Calciomercato Torino: interesse concreto per Gedson Fernandes, svolta possibile

In entrata / Il centrocampista di proprietà del Benfica ha trovato poco spazio al Tottenham, dove Mourinho non ha chiuso ad una sua partenza

di Alberto Giulini, @albigiulini

Archiviata la gara contro il Benevento, la prima della gestione Nicola, per i granata le attenzioni tornano ad essere rivolte al mercato. Un nome concreto per quel che riguarda le operazioni in entrata è Gedson Fernandes, centrocampista classe 1999 di proprietà del Benfica e attualmente in prestito al Tottenham. E’ lui il desiderio dei granata per alzare il tasso tecnico della linea mediana.

AMSTERDAM, NETHERLANDS – OCTOBER 23: Nicolas Tagliafico of Ajax battles for the ball with Gedson Fernandes of Benfica during the Group E match of the UEFA Champions League between Ajax and SL Benfica at Johan Cruyff Arena on October 23, 2018 in Amsterdam, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

AL TOTTENHAM – Cresciuto calcisticamente nel Benfica, il portoghese si è trasferito in Inghilterra nel gennaio del 2020. Ad attenderlo il Tottenham, che lo ha accolto con la formula del prestito per 18 mesi con diritto di riscatto. In questa stagione Fernandes ha però trovato poco spazio (appena due presenze) ed anche Mourinho non ha chiuso ad una sua partenza. “Se rimane sarà fantastico, è un’opzione per noi ed ogni volta che gioca lo fa bene – ha spiegato il tecnico -. Ma non ci sentiamo in diritto di tenere un giocatore che non è nostro e non ha tanto spazio quanto vorrebbe il Benfica. E loro sanno che siamo aperti a collaborare con un club amico come loro”.

LONDON, ENGLAND – AUGUST 28: Gedson Fernandes of Tottenham Hotspur during the Pre-Season Friendly match between Tottenham Hotspur and Reading on August 28, 2020 in London, England. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

LA TRATTATIVA – In questa situazione si sono dunque inseriti i granata, che necessitano di un’iniezione di qualità in mezzo al campo. Ed il lusitano, da questo punto di vista, è un profilo che intriga. Quella che porta a Gedson Fernandes è quindi una pista concreta, che potrebbe portare un rinforzo importante alla corte di Davide Nicola. Per il centrocampista, legato al Benfica fino al 2023, c’è una trattativa in corso tra i granata ed il club portoghese. I discorsi stanno proseguendo sulla base di un prestito ed è possibile una svolta in tempi brevi.

 

 

42 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 1 mese fa

    Scrisse ieri durante la live che non capivo perché bremer, oltre a non essere titolare non ha neppure sostituito izzo, e ho ipotizzato, solo ipotizzato, che forse è sul mercato. Risultato una valanga di meno, va beh me ne farò una ragione. Comunque anche oggi compriamo o prendiamo in prestito qualcuno domani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bela Bartok - 1 mese fa

    Come no, questo passerebbe dal Chelsea alla lotta per la salvezza in Italia. Che fa, si sacrifica per un ideale più alto? E’ mica nipote di Che Guevara?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. miele - 1 mese fa

    A parte le considerazioni che nascono spontanee in fase di mercato Cairota, sempre dilatorio e spesso inconcludente, la partita di ieri ha evidenziato in modo inconfutabile il problemone che il Toro si porta appresso da anni e ingigantito dalla lunga assenza di Baselli: l’inconsistenza del centrocampo composto da giocatori privi di personalità e di grinta, salvo Rincon che, però, ha altri grandi limiti. Ritengo quindi che sia necessità assoluta acquisire almeno due elementi di livello. Nel caso in questione si tratterebbe di una giovane promessa e nella nostra situazione attuale, forse non sarebbe la soluzione ottimale, ma piuttosto che rivedere in campo i fantasmi di Linetty e Lukich, si potrebbe anche provare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ALELUX777 - 1 mese fa

    Pieni di interessi con svolte dietro l’angolo, (Fernandez, Lerager, Petrovic, Kurtic, Shone, Berhami, Burabia, Diawara, e poi ancora Kouame, Sanabria, Quasion, Joao Pedro, Diaw, Lammers, Pavoletti, Messias….) c’è realmente qualcosa in ballo o solo voci pensieri giornalistici?? Che due balle…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. adolfobaloncieri - 1 mese fa

    Tecnicamente forte, ma è un profilo che andrebbe bene (anzi, benissimo) se navigassimo in zone di classifica tranquille. Se con Mourinho gioca pochissimo non è per scarsezza di talento ma perché immaturo tatticamente, non è il giocatore giusto per noi in questo momento delicatissimo. Se oltre a lui arrivasse qualcun altro di livello ok, ma da solo non basta dato che non da garanzie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Simone - 1 mese fa

    Ah se l’interesse è CONCRETO allora cambia tutto!

    Ma, soprattutto, se questo è CONCRETO gli altri nomi finora annunciati cos’erano?
    Nomi sparati a caxxo tanto x scrivere qualcosa?!?! 🙄

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 1 mese fa

      Ciao Simone.
      Io sollevo la redazione da responsabilità.
      Oggi e’ diventato difficile fare anke il giornalista.
      Devono stare attenti a cosa dicono, poi a come lo dicono e se oltretutto NON hanno notizie da dare anche, il minimo indizio ..tipo “abbiamo notato un allargamento della pupilla di vagnati alla domanda su xx” titolo: “quasi fatta per xx il toro sulle sue tracce!”…
      Diventa dura così.
      Meglio buttarla sul ridere.
      A proposito: E’ vero che Donsah e’ appena passato in vodafone?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 mese fa

        Eh si caro, meglio prenderla a ridere…

        P.s.
        Un g mi piacerebbe scambiare due chiacchiere.
        Se ti va scrivimi la tua mail a littletony71 chiocciola gmail punto com

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bilancio - 1 mese fa

          Fatto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Quello che il Toro è il Fila, i Balon boys, il Grande Turin e Meroni - 1 mese fa

    Lo spogliatoio ha bisogno di aria nuova restituiamo i prestiti Bonazzoli-Murru via gente evidentemente demotivata come Sirigu (alla fine Milinkovic può fare il titolare) o Nkoulou vendiamo il vendibile subito e prendiamo gente da Toro che sudi la maglia rivalutando davanti magari Edera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 1 mese fa

      Milinkovic può fare il titolare del bar dietro l’angolo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. nonnogranata - 1 mese fa

    Non so più cosa dire, per non ripetermi!
    Suggerirei, in caso di trattative vere, di non divulgare prima di concludere, così si prendono in giro i tifosi e non ne abbiamo assolutamente bisogno in questo momento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Doc.Falstaff - 1 mese fa

      Nonno granata, il tuo commento è il migliore in assoluto che ho avuto modo di leggere a riguardo dello pseudo calciomercato della nostra sgangherata dirigenza.
      Grazie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

    Le possibili entrate sono importanti, ma sarebbe interessante capire il perché ieri Bremer è stato tenuto in panchina anche dopo l’infortunio di Izzo.
    La cosa desta più di un sospetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Toro71 - 1 mese fa

    Purché ci salviamo andrebbe bene anche Paulo Roberto Cotechiño!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Quello lo ha già contattato Comi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. pupi - 1 mese fa

      Ovviamente con purè!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

        Le lenticchie no…i soldi li mette Cairo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. gianni bui - 1 mese fa

    Ma Nicola potrebbe diventare il nostro “El Chilo”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni bui - 1 mese fa

      Cholo…naturalmente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bilancio - 1 mese fa

      Ma non abbiamo già Comi a fare “El Chilo ??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Messere Granata - 1 mese fa

        El “Quintal”. Ahahahah. Un abbraccio!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. forevertoro - 1 mese fa

          “El Ton” No ???? ahahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

            Lui è il FAT ctotum
            🙂

            Mi piace Non mi piace
  12. GranataFinchCampo - 1 mese fa

    48 ore massimo ed arriva l’articolo di altre squadre interessate
    72 ore articolo che una di quelle è in pole position
    Quarto giorno ed ha firmato per altri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      48 ore? 48 minuti..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 1 mese fa

      Bravo.
      Il giro è sempre quello.
      Gli unici che non se ne sono accorti son quelli della redazione (e sottolineo il minuscolo)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Leo - 1 mese fa

    Dice il proverbio: Troppa grazia Sant’Antonio.Insomma:troppo ideale come profilo per essere vero…mi sembra una replica del caso Torreira. Torreira è in uscita, Torreira lascerà sicuramente l’ARSENAL, quindi Torreira verrà al Toro. Risultato: è andato all’Atletico Madrid. Finirà così anche con questo giovane centromediano del Tottenham…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Granata - 1 mese fa

    Il Tottenam ha pagato quasi 5mln€ per il prestito. Averlo in prestito secco direi no. Il ragazzo è forte in tutti i fondamentali ed è abituato alle marcature asfissianti. Gli manca quasi totalmente il lavoro di copertura per cui, in Italia, se verrà, dovrà per forza imparare. Strappare un diritto sarebbe eccezionale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Gallochecanta - 1 mese fa

    Saro esplicito.
    Zaza fuori dai c.oni, 1 difensore 3 centrocampisti e una punta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forza Toro - 1 mese fa

      Dopo una doppietta? Il secondo gol non era affatto facile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gallochecanta - 1 mese fa

        Sì dopo una doppietta e tre anni di nulla. Anche Karic segnò un gol e quello è il livello di Zaza. Oppure ci facciamo infinocchiare con i soliti discorsi che adesso con Nicola spacca tutto. Nicola è un allenatore, bravo spero, ma non Padre Pio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco Toro - 1 mese fa

      Perfettamente d’accordo, mi accontenterei anche di via Zaza dentro 2 centrocampisti e 1 attaccante..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Nero77 - 1 mese fa

    Quando lo vedrò a Torino ,in tal caso ci crederò!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Garnet Bull - 1 mese fa

    Livello tecnico TOP c’è da vedere l’adattamento al campionato e al nostro gioco, riuscire ad inserire un riscatto o anche solo un diritto di prelazione o la promessa di riparlarne a giugno sarebbe ottimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. barrieradimilano - 1 mese fa

    Parole parole parole
    Mina & Alberto Lupo

    Chiosso – Del Re – Ferrio – 1971

    Parlato: Cara, cosa mi succede stasera, ti guardo ed è come la prima volta

    Canto : Che cosa sei, che cosa sei, che cosa sei
    Parlato: Non vorrei parlare
    Canto: Cosa sei
    Parlato: Ma tu sei la frase d’amore cominciata e mai finita
    Canto: Non cambi mai, non cambi mai, non cambi mai
    Parlato: Tu sei il mio ieri, il mio oggi
    Canto: Proprio mai
    Parlato: È il mio sempre, inquietudine
    Canto: Adesso ormai ci puoi provare/ chiamami tormento dai, già che ci sei
    Parlato: Tu sei come il vento che porta i violini e le rose
    Canto: Caramelle non ne voglio più
    Parlato: Certe volte non ti capisco
    Canto: Le rose e violini/ questa sera raccontali a un’altra,
    violini e rose li posso sentire/ quando la cosa mi va se mi va,
    quando è il momento/ e dopo si vedrà
    Parlato: Una parola ancora
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Ascoltami
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Ti prego
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Io ti giuro
    Canto: Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi
    Parlato: Ecco il mio destino, parlarti, parlarti come la prima volta
    Canto: Che cosa sei, che cosa sei, che cosa sei,
    Parlato: No, non dire nulla, c’è la notte che parla
    Canto: Cosa sei
    Parlato: La romantica notte
    Canto: Non cambi mai, non cambi mai, non cambi mai
    Parlato: Tu sei il mio sogno proibito
    Canto: Proprio mai
    Parlato: È vero, speranza
    Canto: Nessuno più ti può fermare/ chiamami passione dai, hai visto mai
    Parlato: Si spegne nei tuoi occhi la luna e si accendono i grilli
    Canto: Caramelle non ne voglio più
    Parlato: Se tu non ci fossi bisognerebbe inventarti
    Canto: La luna ed i grilli/ normalmente mi tengono sveglia/
    mentre io voglio dormire e sognare/ l’uomo che a volte c’è in te quando c’è/
    che parla meno/ ma può piacere a me
    Parlato: Una parola ancora
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Ascoltami
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Ti prego
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Io ti giuro
    Canto: Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi
    Parlato: Che cosa sei
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Che cosa sei
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Che cosa sei
    Canto: Parole, parole, parole
    Parlato: Che cosa sei
    Canto: Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bordeauxgranata - 1 mese fa

      Sul “che cosa sei”, tutti noi sappiamo la risposta su braccino corto…troppo facile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bmarco48_13002560 - 1 mese fa

      Semplicemente mitico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. granata pavese - 1 mese fa

    Sigg Cairo e Vagnati cortesemente nel caso la notizia fosse vera sareste cosi gentili da non farvi ridere dietro un’altra volta per l’entità ridicola dell’offerta economica proposta? Graaaaaaazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. forevertoro - 1 mese fa

    Ci credo solo se e quando firmerà……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Greektoro - 1 mese fa

    Just imagine Baselli and Fernandes in the midfield.Fire!
    GREECE-ITALY
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. bordeauxgranata - 1 mese fa

    Con calma mi raccomando , d’altronde é solo il 23 gennaio.
    Ma dopo la partita di ieri non hanno ancora capito che con 3/4 innesti possiamo giocarci le nostre chances fino alla fine??????

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy