Calciomercato Torino, il punto: dai rinforzi giovanili a Butic e Damascan

Calciomercato Torino, il punto: dai rinforzi giovanili a Butic e Damascan

Entrata e uscita / La situazione di giornata in chiave mercato, dagli acquisti in Under 16 alle condizioni dei due talenti granata

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

UNDER 16

Under 16, Torino-Empoli: Menghini

Considerata l’ultima posizione in campionato dell’Under 16 di Menghini, la società granata ha pensato che si potesse intervenire sul mercato per dare al tecnico qualche giovane in più col quale lavorare: per questo il Torino ha pescato da Napoli e Inter i due giocatori Bruno Giordano e Nicolò Radaelli. Il primo dei due ha già esordito in maglia granata nella sfida contro l’Empoli di fine settimana scorso, mentre il secondo è stato anche convocato nella Nazionale Under 16, sintomo di qualità al servizio di Menghini (QUI i dettagli).

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. otto88 - 7 mesi fa

    L’ho già scritto a zero € dzemaili….ottimo rinforzo per il centrocampo e conseguentemente la panchina….intanto in questa sessione di mercato utopistico pensare ad acquisti di rilievo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. robertozanabon_821 - 7 mesi fa

    Qualcosa mi dice che non vedremo innesti dal mercato. Per un semplice motivo. La Società ritiene, come gran parte dei tifosi, conclusa l’avventura di Mazzarri alla guida del progetto tecnico del Torino. Credo che sia inutile “tamponare”, avallandole, delle scelte organiche ad un allenatore che non riscuote più la fiducia dell’ambiente. Con un nuovo “progetto” si faranno delle “operazioni” coerenti con la nuova guida tecnica. Sono d’accordo con questa linea. Discutiamo Cairo finché vogliamo, ma il suo silenzio dopo l’eliminazione con la Fiorentina urla in maniera “forte”. Mazzarri è segnato. O raddrizza la baracca oppure…Senza rimpianti. Gli allenatori vanno e vengono. Il Torino resta !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. studio.borgn_13569014 - 7 mesi fa

      Condivido al 100%. Io credo che il rapporto tra il Mister e Cairo si sia incrinato addirittura dopo il pareggio di Bergamo, quando, a fronte del fatto che i granata superarono la metà campo solamente due volte, e piovvero critiche da parte di tutti, Cairo ebbe a dichiarare che “ era contento per avere pareggiato contro una squadra ben allenata “…….I

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. studio.borgn_13569014 - 7 mesi fa

    A mio modo di vedere o De Paul o nessuno. Una squadra con i giovani di prospettiva che dovrebbe avere deve puntare solamente ad innesti di altissima qualità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ACT1906 - 7 mesi fa

    Pietà
    FORZA TORO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13963758 - 7 mesi fa

    calciomercato scoppiettante… damascan, butic, … Rimini, Crotone, …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

    Mi sa che in questa finestra di calciomercato si vedrà ben poco…E anche fosse sarebbe pronto per gli schemi di Mazzarri per gennaio dell’anno prossimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      Esatto.
      Direbbe che nn è pronto anche alla 17esima di ritorno.
      Ancora ricordo le parole su Soriano che alla (mi sembra) 15esima dissero che non aveva ancora assimilato gli schemi!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vittoriogoli_13370477 - 7 mesi fa

      Schemi? Mazzarri? Mmmm due parole che nella stessa frase tendono a collidere.
      Per ciò che vedo il nostro unico schema é : esterni alti al cross per chi ci arriva tra Belotti e Lollo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy