Torino e Udinese, non solo Obodo

di Ivana Crocifisso

Sono passati sei mesi esatti, era l’8 luglio dello scorso anno, dal giorno in cui in esclusiva qui su TN Piermario Morosini dichiarava di sentirsi “onorato di essere accostato al Toro”. Il giocatore, dato per sicuro partente nel mercato estivo, non si è allontanato da Udine: farlo, però,…

di Redazione Toro News

di Ivana Crocifisso

Sono passati sei mesi esatti, era l’8 luglio dello scorso anno, dal giorno in cui in esclusiva qui su TN Piermario Morosini dichiarava di sentirsi “onorato di essere accostato al Toro”. Il giocatore, dato per sicuro partente nel mercato estivo, non si è allontanato da Udine: farlo, però, permesso al centrocampista di giocare con più continuità. Ed è proprio il ds della squadra friulana, Fabrizio Larini, a parlare in esclusiva delle trattative tra Toro e Udinese.

Tre i nomi sul piatto: Obodo, Forestieri e lo stesso Morosini. “Obodo? Io e Petrachi ne abbiamo parlato qualche giorno fa, quando ci siamo incontrati – dichiara Larini – sia noi che il Toro cercheremo di trovare la soluzione migliore per il giocatore, che al momento è del Toro, non tornerà sicuramente a Udine, non per restare”.

Già da tempo è chiaro quanto il nigeriano poco rientri nei piani di Lerda: il rischio della permanenza sotto la Mole è che la società sia costretta a metterlo fuori dalla lista dei 19, per poter così inserire i nuovi innesti. Ma granata e bianconeri stanno vagliando ogni possibile soluzione. Su Morosini e Forestieri, Larini non si sbilancia:“Sono due giocatori che quasi sicuramente partiranno, ma dobbiamo trovare una sistemazione che garantisca loro di poter giocare. Morosini, di cui tanto si parla, qui non ha molto spazio, ma al momento con il Toro non se n’è parlato”. Piermario Morosini, mediano di centrocampo, aveva già dichiarato di potersi ben adattare al modulo di Lerda. L’argentino Fernando Forestieri, trequartista che può adattarsi a fare la seconda punta, potrebbe essere uno di quei giovani (e per lui non ci sarebbero problemi di lista, essendo un U21) che Petrachi sta cercando e che potrebbe fare al caso del Toro, visto il lungo infortunio di Iunco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy