Toro, Cairo: “Cerci? Cessione inevitabile, se non é motivato”

Toro, Cairo: “Cerci? Cessione inevitabile, se non é motivato”

Calciomercato / Il patron granata: ” Sono il primo a volerlo trattenere, ma anche lui deve voler restare”

di Redazione Toro News

Il Torino, fresco della vittoria in Europa League contro il Brommapojkarna, torna a concentrarsi sul fronte mercatale. Su tutti, tiene banco il caso Cerci: resta o va?

In tal senso il presidente Urbano Cairo, intervenuto a Radio24, é apparso piuttosto chiaro: “Se Cerci vuole restare, io sono il primo a volerlo trattenere. Ma se la sua volontà é un’altra, allora cambia tutto. Qui in granata servono le giuste motivazioni, se Cerci é motivato, bene. Altrimenti, la cessione diventerà inevitabile. Non ha senso trattenere un giocatore contro la sua volontà”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy