D’Alena, dopo l’infortunio è pronto a ripartire: il Rimini lo osserva

D’Alena, dopo l’infortunio è pronto a ripartire: il Rimini lo osserva

L’ex capitano della Primavera granata sta per rientrare dopo la rottura del legamento crociato, diverse le opzioni per il futuro

di Marco De Rito, @marcoderito
d'alena

Antonio D’Alena è pronto a ripartire. Il mediano dopo una stagione passata ai box, è pronto a ripartire. Al Torino o in un’atra destinazione, questo è ancora da valutare. L’ex capitano della Primavera ha un ottimo rapporto con Federico Coppitelli e potrebbe seguirlo nel caso in cui l’attuale allenatore dei granata decidesse di provare un’altra esperienza – difficile allo stato attuale visto che lo scacchiere delle panchine in Serie B sembra essersi quasi assestato. Non è l’unico scenario per il classe 1998, sul quale ha puntato gli occhi il Rimini o potrebbe anche giocare nel caso in cui il Toro presentasse la seconda squadra (leggi qui le ultime novità). Il club romagnolo, che disputerà la Serie C la prossima stagione, ha chiesto informazioni su di lui e potrebbe essere un’opzione valida per D’Alena.

Molta incertezza sul suo futuro, non c’è ancora nulla di deciso, ma la voglia di ripartire è tanta. Attualmente il giocatore si sta allenando con un personal trainer insieme ad Alessandro Vogliacco della Juventus. L’esperienza al Renate per il giocatore di proprietà granata non è andata come da aspettative: dopo aver conquistato 20′ nelle prime due giornate nelle gare con Sambenedettese e Vicenza, è rimasto in panchina nelle successive due e dalla quarta è rimasto indisponibile. La causa è stata una rottura al legamento crociato e a settembre per lui la stagione era già conclusa, ancora prima che iniziasse. Dopo aver vinto la Coppa Italia con il Torino Primavera, si aspettava una stagione ben diversa. Adesso però il rientro è vicino e D’Alena è pronto a iniziare una nuova avventura per dimostrare tutto il suo valore.

Milan-Uefa, intesa vicina? “Verso l’addio all’Europa League”. Il Torino è pronto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy