Calciomercato Torino, il Corinthians riscatta Avelar per 1.5 milioni

In uscita / Il difensore brasiliano passerà a titolo definitivo ai brasiliani, con cui ha vinto il campionato Paulista

di Redazione Toro News

Danilo Avelar ha trovato la sua giusta dimensione al Corinthians. Il terzino sinistro brasiliano, tornato in patria nell’estate 2018 dopo anni di calcio europeo, si è affermato come protagonista in patria, vincendo il campionato Paulista e trovando grande continuità. Per questo il club brasiliano ha deciso di riscattare il suo cartellino dal Torino, per una cifra di 1.5 milioni di euro. Avelar saluterà dunque a titolo definitivo il club granata.

Lo aveva salutato di fatto già due anni fa, quando si accasò in prestito con diritto di riscatto (poi non esercitato) all’Amiens in Ligue 1. In granata, il brasiliano non ha avuto fortun: dal 2015 al 2017 ha accumulato solo 11 presenze tra campionato e Coppa Italia, a causa di un calvario dovuto a un doppio infortunio al ginocchio che lo tenne fuori per molti mesi. Infortunio superato e fortuna professionale trovata in patria: Danilo Avelar sarà a titolo definitivo del Corinthians.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cecio - 2 anni fa

    Fuori uno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Diego Madrid - 2 anni fa

    Questo era forte, e lo ha dimostrato anche in Granata, poi andato a giocare altrove non si è più rotto.
    Sfiga e solo sfiga, era davvero bravo.auguri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. commercial_9666663 - 2 anni fa

    Io credo che Avelar sia stato solo sfigato perché per me era veramente forte! Ma sfigato tanto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Diego Madrid - 2 anni fa

      Ti ho appena clonato un commento, perdón.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14036712 - 2 anni fa

    Non ti sbagli “Prawn”:Avelar è al Corinthians in prestito con diritto di riscatto definitivo con contratto fino al 2020 col TORO e pare che la società brasiliana sia intenzionata ad esercitare tale diritto mentre Carlao è in prestito secco all’Apoel Nicosia però col contratto in scadenza giugno 2019,quindi anche Carlao non tornerà da noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 2 anni fa

    Bene, immagino che pure Carlao finalmente uscira’ dalle nostre carte contrattuali quest’anno, o sbaglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13973712 - 2 anni fa

    glenn pensa che sul sito c’è un sacco di gente che non vive a Torino e che non sa…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. GlennGould - 2 anni fa

    Bene per il toro. Male per altra categoria di impresa sabauda, non dico quale perché non voglio infierire ne’ svelare un segreto di pulcinella che a Torino è ormai storia vecchia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 2 anni fa

      svela che io non so

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PrivilegioGranata - 2 anni fa

      Gentili signorine?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Kieft - 2 anni fa

      Ha qualcosa a che fare con uno scandalo che anni fa aveva coinvolto crevero, tutor, …ecc?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Ferrini - 2 anni fa

      Chiarite pure a me di cosa si tratta?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxx72 - 2 anni fa

    Bene…altra grana in saccoccia…tutto fa!
    E per Danilo un gran in bocca al lupo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy