Calciomercato Torino, per Candellone possibile rinnovo del prestito al Pordenone

Calciomercato Torino, per Candellone possibile rinnovo del prestito al Pordenone

Mercato / Fresco di promozione in Serie B, il giocatore granata potrebbe tornare in prestito ai neroverdi

di Luca Sardo

Il futuro di Leonardo Candellone potrebbe essere nuovamente a Pordenone. Dopo aver conquistato la promozione in Serie B da protagonista la scorsa stagione (14 gol e 3 assist nell’ultima stagione in Serie C) ed essere stato convocato da Walter Mazzarri in ritiro a Bormio a svolgere tutta la preparazione con la Prima squadra, nel caso in cui il giocatore dovesse essere ceduto in prestito, avrebbe come priorità il ritorno al Pordenone. Lui stesso, in un’intervista esclusiva a TN, lo scorso marzo aveva espresso la sua preferenza verso i neroverdi: “Se dovesse poi arrivare la promozione non nascondo che probabilmente la mia priorità sarebbe quella di tornare a Pordenone perché qui sto vivendo una stagione magica e sono felice“.

Torino, Candellone: “Un’emozione bellissima confrontarsi con giocatori così forti”

LE SUE PAROLE E IL FUTURO – L’attaccante classe ’97 ha anche parlato dal ritiro di Bormio ai microfoni di Torino Channel commentando così l’ultima stagione trascorsa tra le file dei ‘Ramarri’: “E’ stata la migliore stagione da quando sono in prestito per l’Italia, abbiamo ottenuto una promozione storica. Non era mai capitata al Pordenone. Contento di essere stato protagonista, dove sono riuscito a crescere molto. Sono stato bene con compagni e mister, vincere poi aiuta, è ovvio. È stato anno molto positivo“. Dopo essersi giocato le sue chance in ritiro con il Torino ed essere cresciuto allenandosi con la Prima squadra, ora il ritorno al Pordenone per Leonardo Candellone dovrebbe essere solo una questione di tempo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy