Calciomercato Serie A: il Verona punta Ljajic, Petriccione verso il Parma

Mercato altrui / Gli occhi della Juventus vanno su Quagliarella, Ekdal rinnova con i blucerchiati

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

LJAJIC

Il calciomercato è appena cominciato e sta subito entrando nel vivo, con le prime voci che cominciano a concretizzarsi. Tra i giocatori che stanno gravitando verso la Serie A c’è anche una vecchia conoscenza del Torino. Infatti il Verona ha messo nel mirino Adem Ljajic come rinforzo in questa sessione invernale di mercato: l’ex giocatore granata è in uscita dal Besiktas e potrebbe tornare a giocare in Italia. L’altro rinforzo degli scaligeri potrebbe essere Lammers, attaccante che sta facendo fatica ad imporsi all’Atalanta.

35 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. leggendagranata - 2 settimane fa

    Non so se Ljajic sarebbe ancora utile al Toro, dopo un buon scorso campionato è finito ai margini del Besiktas e bisognerebbe capire il perchè, sicuramente la sua cessione è stata il frutto della ottusità di Mazzarri, che non ha fatto nulla per trattenerlo nonostante Ljajic gli avesse tolto molte castagne dal fuoco. D’ altronde Mazzarri ha anche sottovalutato e snaturato Iago Falque, prima utilizzandolo a singhiozzo e poi pretendendo che facesse il trequartista (lo stesso errore che sostanzialmente fa Giampaolo con Verdi, altro giocatore di fascia, utile soprattutto a servizio delle punte). Il trio Belotti-Ljajic-Iago Falque ha fatto meraviglie con oltre 80 goal e decine di assist e noi abbiamo dato via il serbo per 8 milioni di euro, spendendone 25 per Verdi. Ma sono errori che il Torino aveva già compiuto: penso alla cessione di Quagliarella alla Samp per 3.5 milioni, al mancato riscatto di Immobile finito alla Lazio per 8, tanto per citare i casi più clamorosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 2 settimane fa

      Tu segui il toro come me ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kieft - 2 settimane fa

    65 partite 18 goal e 21 assist

    Silenzio…o fatemi il nome di chi a Torino ha fatto meglio nel suo ruolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. leggendagranata - 2 settimane fa

      Esatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lake - 2 settimane fa

    Ljajic ottimo giocatore,discontinuo come quasi tutti gli slavi,non lo vedo adatto alla lotta per rimanere in A.Già stiamo faticando a liberarci di scontenti e inadatti,non peggiorerei le cose in spogliatoio.Poi di tutti i cavalli di ritorno(quanti hanno davvero reso ?) proverei anche qui a svoltare mentalità.Il Verona che affrontiamo oggi è la dimostrazione che con le giuste scelte,in Italia e all’estero,si possono allestire formazioni molto interessanti e di prospettiva,facendo anche l’interesse delle plusvalenze di Furbano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maccabee - 2 settimane fa

      infatti è proprio il Verona (quella delle “giuste scelte”) che è sulle tracce di Ljajic…
      tra i cavalli di ritorno (che tanti sconsigliano) vorrei ricordare Lentini, Quagliarella, Immobile…
      basta filosofia, Ljajic è stato tra i migliori giocatori del Toro negli ultimi 10 anni!
      Abbiamo sbagliato a mandarlo via e ancora oggi ci serve come il pane.
      RIPRENDIAMOCI ADEM IMMEDIATAMENTE !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 2 settimane fa

    Noi invece aspettiamo l ultimo giorno per non prendere nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 2 settimane fa

    Magari tornasse Ljajic, magari!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      Beh sai, è solo il 10 più forte che abbiamo avuto dai tempi di Francescoli…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 2 settimane fa

        Esatto.
        Solo un imbecille come il presidente se l’è fatto scappare (A DUE SOLDI) x non alzargli un poco lo stipendio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gianluca - 2 settimane fa

    A proposito di ex, io sono sempre stato uno dei pochi estimatori di Sadiq che sta cominciando a macinare numeri importanti e diventerà un bomber. Gioca in Segunda Division spagnola, ma solo perché lo ha comprato la ricchissima Almeria dopo un bel po’ di gol in Serbia. Detto ciò, domenica ha fatto tripletta e vi consiglio il video di Almeria-Ponferradina. Il terzo gol è semplicemente “Sadiq style”, un pazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Toronelcuore74 - 2 settimane fa

    Più che servire come il pane, potrebbe servire il pane, con tutto il rispetto per i panettieri. Come giocatore nulla da dire, ma come uomo lascia a desiderare, ricordate quando si è fatto recapitare la Ferrari al Filadelfia? Se era negli anni di Ferrini, la Ferrari gliela faceva mangiare, gomme comprese. Per me può stare dov’è.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      Mi sembra che per molti il vero problema sia stata la Ferrari al Filadelfia. Ma chi se ne fotte di ste minchiate. 18 gol e 22 assist in due stagioni. Se i numeri fossero ancora questi una Ferrari all’anno dovrebbe farsi recapitare al filadelfia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toronelcuore74 - 2 settimane fa

        Mi sa che tu non hai capito il senso della cosa, ormai giocatori che sudano per la nostra gloriosa maglia, non c’è ne sono più, e la Ferrari fatta recapitare ne e la prova, menti sapendo di mentire, o non conosci a fondo la nostra storia…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

          Ma se fosse stato un BMW? E se la Ferrari l’avesse ritirata in concessionario? Era meglio? Non me ne frega niente di ste cose, i giocatori hanno sempre avuto dei privilegi adeguati al loro tempi, fin dai tempi di Mazzola, e non ha niente a che vedere con la retorica della maglia sudata o della nostra storia che, chissà perchè, per alcuni, ci vorrebbe descritti come militanti comunisti.
          La Ferrari di Ljajic non è rilevante come non lo è il SUV da pappone di tizio o di caio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gen-X Granata - 2 settimane fa

    Personalmente, pur riconoscendo la sua classe (cmq non infinita), non mi affiderei a Ljajic.
    Opterei per un leader in campo, un giocatore che si prenda responsabilità, calci e onori e che sia in grado di dare sostegno fattivo e continuo alla squadra e la faccia girare come si deve.
    Non stiamo giocando di fioretto, ma di ascia….
    Adem non lo ricordo con queste caratteristiche nonostante abbia fatto cose egregie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 settimane fa

      Ce n’è già uno di leader e si chiama Belotti.
      Chiedete a lui se lo rivorrebbe al Toro…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gen-X Granata - 2 settimane fa

        Ciao simone, quello che cercavo di dire è che Adem é un giocatore di livello e che sicuramente ha duettato bene con il Gallo. Quella però era una squadra da piazzamento tranquillo Ora, invece, siamo in una situazione molto delicata dove per risollevarsi è necessario muoversi con la cura di non alterare equilibri fragili che forse GP ha trovato, ma nello stesso tempo è necessario intervenire perchè abbiamo dei gap nella formazione molto evidenti. Se tu fossi al posto del DS saresti così sicuro di inserire Ljajic in un contesto così complesso? Non mi ricordo che fosse concentrato e presente per tutta la partita e tutte le domeniche. E noi adesso abbiamo bisogno a centrocampo di tanta concentrazione e determinazione non solo estro ed esperienza. La sua storia calcistica non mi sembra lo ritragga come il giocatore affidabile che tutti gli allenatori vorrebbero firmando un assegno in bianco, anzi mi sembra che l’idilio sia durato sempre relativamente poco. Secondo me non ce lo possiamo permettere adesso. Poi un giorno lottando per altri più nobili traguardi e con le spalle più larghe ben venga

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

          Se fino adesso ha giocato Verdi, dico VERDI, vuoi che non possa darci un salto di qualità uno come Ljajic?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Gen-X Granata - 2 settimane fa

            Azzzz siiii certo, ma ora aspiro ad un usato veramente sicuro che ci faccia uscire dall’incubo. Poi a giugno vedremo se la societá ha superato i propri incubi

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 2 settimane fa

            Più sicuro di uno che HA GIÀ GIOCATO con il Gallo e hanno fatto sfracelli ma dove lo trovi, dovee?!?!

            Mi piace Non mi piace
  9. masterfabio - 2 settimane fa

    Ljajic lo riprenderei al volo.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Forzatoro - 2 settimane fa

    Sentendo le notizie di questi giorni a me sorge spontanea una domanda: ma perchè se, come sembra, stiamo disperatamente cercando una seconda punta tecnica e veloce da affiancare al gallo, non proviamo a prendere noi Lammmers, che è in uscita dall’atalanta, ma che ho seguito un po’ e mi sembra davvero un ragazzo mooolto promettente e con grandi numeri? Tanto più che probabilmente non lo dovremmo neanche pagare chissà quanto (come kouame, ad esempio, che a me piace abbastanza ma che, pagandolo 16 milioni, rischierebbe di diventare l’ennesimo verdi\niang\zaza di turno), dato che si potrebbe strappare un prestito con diritto di riscatto a 9-10 milioni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nero77 - 2 settimane fa

      Se piace a te Koumane ,sicuramente sarà un fuoriclasse!!La tua parola di esperto uomo di mercato verrà considerata da Vagnati e Comi prima di prendere ogni decisione!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BarberaPa - 2 settimane fa

        Perché Comi e Vagnati secondo te sono gli uomini mercato di sta squadra?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ghiry7 - 2 settimane fa

    E a noi servirebbe un trequartista che serva Belotti come si deve…sarebbe bello rivederlo col granata addosso..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Nero77 - 2 settimane fa

    Vedere Adem con la maglia del Verona sarebbe un colpo cuore!!Il giornalaio cerca l elemosina in giro e gli scaligeri si rafforzano con un Fuoriclasse!!Societa con le pezze al culo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 2 settimane fa

      I fuoriclasse giocano nei top club…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 2 settimane fa

        Esatto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Nero77 - 2 settimane fa

        Noi siamo scivolati nelle gerarchie dietro a Sassuolo,Verona Cagliari e Bologna.Grazie Urbanetto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. otto88 - 2 settimane fa

    Magari lijaic tornasse al toro …ci servirebbe come il pane

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Thesalve - 2 settimane fa

      Mah il giocatore è un bel giocatore ma francamente lo lascerei lì dov’è lo spogliatoio mi pare già abbastanza spaccato così.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 2 settimane fa

        Si si, quello di sinisa l’aveva spaccato.
        Vatti a vedere i numeri di quello che ha fatto da noi in 2 anni invece di raccontare frescacce

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Miscoppiailcuoreperte - 2 settimane fa

      Serve come il pane mentre si fa windsurf.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

        Serve come il pane mentre si fa windsurf… a digiuno da mesi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy