Cerci all’Atletico Madrid? Prima l’annuncio, poi la smentita…

Cerci all’Atletico Madrid? Prima l’annuncio, poi la smentita…

Calciomercato / L’attaccante granata aveva annunciato il passaggio ai Colchoneros con un tweet, immediatamente rimosso, ed ora sostiene: “Qualcuno ha violato il mio account”

di Diego Fornero, @diegofornero

L’annuncio del passaggio di Alessio Cerci all’Atletico Madrid era giunto dal giocatore in persona, attraverso il proprio fedelissimo account Twitter.

Ora, l’esterno di Valmontone, smentisce tutto ai microfoni di Sky Sport, dopo aver rimosso il Tweet. Ecco le sue parole: “Ero in compagnia del mio compagno Ruben Perez a giocare alla playstation. Qualcuno è entrato sul mio Twitter, ora vedremo con i miei legali cosa può succedere. Il mio futuro? Quello che succederà non lo so ancora, ma tengo a precisare che io non sono un giocatore dell’Atletico Madrid. Fa piacere dell’interessamento di certe società, ma io voglio precisare che non sono stato io a scrivere questo tweet”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy