Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio mercato

Lyanco tra Nazionale e mercato: interessa al Bologna e non solo, ma il Toro lo blinda

Focus on / Il difensore ha trovato la continuità a Bologna, all'ombra della Mole vuole la consacrazione

Marco De Rito

"Lyanco aveva convinto Walter Mazzarri già l'anno scorso. Il difensore è di ritorno in granata dal prestito al Bologna, a malincuore per la squadra emiliana. I rossoblù, infatti, ancor più dopo aver definito la permanenza di Sinisa Mihajlovic, vorrebbero trattenere il giocatore anche per la prossima stagione. Una prima proposta, di dieci milioni, è stata rifiutata: il Torino punta sul ragazzo, per il quale aveva investito 6 milioni più 3 di bonus nel 2017. E il club granata si aspetta che il prossimo anno sia quello della sua consacrazione.

http://www.toronews.net/toro/mattia-feltri-sogno-un-toro-al-bernabeu-europa-league-meglio-non-giocarla/

"I PROBLEMI FISICI E IL PRESTITO A BOLOGNA - Intanto Lyanco è impegnato con la Nazionale olimpica brasiliana al Torneo di Tolone, storica kermesse internazionale francese. Il Brasile si è qualificato alla semifinale, che si terrà mercoledì contro l'Irlanda, rifilando tre goleade nel girone eliminatorio a Guatemala, Francia e Qatar. Lyanco è un titolare della formazione del ct Sylvinho: ha giocato le prime due gare da titolare, poi è stato fatto riposare nella terza, a qualificazione già ottenuta. Tornerà a guidare la difesa contro l'Irlanda, probabilmente insieme al compagno di reparto Murilo Cerqueira del Cruzeiro.

"L'ATTESA CONSACRAZIONE - Un occhio al campo, dunque, ma un orecchio anche al mercato: non è escluso che il Bologna possa fare un altro tentativo per lui, mentre sicuramente un prospetto di questa età e di queste prospettive può fare comodo a tanti club anche importanti. Voci di corridoio molto qualificate a Torino sussurrano da tempo che, prima di infortunarsi, Lyanco avesse attirato l'interesse anche di un paio di squadre importanti della Bundesliga. Poi l'anno di stop e adesso il difensore ha ricominciato quasi da zero. Il suo futuro, per quanto riguarda il Torino, sarà a tinte granata. Ma la situazione del brasiliano andrà sempre monitorata.

"

tutte le notizie di

Potresti esserti perso