Calciomercato Torino, Spal in pole per Bonifazi: si decide la prossima settimana

Calciomercato Torino, Spal in pole per Bonifazi: si decide la prossima settimana

In uscita / I ferraresi partono avanti nella sfida di mercato con la Fiorentina, ma prima della gara contro il Bologna il centrale non lascerà Torino

di Alberto Giulini, @albigiulini

Potrebbero esserci Spal o Fiorentina nel futuro di Kevin Bonifazi. Con l’Atalanta che ha infatti definito il ritorno di Caldara ed il Bologna più sullo sfondo, si prospetta infatti una corsa a due per il difensore. Perché nonostante la gara da titolare di ieri sera la posizione del centrale rimane in bilico

LA PARTITA – Contro il Genoa Bonifazi è stato autore di una prova positiva, come sottolineato dallo stesso Mazzarri al termine della gara. Le condizioni non ottimali di Izzo e Nkoulou hanno indotto il tecnico a puntare su di lui, che ha saputo rispondere presente nonostante diversi mesi senza partite ufficiali. Ma la gara di ieri sera, pur positiva, potrebbe essere stata l’ultima da giocatore del Toro.

LA SITUAZIONE – Nella corsa al giocatore è al momento in vantaggio la Spal, che offre un prestito con obbligo di riscatto a 12 milioni che dovrebbe scattare in caso di salvezza dei ferraresi. La Fiorentina, invece, è ferma ad un prestito con diritto di riscatto. In ogni caso per una svolta bisognerà attendere la prossima settimana: come annunciato da Mazzarri, fino alla gara con il Bologna non partirà nessuno.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 1 settimana fa

    BOnifazi bene ha fatto a inizio campionato, segnando pure 2 gol.
    Punito perché avrebbe potuto “fare ombra” a Bremer in particolare, in seconda battuta a Djidji e Lyanco, viene relegato in panchina per 3mesi e mezzo/4 mesi.
    Rimesso ieri sera in campo, quell’ostinato di Bonifazi torna a non sfigurare.
    E infatti Mazzarri conferma che “bisogna venderlo”, al limite “prestarlo”:
    l’importante è che vada via!

    Recita l’articolo:
    “Contro il Genoa Bonifazi è stato autore di una prova positiva, come sottolineato dallo stesso Mazzarri al termine della gara”.
    “Nonostante la gara da titolare di ieri sera la posizione del centrale rimane in bilico” (si fa per dire: si sa che dovrà andarsene!).
    “Le condizioni non ottimali di Izzo e Nkoulou hanno indotto il tecnico a puntare su di lui, che ha saputo rispondere presente nonostante diversi mesi senza partite ufficiali”. “Ma la gara di ieri sera, pur positiva, potrebbe essere stata l’ultima da giocatore del Toro”.

    Conclusione: alla faccia della tanto dichiarata MERITOCRAZIA,
    chi fa pasticci ed errori viene confermato, chi fa bene viene punito ed allontanato.
    Evidentemente a Mazzarri non interessano gli uomini migliori, ma solo “certi uomini”.
    Le vittorie sono un “optional”: bene se si raggiungono, ma solo con certi giocatori.
    Altrimenti: meglio perdere!
    E infatti la prima “vittima” di Mazzarri, Barreca, abbiamo visto ieri sera ciò che ha saputo fare!
    Scambio alla pari
    Meité-Barreca:
    Meité, centrocampista: 2 gialli + 1 graziato dall’arbitro= espulso.
    Barreca, difensore: buona partita, senza neppure un’ammonizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 1 settimana fa

      É un cattivone questo Mazzarri….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 1 settimana fa

        Cattivone che non è altro.
        Peccato che Bremer abbia sostanzialmente salvato un gol fatto e ne abbia sfiorato un altro, peccato che Djidji lo scorso campionato ha dimostrato di potersela giocare con Moretti, peccato che Izzo e N’kolou siano stati una coppia centrale tra le migliori in Italia, peccato che ci sia anche Lyanco Ci sono 6 giocatori di buona qualità per 3 posti e facciamo due competizioni sole.
        Detto ciò non perderei il controllo di Bonifazi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. D66 - 1 settimana fa

    Consigli per gli acquisti.
    Bonifazzi per Petagna
    Zaza per Duncan
    Parigini e Edera per Pinamonti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 1 settimana fa

    no non si puo’ dare bonifazi via con riscatti vari no

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy