Il Toro ha chiuso la porta a Tavano

 

di Edoardo Blandino

Francesco Tavano è in rotta con la tifoseria. Il Livorno è pronto a cederlo, ma Spinelli sta aspettando un’offerta adeguata al valore del giocatore. Si parla di una cifra intorno al 1.5 milioni per la comproprietà. Il Torino nelle scorse settimane si era fatto vivo con un concreto interesse, ma Petrachi aveva sempre cercato di inserire…

di Edoardo Blandino

 

di Edoardo Blandino

Francesco Tavano è in rotta con la tifoseria. Il Livorno è pronto a cederlo, ma Spinelli sta aspettando un’offerta adeguata al valore del giocatore. Si parla di una cifra intorno al 1.5 milioni per la comproprietà. Il Torino nelle scorse settimane si era fatto vivo con un concreto interesse, ma Petrachi aveva sempre cercato di inserire una contropartita tecnica nell’affare. Però i contatti c’erano stati e anche intensi. Ma tutto si è affievolito negli ultimi 7 giorni.

A confermarcelo è Marco Sommella procuratore di Tavano, in esclusiva per TN: «In passato c’erano stati fitti contatti. Ci siamo anche incontrati la settimana scorsa a Milano con Cairo e Petrachi. Ma adesso hanno preso Iunco e l’interesse del Toro si è raffreddato».

È dunque è difficile che il fantasista possa approdare alla corte di Lerda?: « Al momento non è la destinazione più probabile del giocatore. Si sono fatte vive altre società di A. Oltretutto Spinelli preferirebbe cederlo in Serie A e non a una diretta concorrente».

 

 

(Foto: Goal.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy