Calciomercato Torino, il punto: Belotti e Sirigu confermati. Casting per il regista

Calciomercato Torino, il punto: Belotti e Sirigu confermati. Casting per il regista

Calciomercato / Izzo rimane tra i possibili partenti, il difensore è molto ricercato

di Redazione Toro News

PRESENTAZIONE

linetty e vagnati

È stata la giornata delle presentazioni di Mergim Vojvoda e di Karol Linetty. Durante la conferenza stampa è intervenuto anche Davide Vagnati, responsabile dell’area tecnica del Torino. Il kosovaro ha spiegato anche il motivo della sua scelta: “Mi hanno cercato altri club come l’Atalanta e sarebbe stato interessante perchè fanno la Champions. Ma ho scelto il Torino per la sua storia“. Il polacco, invece, ha raccontato di essere stato contattato dal Torino già a gennaio”Mi avevano già chiamato a gennaio ma non volevo lasciare la Sampdoria perchè eravamo in difficoltà. Finito il campionato sono tornati a farsi sentire e io ho detto subito di sì. Mi sono sentito a casa fin dal primo giorno e arrivo con grandi motivazioni“.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cuoretoro - 1 mese fa

    ma un bel Borja Valero che si è appena svincolato….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. FORZA TORO - 1 mese fa

    da come erano le prospettive,almeno da parte di molti tifosi (me compreso) sembra che ora si stia facendo bene,con un paio ancora di aggiustamenti,si potrebbe sperare (ed era un mio pensiero)a qualcosa di più che un’onerevole salvezza,anche se bisogna aspettare che si concluda il mercato e ovviamente poi che il campo dia il suo verdetto,l’unico che alla fine conta SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. subcomandante - 1 mese fa

    Vagnati è molto in gamba. Probabilmente è lui il miglior acquisto quest’anno. Poi magari Giampa tra vecchi e nuovi si trova una squadra che gli piace..i giocatori vedono che il gioco è cambiato..magari iniziano anche a divertirsi..magari ci sono i primi risultati positivi ed entra fiducia ..potrebbe anche uscire un anno da Europa. Dai..crediamoci..dai che ce la facciamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadasempre - 1 mese fa

    Sono fiducioso nel pensare che qualcosa sia cambiato e stia cambiando…nei ruoli e nei compiti.
    Chi avrebbe mai detto infatti sinceramente a questa data che avremmo già preso 3 giocatori che faranno parte dell’undici in campo?
    Servivano non i soliti proclami… ma i fatti per convincere della bontà del nuovo progetto coloro che erano dubbiosi di rimanere con noi e mi sembra che da ciò che ha detto Vagnati, il dubbio se rimanere qui e farne parte attiva o andarsene e rischiare di fare un buco nell’acqua (Cerci…ecc) si è insinuato e non era scontato.
    Chi vuole cambiare aria a prescindere è giusto che se ne vada quanto prima.
    Le zavorre non aiutano ad alzarsi, vanno sganciate.
    Al momento, voto 7 alla società.
    Mai mollare!
    Crederci sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granata63 - 1 mese fa

    Se fai solo acquisti e poi ti rimangono da smaltire gli esuberi, ti tirano il collo e sei costretto a svendere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Junior - 1 mese fa

    I due grandi acquisti. E chi rimane è perché ha motivazione. Siamo stanchi delle zavorre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pau - 1 mese fa

    Se si vuole che il regista parta titolare o lo diventi dopo una manciata di partite bisogna pescare qualcuno che conosca la serie A, non si può pretendere che un Vera qualsiasi lo possa fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Messere Granata - 1 mese fa

    I “giochi” non sono finiti. Altri dovranno fare le loro mosse. Un po’ di pazienza e vedremo altre cose. Senza dimenticare che il Toro opererà secondo le proprie possibilità. Ma le idee ci sono e non è poco per noi. Ho fiducia che faremo il massimo per le nostre “tasche”. Dai Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CLAUDIO - 1 mese fa

    La conferma di Belotti e sirigu sarebbe il miglior acquisto possibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pavl73 - 1 mese fa

    Belotti sirigu e N’koulou sono una gran bella cosa.
    Come play biglia o vera ma servirebbe anche Praet o Joao Pedro.
    Il primo copre degnamente il ruolo di play e di trequartista
    Il secondo di trequartista e di seconda punta.
    A noi serve un metronomo ma anche quella posizione nn è da meno.
    Priorità a questi 2 ruoli
    Poi un’altro mediano come kurtic o Barak
    Se parte izzo va molto bene andersen

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Faustoro - 1 mese fa

    Beh…se rimangono veramente i due più forti…non c’è che da essere felici….
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy