Calciomercato Torino, proposto ancora Younes: al Napoli è separato in casa

In entrata / Il centrocampista azzurro era già stato avvicinato lo scorso gennaio: adesso è stato nuovamente proposto

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino si è fermato, come tutta la Serie A. Nell’attesa di sapere se e come riprenderà il campionato, la società granata sta riflettendo anche sui possibili rinforzi di cui dotarsi in estate, già in proiezione della prossima stagione. Dopo i diversi nomi fatti, c’è ancora quello di Amin Younes: il centrocampista del Napoli era stato accostato al Toro già a gennaio di quest’anno, perché il giocatore era già ai margini del progetto, soprattutto dopo l’arrivo Gattuso. Non se ne è fatto nulla, anche perchè il Torino decise di non acquistare nessun giocatore. L’esterno tedesco-libanese è rimasto a Castel Volturno, di fatto da separato in casa. E i suoi agenti sono ovviamente al lavoro per trovare una sistemazione in vista della prossima stagione, insistendo anche e soprattutto col Torino.

Calciomercato Torino: entra nei radar Minchev, stellina del Cherno More

PROPOSTO – Ovviamente, nonostante l’interruzione del campionato, Younes non è riuscito a cambiare la sua situazione. Il classe ’93 è alla ricerca di una nuova sistemazione nella quale potersi rilanciare, ed è per questo che è stato proposto al Torino. La squadra granata potrebbe garantirgli un minutaggio sicuramente più alto, perché come soluzione il tedesco darebbe molta qualità, fattore che è venuto a mancare in particolare in questa ultima stagione.

Calciomercato, il retroscena di Minchev: quel provino col Toro del 2017…

AFFARE – Le due società, Napoli e Torino, sono state parecchio in affari soprattutto nelle ultime sessioni di mercato, a partire dall’affare Maksimovic fino a quello per  Verdi. In estate il Toro potrebbe ragionare sull’acquisto di Younes, mossa che potrebbe essere certamente sensata se compiuta alle giuste cifre. La società granata sarà molta attenta a fare investimenti di un certo livello che potrebbero essere un rischio: un giocatore con un così basso minutaggio (143 minuti totali in stagione) potrebbe non dare le giuste garanzie in campo.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GlennGould - 7 mesi fa

    Categoria acquisti inutili, ecco il primo entrato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Granata - 7 mesi fa

    Non serve assolutamente. Farsi ingabbiare da quello spocchioso del napoli sarebbe da autolesionisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Garnet Bull - 7 mesi fa

    Come gioco può essere simile a iago falque, anche se le somiglianze non sono poi così tante… La principale differenza è che iago senza infortuni è forte, younes anche da sano non ci darebbe nulla, a mani basse meglio millico

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy