Calciomercato Torino, Sanabria ora si avvicina. Dalla Spagna: “Ha già salutato il Betis”

In entrata / Si sblocca la trattativa con l’attaccante paraguaiano, che dovrebbe trasferirsi in granata a titolo definitivo

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Si sblocca la trattativa tra il Betis Siviglia e il Torino per Antonio Sanabria. In mattinata c’è stato un rilancio del club granata per colmare la distanza economica e ora la negoziazione è in stato decisamente avanzato. L’accordo è vicino per un trasferimento a titolo definitivo del 24enne paraguaiano, che dovrebbe trasferirsi in granata a titolo definitivo. In ballo, per l’attaccante, ci sarebbe un contratto quadriennale. Secondo quanto riporta “Sevilla.abc” il giocatore avrebbe già salutato i compagni ed è pronto a ritrovare Davide Nicola, con il quale ha già lavorato nella stagione 2019/2020 con la maglia del Genoa. Il suo arrivo potrebbe mettere in stand-by la trattativa che parallelamente il Torino sta conducendo per Davide Diaw del Pordenone, che di conseguenza potrebbe accasarsi alla Spal, anch’essa molto interessata al giocatore.

43 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aca Toro - 1 mese fa

    Habemus Papam : 7 + 3 bonus + 10 % sulla futura rivendita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. paulinStantun - 1 mese fa

    Ma sto Sanabria è veloce???
    Io per giocare di fianco a Belotti vorrei una freccia, mi manca Cerci (parlandolo da vivo)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TyrannoCairus Rex - 1 mese fa

      più che la spalla del Gallo sarà il sostituto a giugno credo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toroperduto - 1 mese fa

    Riunione???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. TyrannoCairus Rex - 1 mese fa

    Un Regista! un Regista! non un attaccante, un Regista.
    ZIO LANCIATORE DI CORIANDOLI….un Regista!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

      Mezzala coi piedi di legno?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Nicola - 1 mese fa

    Mah, le partite fin qui giocate in Italia non mi hanno ancora permesso di farmi un’idea precisa….ad oggi è un buon giocatore, giovane, con margini di miglioramento, non so se tali da poter diventare uno forte o da restare solo buono. Non ne capisco l’acquisto in questo momento. Se serve per alternarsi con Zaza mi sembra anche troppo, se per fare il titolare allora non possiamo permetterci Zaza, se per sostituire il Gallo l’anno prossimo non mi sembra un profilo così appetibile e da prima scelta da dover prenderlo adesso per “battere la concorrenza”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Simone - 1 mese fa

    “Ha già salutato” è di livello!
    Ha firmato? No, xò ha già salutato.

    Meravigliosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

      Anch’io oggi ho salutato a lavoro. Mi avrà mica preso il Toro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 mese fa

        Okkio a non fare entrare Comi in casa che ti svaligia il frigorifero!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ddavide69 - 1 mese fa

    Io continuo a vedere che non si prendono giocatori validi a centrocampo e che continueremo a fare cagare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 mese fa

      Caro Davide, purtroppo la vedo anche io così.
      Invece di andare ALL IN su di un cazzo di SUPER REGISTA si è scelto un altro attaccante.
      Boh…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. FORZA TORO - 1 mese fa

    speriamo sia vero,tra i nomi fatti è sicuramente sulla carta quello che più potrebbe portare benefici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. spiritolibero - 1 mese fa

    Io mi fido ciecamente di Nicola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13797744 - 1 mese fa

    E nostro !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. iugen - 1 mese fa

    Devo dire che preferisco lui a Diaw, per quanto poco conosca entrambi, mi pare che Sanabria sia un po’ più tecnico quindi migliore come spalla del Gallo, a prescindere dal fattore esperienza in A. Speriamo.
    Uno come Diaw invece l’avrei visto molto bene come profilo da vice Belotti, anche al posto di Zaza. In panchina sinceramente preferirei Diaw-Bonazzoli piuttosto che Verdi e Zaza. Questi due in panchina non ce li possiamo permettere, sono 3.4 milioni netti di stipendi, e aggiungiamoci pure Nkoulou sono quasi 5 milioni netti per tre panchinari, praticamente 10 lordi. Un’enormità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 1 mese fa

      Sono d’accordo con te… una squadra con le possibilità economiche come quelle del Toro avere 5 mln di stipendio in panchina è veramente una follia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Pulster - 1 mese fa

    mi è parso di capire che Belotti se ne sarebbe andato già lo scorso anno con Sirigu, lo spostamento dell’europeo ha determinato lo slittamento della loro dipartita (stesso discorso per Izzo); a me spiace molto dovesse andar via, però è giusto che lui si ritagli la possibilità di giocare in una squadra che punti a risultati più eccellenti, che non sia salvarsi l’ultima giornata. E’ un top player, giusto così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FVCG77 - 1 mese fa

      OK, però facciamo che rimane, d’accordo? 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pulster - 1 mese fa

        fosse per me lo terrei a vita, ha dimostrato di tenerci alla maglia e ci ha salvato dalla merda tante volte. come sportivo non ci vedrei niente di scandaloso nel momento in cui scegliesse di calpestare altri palcoscenici a lui giustamente più consoni.
        poi volesse rimanere al Toro a vita, vado a prenderlo tutti i giorni a casa e dopo l’allenamento lo riporto, ci mancherebbe.
        il mio sgomento viene nel vedere tutti quei pollici versi, quando è alla palissiana, che quanto ho detto corrisponde a verità e in quanto sportivo ritengo che sia giusto per lui in quanto uomo e atleta straordinario

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mimmo75 #prexit - 1 mese fa

    Lo preferisco a Diaw, per età ed esperienza a certi livelli. Spero si affermi qui ma ad oggi stiamo prendendo un mezzo fiasco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

      La domanda è: chi si è bevuto l’altra metà del fiasco?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toroperduto - 1 mese fa

        C’è solo l’imbarazzo della scelta….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Pavl73 - 1 mese fa

    Nn sono cosi convinto
    Vediamo dopo Benevento che succede

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. LeoJunior - 1 mese fa

    Siamo tutti consapevoli che questo è il sostituto del Gallo, vero? rassegnamoci ma temo andrà così. Speriamo che insieme almeno ci salvino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 27 marzo 1983 - 1 mese fa

      Ho pensato la stessa cosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marchese Granata - 1 mese fa

      Guarda, non è detta, Leo. Vedremo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Donato - 1 mese fa

      Ciao Leo, ogni volta che c’è mercato siamo certi di salutare il Gallo. Eppure è ancora qui. Esistonoo esempi, pochi per la verità, di giocatori che si sono legati ad una maglia indipendentemente dai risultati sportivi. Mi piace pensare a Belotti granata a vita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese Granata - 1 mese fa

        Anche a me. Il Gallo è un Totem, non può andare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Nero77 - 1 mese fa

      A malincuore,ma probabile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Taurus95 - 1 mese fa

      Mah io non penso, semplicemente con Edera in partenza e Bonazzoli pure rimarremmo solo con 2 attaccanti in rosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. adolfobaloncieri - 1 mese fa

      Se viene veramente preso a titolo definitivo e temo di sì. E l’anno prossimo avremo in attacco Zaza-Sanabria (sempre se restiamo in A).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Toroperduto - 1 mese fa

      Ma dipende.
      Se ci salviamo il gallo resta se retrocediamo è da vedere.

      Voglio fare chiarezza sul Gallo perché bisogna essere onesti su questo punto su Cairo, perché su questo ha ragione Donato a sentire tanti qua sopra sarebbe già stato venduto almeno tre volte.
      Il paradosso di Cairo è che non è costretto a vendere il Gallo, amministrando la società nel modo che fa lui non è costretto a venderlo se ci salviamo lo tiene, salvo che non sia lui a chiedere di essere ceduto, se retrocediamo va da sé che il gallo non scende di categoria.

      Però vorrei andare oltre.

      Perché a me sembra che ci interessi solo che rimanga il gallo e nulla del resto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. paulinStantun - 1 mese fa

      Non so se l’avevi scritto anche tu, ma la stessa cosa è stata scritta per Zaza 2 anni e mezzo fa e Belotti gioca ancora con una maglia granata addosso.
      Temo anche io che questo potrebbe essere l’ultimo anno del Gallo, però fare una affermazione perentoria come fai tu mi sembra perlomeno prematuro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Garnet Bull - 1 mese fa

    Come caratteristiche può associarsi bene al gallo, non è una punta solitaria con numeri realizzativi enormi ma fa un buon lavoro fluidificante il classico lavoro sporco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Ma scusate. Sanabria non è una punta centrale ?
    Noi prendere un buon centrocampista proprio non se ne parola eh ?
    Non capisco..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese Granata - 1 mese fa

      E’ uno a cui piace giocare attaccando la profondità. Secondo me come spalla del Gallo ci può stare, e anche per il gioco di Nicola. Dobbiamo sperare solo che ingrani. Ma poi la domanda è: Zaza di nuovo in panca? Anche se dovesse crescere esegnare ancora? Vedremo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. paulinStantun - 1 mese fa

        Più probabile che gli crescano i capelli e a fine stagione si possa pettinare come Meitè 😀

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 27 marzo 1983 - 1 mese fa

      Uno potrebbe pensare che a breve avremo bisogno di una punta…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Marchese Granata - 1 mese fa

    Io mi auguro solo che sia veramente una richiesta di Nicola e, soprattutto, che gli astri ci preservino Nicola in panca per un ciclo bello lungo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spiritolibero - 1 mese fa

      DAccordissimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toroperduto - 1 mese fa

      Io invece spero che l’abbia richiesto Vagnati, sarebbe il primo giocatore preso dal DS 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. paulinStantun - 1 mese fa

    Bene, ha salutato, è in partenza…
    La domanda è dove andrà??

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy