Toro: Meggiorini, per il rinnovo non c’è fretta

Toro: Meggiorini, per il rinnovo non c’è fretta

Calciomercato / Per l’attaccante granata molto dipenderà dal successore di Immobile

di Redazione Toro News

Continuano i vari rinnovi. Dopo quelli di Glik, Padelli e Maksimovic è arrivato anche il turno di Bovo che proprio oggi ha prolungato il proprio contratto fino al 2016.

Tiene ancora banco invece la situazione di Riccardo Meggiorini. Il suo futuro in granata infatti non è poi così scontato. La sua situazione è comunque abbastanza nota: in questa stagione non ha trovato molto spazio e questo ruolo da comprimario potrebbe spingere l’attaccante a cercare fortuna in altri lidi. Al momento non c’è fretta, anche perché sarà importante capire anche chi e quando sostituirà Ciro Immobile.

Una volta che verrà fatta chiarezza sul parco attaccanti allora si potrà parlare per bene sul futuro di Meggiorini che comunque, nonostante il minutaggio abbastanza scarno, si è sempre rivelato un uomo spogliatoio e soprattutto un giocatore dal cuore granata.

Il suo procuratore Andrea D’Amico è già al lavoro e nelle prossime settimane dovrebbe avvenire un incontro tra le parti proprio per parlare di questa vicenda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy