Calciomercato Torino: da Kouame e Zaza a Schone, il punto di giornata

Calciomercato / Il punto sulle principali trattative in entrata e in uscita condotte dai granata

di Federico De Milano

ZAZA

L’attaccante del Toro Simone Zaza sembra essere vicino all’uscita dalla squadra granata anche se non sarà facile giungere ad una conclusione in tempi brevi perchè offerte non ne sono ancora arrivate. Finora c’è stato solo qualche interessamento, da parte di squadre italiane e spagnole, e nulla di più nei confronti dell’ex Sassuolo. Il numero 11 granata potrebbe anche prendere in considerazione l’idea di salutare il Toro. Si preannuncia quindi un mese di gennaio molto importante per l’attacante lucano che nell’ultima partita non è stato convocato da Giampaolo, ufficialmente per un turno di riposo ma in realtà sembrerebbe che dietro ci siano appunto delle motivazioni di calciomercato.

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vertigo.19777 - 2 settimane fa

    Quindi in parole povere e velate il mercato si basa solo sulla eventuale cessione/uscita di Zaza ,sia per stipendio elevato oltre che monetizzare( non chiedendo però meno di 15 milioni nonostante al Toro abbia fatto più cagare di un lassativo)?!? Il reale valore di Zaza ora come ora sarà 5 milioni se va bene. Schone è un ottimo giovane di prospettiva che mi entusiasma come al solo pensiero come un porno di Cicciolina ( han la stessa età?!) Al Toro ormai si naviga a vista…senza occhiali però

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Messere Granata - 2 settimane fa

    Schone? Come Biglia? Ho lo stesso entusiasmo che si prova nella sala d’attesa di un Dentista. Vi prego. Non infierite. È già tutto così deprimente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 2 settimane fa

    Tutto l’autunno per programmare, visto che siamo tra le ultime tre da inizio campionato e che tra chi non ha più voglia di stare qui e i diversamente utili, le cose da fare erano chiare da subito, in realtà già dal mercato estivo, ma ormai è andato e lasciamo perdere, siamo ancora qui coi se e coi ma, peraltro su nomi che a poco servono e cari tipo kuame e duncan, sempre fermi ad aspettare di riuscire a vendere qualcuno. Società veramente ridicola. Se non ha problemi fisici prendi intanto shone, ma subito, altrimenti punta su neves, 6/7 milioni e se proprio ne vuoi spendere, mi viene da ridere, 15 per kuame prendi arambarri. Poi possibile che in tutti questi mesi non si abbiano trovato dei profili interessanti e che neppure in uscita, in prestito o no, non sia stata imbastita nessuna trattativa?! Certo se chiedi 10 milioni per zaza e 20 per verdi, come quest’estate per loro ed altri riuscire a piazzarli è impossibile. Siamo a livello di dilettanti, oltretutto come scritto da un altro Utente, stiamo sul caxxo a tutti, per il comportamento suddetto di cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. smncast_93 - 2 settimane fa

    Le domande sono queste…. Partendo dal presupposto che “braccia mozze” non prenderà nessuno o comunque scarti degli scarti degli scarti.. ma secondo voi Kouamè vale gli ipotetici 16 milioni???? questo è come Verdi Zaza Niang…. acquisti pagati una cifra spropositata e che alla ns causa hanno dato ben poco… In questo momento tutti cercano di fare scambi senza spendere e noi che già non spendiamo mai nulla compreremmo kouamè??? (mbo)…

    A questo punto non converrebbe cercare qualche vero campioncino (a centrocampo e in attacco) in scadenza a giugno??? Lo paghi meno rispetto al valore di mercato e gli dai uno stipendio alla Belotti (quello che risparmi sull’acquisto glielo dai in stipendio e vedi che accettano tutti di buon grado)…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 2 settimane fa

      Le squadre si programmano in estate, gennaio serve o a pescare un affare low cost o a riparare un errore di valutazione o infortunio di un giocatore. Noi abbiamo l’acqua alla gola e non possiamo permetterci di rischiare scommesse o aspettare che sbocciano le rose. Servono giocatori pronti ad entrare in campo subito, gente esperta nel proprio ruolo. Shone potrebbe essere una soluzione bisogna solo verificare le condizioni fisiche, sulle motivazioni e sulla professionalità del giocatore non ci sono dubbi, iolho visto giocare un paio di volte, una volta contro di noi, mi ha fatto una buona impressioni e non capisco come una squadra come il genoa lo abbia accantonato. Lui e baselli, che ricordo che era ed è il nostro centrocampista più tecnico potrebbero dare una mano al nostro centrocampo. E li il nostro problema. I vari zaza, verdi, meite e altre mezze calze, usiamoli come pedine di scambio per arrivare ad un esterno sx adatto al 352 e ad una spalla veloce da affiancare al gallo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LeoJunior - 2 settimane fa

        Concordo al 100%. Fare acquisti affrettati e senza un disegno tattico, è pura follia. Vorrei capire se ad esempio stiamo ragionando sulla base dell’attuale 352 oppure del 4312? Una qualche differenza esiste, non vi pare?
        E allora, se la strategia è salvarsi e poi ridisegnare tutto, Kouamè come viene collocato?
        Ed è vero che in questa situazione meglio limitarsi a rafforza il gruppo (che fisiologicamente viene minato da acquisti) e inserire qualche elemento a basso impatto. Shone ha queste caratteristiche: se sta bene hai fatto un affarone, se non va non hai compromesso nulla.
        Per salvarsi basta e avanza quello che abbiamo, non scherziamo. Se andiamo in B è per altri motivi, non per la pochezza della rosa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 2 settimane fa

          Lro Junior sono d’accordo con lei, soprattutto sull’ultima frase.
          Il Toro ha un organico almeno da
          “centroclassifica”
          Non voglio neanche pensarci, ma se la squadra retrocedesse sarebbe perché “ha deciso di retrocedere”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Kieft - 2 settimane fa

            Il valore dei giocatori non lo fanno gli stipendi e nemmeno il colore delle magliette che indossano ma quello che fanno in campo….se siamo terzultimi c’è un motivo

            Mi piace Non mi piace
    2. dingo68 - 2 settimane fa

      Kouame non vale 16 milioni ma neanche Zaza ne vale 10….ma le due società si scambieranno i giocatori ed entrambe realizzeranno una plusvalenza da investire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. luna - 2 settimane fa

    Aspetteremo inutilmente due colpi di mercato all’ultima giornata, come sempre inutili?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. eurotoro - 2 settimane fa

    un acquisto x reparto : policano martin vazquez e lentini e siamo a posto cosi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      3412 : sirigu .izzo nkulu bremer;singo rincon baselli policano; martin vazquez ;lentini belotti…dovremmo salvarci facile vamos!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Nero77 - 2 settimane fa

    Mister 2 di briscola invece di abbassare sempre la testa come gli asini ,che batta i pugni e si faccia consegnare un regista ,un trequartista ed una spalla credibile per Andrea

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Akatoro - 2 settimane fa

    avendo tenuto i più forti è una squadra difficilmente migliorabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. LeoJunior - 2 settimane fa

    Non compreremo nessuno. Non ci sono soldi e non abbiamo alcuna alleanza con altre squadre. Quelle più forti hanno squadre satellite dalle quali attingere. Quelle meno forti li hanno con le forti per parcheggiare giovani. Noi gli unici imbecilli che non siamo né una nell’altro. Anzi, credo stiamo sulle balle a tutti e se possono evitare di avere rapporti con noi, meglio. Vagnati sembra abbia ottimo rapporto con il procuratore di Kouame… a parità di offerta dove pensate andrà? Al Verona…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fabrizio - 2 settimane fa

    Il mercato del torino:

    .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Cup - 2 settimane fa

    Se il nostro presidente fosse un vero Presidente e volesse davvero il bene dei Toro, comprerebbe subito Torreira ed El Shaarawy e chi si è visto si è visto. Invece ci toccherà subire ancora una volta l’amaro effetto del niente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Junior - 2 settimane fa

      Doveva farlo prima ad inizio campionato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy