Toro, al lavoro per Peres del Santos

Toro, al lavoro per Peres del Santos

Esterno destro classe ’90: il brasiliano è un obiettivo concreto di Petrachi ma, per ora, la trattativa non si è ancora chiusa

di Redazione Toro News

Il Torino, dopo Pontus Jansson, lavora al secondo rinforzo in vista della prossima stagione: stavolta si guarda non nel freddo nord bensì in Brasile, precisamente a San Paolo, in casa del Santos, dove Gianluca Petrachi ha individuato il profilo giusto per la formazione granata 2014/2015.

Si tratta di Bruno Peres, esterno destro classe ’90, passaporto brasiliano (ma i granata libereranno il posto da extracomunitario grazie alla pedina Ahmed Barusso), che potrebbe integrarsi bene nello scacchiere tattico di Giampiero Ventura, potendo agire sia da terzino in un’eventuale difesa a quattro, sia da esterno nel 3-5-2. 

L’affare dovrebbe chiudersi per circa due milioni di Euro, che il Torino offrirebbe al club brasiliano, ma non solo: il cartellino del giocatore, infatti, non è unicamente detenuto dal Santos, ma un 30% appartiene all’Audax Sao Paulo, altra società con la quale i granata hanno già fatto affari, prelevando, l’estate scorsa, l’attaccante classe ’95 Lucas Pardini, aggregato alla Primavera di Moreno Longo.

Manca ancora la firma, e ci sono dettagli da limare: quel che è certo è che il Toro ha fatto la sua offerta e tutto pare volgere al meglio: i granata sono veramente vicini al loro secondo rinforzo. La stagione non è ancora conclusa, ma è già calciomercato…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy