Calciomercato: Laxalt stop con la Fiorentina. L’agente: “Rimane a Torino”

La trattativa / Non si è trovato l’accordo con i viola: il laterale non si muove in prestito

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Brusco stop nella trattativa tra la Fiorentina e Diego Laxalt. Secondo quanto raccolto da Toro News, l’esterno uruguaiano ha fatto capire di non accettare un trasferimento di soli sei mesi e l’accordo economico non si è trovato. “Diego Laxalt rimane a Torino“, ha affermato l’agente del calciatore, Ariel Krasouski. Dunque, salvo sorprese dell’ultima ora o rilanci viola, Laxalt rimarrà a Torino.

Seguono aggiornamenti nel LIVE dell’ultima giornata di calciomercato

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cervix - 1 anno fa

    La società ha dato il suo benestare alla cessione.
    Lui non vuole andare via. Chi lo motiverà adesso che resta?????
    Società indegna. Prima di dare il tuo OK, senti la volontà del giocatore, mi sembra il minimo.
    Siamo alla svendita totale.
    Non so quanti giocatori potrà convocare Mazzarri per Lecce.
    Che pena!!! Che dispiacere!!! Che amarezza!!! Che delusione !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. tafazzi - 1 anno fa

    Bene cosi, almeno non dobbiamo comprare un laterale, un mediano e abbiamo anche la riserva del gallo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fede Granata - 1 anno fa

    Meglio non scrivere più niente…Sul nostro mercato mortificante. Stendiamo in velo pietoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bischero - 1 anno fa

    Cairo starà schiumando… “treccine ha osato rifiutare??e ora chi posso vendere?” me lo vedo… 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ozzacliottoreteva - 1 anno fa

      Può sempre vendere Comi come cameriere alla “Zozzona” di Orvieto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. massimo.buff_2491189 - 1 anno fa

    Ecco, alla mia richiesta precedente (intervista a Cairo), chiedo gentilmente di porre questo punto.
    Ci sono 24 giocatori fra titolari e riserve. 3 sono stati ceduti, restano 21. Di questi 2 sono stati messi gentilmente sulla porta (Laxalt e Zaza), 1 messo alla porta all’ultimo giorno d’estate salvo poi tirarlo dentro (Millico), 5 almeno che non hanno mai visto il campo o quasi (Edera, i 2 portieri, Adopo e Singo).
    Ebbene … potete chiedere o verificare la situazione spogliatoio?
    Come pensa l’azienda di costruire una squadra coesa in queste condizioni?
    Grazie.

    PS: comincio a ritenere Mazzari sempre meno responsabile della situazione.

    Un (sempre più mesto) saluto da Parigi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ozzacliottoreteva - 1 anno fa

    E’ solo un momentaneo stop tecnico che andrà in porto con l’arrivo, al Toro, dei due centrali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. marione - 1 anno fa

    Insomma tutti sul mercato e rimnangono quelli che nessuno vuole. Grande società, la vergogna del calcio italiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dan - 1 anno fa

      Belotti, Sirigu, Nkouolu, Lianco, Rincon, Ansaldi, Baselli non li vuole nessuno. Okkk.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 1 anno fa

        Quelli (una parte) vanno via a giugno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dan - 1 anno fa

          Qualcuno può essere, ma dire in QUESTO mercato che restano solo quelli che nessuno vuole non ha molto senso. Che accadrà fra sei mesi boh.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy