Spal, Fares out per mesi: la lesione del crociato può toglierlo dal mercato

Spal, Fares out per mesi: la lesione del crociato può toglierlo dal mercato

Il punto / Il giocatore piace molto a Mazzarri

di Alberto Giulini, @albigiulini

Brutte notizie in casa Spal, dove si stanno vivendo ore di apprensione per le condizioni di Mohamed Fares. Il laterale argentino ha infatti accusato un problema in amichevole: la società di Ferrara ha comunicato che si tratta di lesione del crociato anteriore del ginocchio sinistro infortunio. L’algerino starà fuori diverse settimane: la tegola mette dunque a serio rischio eventuali operazioni di mercato. Movimenti che avrebbero potuto coinvolgere anche il Toro, dato che il profilo di Fares è molto gradito a Mazzarri.

Di seguito il comunicato della Spal:

In seguito all’infortunio rimediato nel corso della gara amichevole di giovedì 8 agosto Cesena-SPAL, l’esterno biancazzurro Mohamed Fares ha svolto gli esami strumentali che hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Nei prossimi giorni il calciatore sarà sottoposto ad intervento chirurgico.

40 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GlennGould - 2 settimane fa

    Ovviamente dispiaciuto per Fares, infortunio non da poco.
    Egoisticamente, sia chiaro, meglio per il toro non averlo preso.
    Di certo, visto quanto accaduto, non può più essere un obbiettivo di mercato.
    Al ragazzo, sinceri auguri per una completa guarigione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paul67 - 2 settimane fa

    Peccato, mi dispiace sia per lui che per noi, anche se nn so se Cairetto fosse disposto a comprarlo, avrebbe fatto comodo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. èquasifatta - 2 settimane fa

    Confermata rottura del crociato: sei mesi fuori.

    Certo che, adesso, il mandrogno l’affare lo potrebbe fare per quattro soldi, ma il problema è che a Mazzarri l’esterno serve adesso e non fra un anno (salvo complicazioni ulteriori e senza sapere se tornerà ad essere integro e quello di prima).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 2 settimane fa

      Mamma mia anche l’infortunio di un giocatore di un’altra squadra diventa motivo di attacco alla ns società ma anche ad agosto non riesci a rilassarti? FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. èquasifatta - 2 settimane fa

      Quale attacco…???

      E’ un dato di fatto…!!!

      Rilassatim tesoruccio, anche se i 40 gradi e l’elevato tasso di umidità contribuiscono ad annebbiarti la mente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

        Detto da te gobbo è una medaglia!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. èquasifatta - 2 settimane fa

          Mi fa piacere.

          D’altronde il masochismo è d’attualità di questi tempi.

          Ciao zebrato, salutami il tuo “compare d’anello”…!!!

          …muahahahahahahah…!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            Ciao ciao è sempre un piacere aver a che fare persone equilibrate, educate rispettose del pensiero altrui.
            Ciao e alla prossima sicuro che non mancherà.
            Purtroppo il confronto avverrà solo su queste colonne e non sulle gradinate del grande torino che tu non frequenti.

            Mi piace Non mi piace
          2. èquasifatta - 2 settimane fa

            Te lo ripeto per l’ennesima volta: quando avrai 60 anni di militanza granata, avendo sempre fatto l’abbonamento e averlo anche rinnovato con gentaglia come Vidulich, Goveani, Cimminelli, Romero e compagnia bella, nonchè per 6 anni dell’era del mandrogno, potrai parlare.

            Allorquando il mandrogno stesso si degnerà di rispettare le promesse (molte delle quali fatte a Sua Madre Buonanima), allora ne riparleremo.

            Ribadisco che, con tutto il cuore, anima, corpo, spero che i Ragazzi facciano un sol boccone dei lupi inglesi, ma nella malaugurata ipotesi (tocco ferro, legno, zebedei e tutto ciò che è necessario) che ciò non accada, al primo che dovesse trovare una giustficazione sull’attuale operato di mercato del mandrogno, gli sputo in faccia.

            Una volta vinto lo spareggio (come vedi lo dò per scontato) voglio vedere come potrà reggere una squadra impegnata su tre fronti, senza un necessario adeguamento della rosa, ovviamente con innesti essenziali e senza svenarsi. E, anche in questo caso, parleremo dell’operato delmandrogno sino a fine mercato.

            Mi piace Non mi piace
          3. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            Il fatto che tu abbia 60 annie più di militanza mi spiace ma non ti da alcuna patente di essere la summa del pensiero granata o di zittire altri che la pensano diversamente da te.
            Garnet@ che ha 16 anni ha la tua stessa dignità.
            Chi sei tu per sputare in faccia a chi difenderà l’operato della società anche in caso di sconfitta con gli inglesi?
            A differenza tua non do per scontato il passaggio del turno anzi… Lo vedo difficilissimo la loro rosa è superiore perché un settimo posto in Inghilterra vale di più di un settimo posto in Italia (ti dice nulla da dove provengano le ultime finaliste di Champions ed Europa league??)
            Ti dice nulla che una squadra neopromossa in Inghilterra prenda come diritti televisivi la stessa cifra della terza classificata in Italia?
            La sfida sarà durissima non impossibile grazie ad alcune eccellenze che la società ha trattenuto, ma sarà durissima.
            Comunque vada ringrazierò dal grande Torino i ragazzi e Mazzarri per le emozioni e l’impegno che ci daranno.
            Detto continua pure a darmi del gobbo, ripeto detto da te sopratutto dopo l’ultimo tuo post è una medaglia.
            PS lo sputo in faccia è quanto di più degradante che una persona possa pensare… Complimenti per averci pensato la cosa ti qualifica.
            Fvcg

            Mi piace Non mi piace
          4. èquasifatta - 2 settimane fa

            Paura di non passare, vero buffone…????

            Che ti prende…ti brucia il sederino, adesso che il tuo amico mandrogno rischia il pelo e la pubblica gogna…???

            Vedo che ti stai adoperando in fretta e furia per architettare una valida scusante giustificativa che salvi il tuo “padrone” dal linciaggio mediatico che gli pioverà addosso nel caso in cui la Squadra dovesse uscire dall’EL per mano del Wolverhampton.

            Tra l’altro rammento benissimo quando urlavi a squarciagola, alla fine del campionato, che il mandrogno avrebbe acquistato i tre innesti richiesti da Mazzarri prima del ritiro di Bormio, quando osannavi il succitato mandrogno allorchè, ottenuta la qualficazione all’EL per esclusione del Milan, sostenevi che la qualificazione medesima ai gironi dell’EL era l’obiettivo fondamentale per fare il salito di qualità e ritornare nel calcio europeo, nonchè quando, a sorteggio per lo spareggio avvenuto, da buon “sborone” sostenevi che erano i lupi del Wolverhampton a dover temere il Toro e che la qualificazione era certamente possibile.

            Ora invece, ti stringe il bucio perchè la qualificazione comincia ad essere “difficile”, che la loro rosa è superiore, che il settimo posto del campionato inglese non è come quello del campionato italiano e tiri anche in ballo la CL, i paragoni tra le cifre dei diritti televisivi.

            Chissà se Mazzarri (soprattutto) e i Ragazzi saranno soddisfatti, avendo certamente dato tutto per cercare di passare il turno, se non dovessero passarlo, della gestione del mandrogno della campagna acquisti e delle sue promesse da marinaio.

            Certamente non diranno nulla, anche perchè sono a tutti gli effetti dipendenti a libro paga del mandrogno e duqnue ci tengono al loro ingaggio, ma quello che penseranno si può ben intuire.

            E, aproposito di “qualifica”, Lo sputo in faccia te lo meriti tutto, pagliaccio voltagabbana…!!!

            Mi piace Non mi piace
          5. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            Tranquillizzati che ti sale la pressione.
            Mai scritto che passeremo con gli inglesi come ho mai scritto che Cairo avrebbe comprato prima di Bormio.
            Se trovi qs post ti prego dimmi dove trovarli.
            Sicuramente a differenza di altri ero felicissimo della qualificazione meritatissima ai preliminari (tu invece mi pare che facessi riferimento a qualche elemosina…). La tua veemenza nello scrivere è un brutto sintomo da non sottovalutare.
            Resta l’arroganza e la totale non aderenza alla realtà oltre alla ineducazione che ripeto si esplicita nel voler sputare in faccia a qualcuno tipico di una certa cultura che non appartiene alla nostra civiltà.
            Rasserenati e trovami i miei post ai quali nel tuo delirio hai fatto riferimento.
            Ciao ciao.
            Poi sai non hai perdonami né la cultura né le basi per dare del servo ad un altro.
            Fvcg

            Mi piace Non mi piace
          6. èquasifatta - 2 settimane fa

            Tipico atteggiamento di chi dà del delirante all’altrui opinione salvo negare tutto ciò che ha dichiarato precedentemente.

            Coda di paglia

            “nonchè quando, a sorteggio per lo spareggio avvenuto, da buon “sborone” sostenevi che erano i lupi del Wolverhampton a dover temere il Toro e che la qualificazione era certamente possibile.”

            “Mai scritto che passeremo con gli inglesi.”

            Riesci a cogliere la sottile differenza, “fronte della cultura”…??? E potrei continuare all’infinito.

            In quanto al resto, le tue “basi” e la tua “cultura” posso tranquillamente trovarle a “un tanto al chilo”, certamente in quei substrati sociali dove arrogaza e miseria sono le caratteristiche essenziali della disperazione e del servilismo estremo: il tuo “habitat naturale”

            Ciao, “fronte della cultura”, salutami i tuoi amici invertebrati e zebrati.

            Sullo sputo hai ragione, non sei nemmeno degno della mia saliva.

            Mi piace Non mi piace
          7. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            Sei veramente fuori controllo.
            Resta pure con i tuoi radical chic.
            Il top lo hai raggiunto sputo a parte in un altro articolo dove addirittura inciti due tifosi a menarsi.
            In ogni caso ti consiglio di ponderare le tue parole sai non tutti come me sono disposti a farsi dare del servo del prezzolato e del lacche’ oltre alle cose che hai scritto su di me ed altri.
            Come diceva Nanni Moretti “le parole sono importanti” e soprattutto rimangono.
            Ti invito quindi a trovare le cose che secondo il tuo delirio di onnipotenza hai detto che avrei scritto.
            Dall’alto dei tuoi 60 anni di militanza granata mi permetto di dirti che il non essere intervenuto per
            Gettare acqua sul fuoco su due che vogliono menarsi è disdicevole. Fvcg

            Mi piace Non mi piace
          8. èquasifatta - 2 settimane fa

            Il fatto che non sia intervenuto è solo e soltanto una tua personalissima “opinione”, ovviamente utilizzata per amplificare e estremizzare l’astio che covi nei confronti di molti Tifosi Granata, non succubi del mandrogno e delle sue falsità.

            D’altronde tale predica, fatta da un baciapile che si permette, sempre per primo, di definire chi non la pensa come lui “gobbo” o peggio e che, in un recentissimo passato, mi ha “invitato” allo Sweet Bar per un “confronto” (ovviamente non hai avuto nemmeno il fegato di definirlo nel vero senso della parola) a quattr’occhi, e che continua a provocare altri utenti (vedi l’utente Palmiro, se non erro il nick, tanto per fare un esempio) cercando di venire alle mani, non merita nè rispetto nè considerazione.

            Per non dire altro.

            Mi piace Non mi piace
          9. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            Come sempre non entri nel merito, ma cambi discorso.
            Poi guarda citi un mio invito allo sweet…e qui vi Sri cascato infatti allo sweet ho solo invitato un utente ad esprimere le due opinioni. E questo utente non eri tu.
            Tana per il multinick.
            Capisco dottore che gestire così tanti nick uno possa confondersi… Ma mi tolga una curiosità, perché?? Che soddisfazione ha nell’avere tutti sti nick?
            Stia bene

            Mi piace Non mi piace
  4. palmiro - 2 settimane fa

    Adesso l’affare si può realizzare. Un Bonfazi (Bonifazi ce lo teniamo…), due seggiolini (quelli del Moccagatta però) e al posto della gazzosa una fornitura i salumi e birra. Esageriamo, ci mettiamo anche una tinteggiatura della cucina del presidente della SPAL da parte di edilizia acrobatica.Sperando di non rovinare il bilancio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

      Palmiro@ dai due giorni di acqua e ghiaccio ed è nuovamente pronto per giocare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 2 settimane fa

        Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah!
        GRANDE BACI!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. palmiro - 2 settimane fa

          Perdonate la curiosità. Ma voi due andate sempre in giro in coppia come i carabinieri? Uno alza la cornetta e l’altro dice “pronto!”? Alla sera poi cose fate con la Bagna càuda? No, lasciate perdere, non lo voglio sapere…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            Ci beviamo un barolo alla tua salute!!
            Ciau dutur

            Mi piace Non mi piace
          2. palmiro - 2 settimane fa

            In effetti noto dalle risate, e dalle battute, che il tasso alcolico da quelle parti è elevato. Quando ritornate sobri, sempre che ci riusciate, leggetevi una storia di calcio fatto di vera passione, professionalità e voglia di esserci….una storia molto lontana da coloro che si sentono delle prime donne. A quella mi riferivo (e la religione non c’entra un tubo):
            “Roberto Baggio lo aspettano tutti e lui sta per tornare. Ma a chi deve dire grazie il Brescia e (forse) l’ Italia di Trapattoni? Alla forza di volontà del giocatore, alla scienza o qualcos’altro? Ieri Vittorio Petrone, manager del giocatore, ha raccontato una nuova versione riguardo l’ infortunio del numero 10 più famoso del campionato. «Dopo l’ incidente del 21 ottobre contro il Piacenza avevamo temuto il peggio – spiega Petrone in diretta all’ emittente romana Radio Radio – perché a caldo si parlò di legamento crociato tranciato. Alla prima risonanza magnetica, infatti, il legamento presentava una lesione dell’ 80%, mentre la parte sana era solo del 20%. Era come una corda di cui era rimasto sano solo un filo. In quelle condizioni non era possibile pensare a un recupero agonistico rapido. Sarebbe occorso un intervento chirurgico che Baggio non aveva intenzione di affrontare. Significava 4-5 mesi di stop e il definitivo addio al Mondiale. Addirittura si pensava di chiudere subito la carriera. Il versamento, però, consigliava di ripetere l’ esame e il 6 novembre una seconda risonanza ribaltava la diagnosi. Il radiologo che aveva fatto il primo esame mi ha detto che se non fosse stato lui stesso a fare il primo esame non avrebbe creduto ai suoi occhi: la situazione era capovolta, il legamento aveva una lesione del 20%, praticamente normale per un calciatore»”.

            Mi piace Non mi piace
          3. èquasifatta - 2 settimane fa

            Lascia perdere, palmiro, sono solo due gobbi infiltrati che si divertono come possono…cioò sparando kapzate in quantità industriale.

            Mi piace Non mi piace
          4. maxx72 - 2 settimane fa

            No caro Togliatti siamo solo due fratelli di tifo! Però nel club io ci metterei anche Garnet, Privilegio e Granata con la G maiuscola. Sei un po’ geloso vero?

            Mi piace Non mi piace
          5. maxx72 - 2 settimane fa

            Dottore, mi scusi, le avevo scritto che con Lei volevo solo parlare di calcio….e lei gratuitamente mi da del gobbo? E perché mai?

            Mi piace Non mi piace
          6. maxx72 - 2 settimane fa

            Dottore, mi scusi, le avevo scritto che con Lei volevo solo parlare di calcio e lei mi da del gobbo così gratuitamente? E perché mai?

            Mi piace Non mi piace
          7. maxx72 - 2 settimane fa

            Ma perché ci sono due commenti miei uguali?

            Mi piace Non mi piace
          8. èquasifatta - 2 settimane fa

            Mio caro maxx72, dagli ultimi suoi interventi mi sembra che lei si diverta di più a canzonare chi esprime educatamente e garbatamente un parere diverso dal suo, facendo da “spalla” a quell’asino zebrato che si divere ad insozzare il Nome del Portiere degli Invincibili, piuttosto che parlare di calcio giocato, indipendentemente dalle varie opinioni e pareri, contrastanti o meno.

            Mi creda, la reputo una Persona intelligente e pacata, dunque la pregherei di ritornare sui suoi passi, evitare di dare corda al succitato asino gobbo e parlare di calcio e di Toro.

            Nel frattempo comprendo il suo messaggio e ritito ommediatamente l’attribuzione di gobbo infiltrato.

            Masolo per lei, s’intende.

            Buona domenica.

            Mi piace Non mi piace
          9. maxx72 - 2 settimane fa

            Dottore, con tutto il rispetto che posso avere per il suo pensiero, io penso che in questo caso si sbagli: il nostro amico BACIGALUPO1967 non è assolutamente un gobbo anzi è anche lui una persona equilibrata e molto educata, tenga conto che su queste colonne se ne leggono di ravanare e quella di Palmiro sulla cura degli infortuni era una di queste e faceva solo ridere! Come avrà capito io non sopporto gente come Vanni e simili che sono solo capaci a insultare e sono molto contento di aver trovato un amico di penna in Baci. Comunque la ringrazio per aver ritirato l’epiteto e credo che dopo averci pensato bene lo ritirerà anche per Baci. Buona Domenica anche a lei.

            Mi piace Non mi piace
          10. maxx72 - 2 settimane fa

            Tavanate…non ravanate…ahahahah!

            Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

          Maxx adesso arriva policano@ e ci dice che nella compagnia non c’è gnocca, effettivamente li siamo carenti.
          PS certo che sei un vacanziero e pure Esterofilo
          Vergogna!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 2 settimane fa

            Ahahah…ci manca solo Policano con la sua gnocca!

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            Tornando seri caro maxx giovedì sera entusiasmo a parte per i 5 gol non è stata una gran partita la nostra.
            Gli avversari erano modesti una squadra di serie poco di più.
            Mi ha preoccupato in vista del prox turno non tanto l’occasione che il tipo si è divorato modello Martinez, ma l’occasione che hanno avuto di testa, li mi sono venuti in mente le amnesie difensive del toro di Sinisa

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 2 settimane fa

            Be bisogna ricordarsi che si gioca in due e che il secondo cerca di farti gol…Mazzarri li avrà cazziati ben bene!Ma hai visto se Bonifazi dopo il suo gol ha fatto vedere la famosa maglietta dedicata a te, a me e a Granata?

            Mi piace Non mi piace
          4. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            Non ti togliere dal novero di coloro ai quali Bonifazi dedica i gol. Comunque
            Nessuna maglietta ta secondo me si starà facendo un tatuaggio.
            Ho però visto che ha baciato un tatuaggio che riportava solo le lettere M_G chissà a chi era dedicato.
            🙂

            Mi piace Non mi piace
      2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

        Caro Palmiro quello di Jago è un infortunio che non si cura con acqua ghiaccio e cortisone.
        Poi se per te è così non ci posso far nulla.
        Ti faccio solo presente che fior di professionisti della riabilitazione non la pensano come te.
        Cin cin alla tua salute!
        Cm

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bertu62 - 2 settimane fa

    Soprattutto a rimetterci sarà la SPAL che aveva intenzione di mettere Fares sul piatto della bilancia per prendersi Bonfazi!
    Quindi, alla luce di questo infortunio, la SPAL sarà ancora più “incasinata”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Beh, faccio mea culpa, Cairo ha avuto ragione ad aspettare l’occasionissima: eccola! Un milioncino, due seggiolini al Fila e una gazzosa e Fares sarà a disposizione di Mazzarri. Tanto mica lo avrebbe schierato subito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. magnetic00 - 2 settimane fa

      Nel mondo, i grandi affaristi attendono sempre il momento giusto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ale_gran79 - 2 settimane fa

      Già, peccato che a noi l’esterno serva ora, non tra un anno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy