Toro, al Bari piace Gatto: idea prestito

Calciomercato / Il  centrocampista ’94 reduce dall’esperienza in comproprietà al Lumezzane, sarà riscattato dal Torino per essere girato altrove: ai galletti piace, e potrebbe addirittura ritrovarsi in Serie A…

di Diego Fornero, @diegofornero

Una stagione ad alti livelli a Lumezzane in Lega Pro prima divisione non è passata inosservata: Emanuele Gatto, centrocampista classe ’94 in comproprietà tra il Torino e la stessa società bresciana, sarà riscattato a breve interamente dai granata, come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, per essere girato altrove. Le richieste sono numerose per il giocatore: innanzitutto il Cittadella, piazza che, dopo l’ottima stagione disputata da Filippo Scaglia, pare essere particolarmente interessante per la crescita dei giovani granata, ma la novità si chiama Bari. Dai galletti, ancora in piena corsa per la promozione in Serie A attraverso i play-off, è arrivata, infatti, una manifestazione di interesse nei confronti del club granata, seppur non ancora sfociata in una vera e propria trattativa, cosa che potrebbe, invece, verificarsi una volta accertato l’esito di queste ultime sfide decisive.

Proprio da Bari rientrerà, tra l’altro, Marco Chiosa: il difensore classe ’93 non ha trovato lo spazio che ci si sarebbe aspettati ed il club granata dovrà trovargli una nuova sistemazione. Emanuele Gatto, ex capitano della Primavera granata nel 2012/2013, invece, potrebbe compiere il percorso inverso, destinato alla Serie B o addirittura alla Serie A, qualora lo storico club pugliese dovesse centrare la promozione. Nel frattempo, comunque, restano molto elevate le possibilità di vedere il giovane centrocampista in ritiro con la prima squadra il prossimo 30 giugno, per essere attentamente valutato da Giampiero Ventura prima di avallarne un’altra cessione a titolo temporaneo. Il talento non passa inosservato…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy