6 mesi fa

      Un portierone il nostro Milinkovic…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. eurotoro - 6 mesi fa

    Non facciamo c a zz a te ehh!!!ora che manca poco x avere una grande squadra !!! Il portiere ed il centravanti della nazionale e tanti ottimi giocatori come Izzo nkoulu rincon Ansaldi berenguer verdi jago laxalt…manca poco..negli ultimi 20/25 anni mai siamo stati cosi vicini a ritornare stabilmente tra le prime 6!..manca poco…1/2 rinforzi giusti gente esperta basta meteore c’è bisogno di personalità ed esperienza!!..siamo ad un bivio…acquisti mirati per il salto di qualità oppure dipartita dei big e condanna all’anonimato!!!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 6 mesi fa

      Bastava spendere i soldi di Zaza, Verdi, Meitè e Aina (circa 60 milioni) per un trequartista, un regista e un esterno e lo squadrone era fatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Esatto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. miele - 6 mesi fa

      Manca qualcosetta in più di “poco” per fare una grande squadra. Manca poco per fare una discreta squadra che, forse, ci potrebbe bastare, ma dubito che con la volpe del Monferrato al comando si possa arrivare a tanto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. miele - 6 mesi fa

        PS. Basterebbe poco anche per completare degnamente il complesso del Fila, ma per il motivo di cui sopra, ci sono poche speranze.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. FuriaGRANATA - 6 mesi fa

    Stanno scherzando non è vero è
    solo per farci arrabbiare perché è un periodo che siamo troppo tranquilli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. FuriaGRANATA - 6 mesi fa

    Bava e presidentissimo adesso ci stupiranno dopo il ritorno di ibra al milan ecco il ritorno di alvaro recoba

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Junior - 6 mesi fa

    Vorrei tanto sentire Bava cosa pensa della nostra campagna acquisti. Ma è ancora al Toro o no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toronelcuore - 6 mesi fa

      Se aspetti giovedì su Raitre c’è “chi l’ha visto?”. Magari lo trovi lì insieme a quella che si definisce una società di calcio. Io sinceramente del pagliaccio ne ho i coglioni strapieni.FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13657940 - 6 mesi fa

      Sii si al catering del Torino c’è sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy