UFFICIALE: Vincenzo Millico passa al Frosinone in prestito fino a giugno

Calciomercato / Il giovane attacante granata scende di categoria passando in prestito al Frosinone

di Redazione Toro News

Con un comunicato ufficiale sul proprio sito il Torino annuncia il passaggio in prestito al Frosinone fino a giugno 2021 del giovane attaccante scuola Toro Vincenzo Millico. Il classe 2000 veniva già dato da qualche giorno come molto vicino ai ciociari ed ecco che è arrivata stamattina l’ufficialità della prima operazione di mercato del Toro in questa sessione invernale di mercato. Millico scende dunque di categoria andando a giocare in Serie B per trovare più minuti rispetto a quelli che avrebbe avuto se fosse rimasto in granata. In questa stagione l’ex attaccante della Primavera del Torino aveva disputato tre gare in campionato e una in Coppa Italia, raccolte dunque quattro presenze ma tutte solamente a gara in corso e nessuna da titolare per lui fin qui in stagione.

48 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. torojl - 2 settimane fa

    talento ma il grosso problema è la testa, l’ho visto più nei locali che in campo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. lucapecc_908 - 2 settimane fa

    Prima sul suo conto avevo certezze, ora solo speranze….è sempre infortunato, non è mai entrato con la testa giusta nei due precedenti campionati, non mi pare abbia un ruolo specifico…per il momento, allenatori o no, è stata una grande delusione, pari ad altre che abbiamo avute negli anni scorsi (Rosso tanto per fare un esempio, Mantovani che è in B alla Salernitana, Comi e Benedetti che quando li abbiamo ceduti a Milan e Inter sembrava fosse finito il Toro e non hanno mai gicato in A, anche se li seguo sempre con affetto – uno è alla Pro Vercelli, l’altro in B col Pisa – persino Gyasi sembrava fortissimo ed è arrivato in A solo quest’anno con lo Spezia).
    Spero che per Millico sia diverso e possa tornare da protagonista (come Rauti e Kone e altri che abbiamo in giro) ma mi rendo conto che giocare nelle giovanili con la maglia del Toro ti porta a dare qualcosa di più che poi è difficile mantenere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabry - 2 settimane fa

    Allora un talento così solo 2 allenatori giovani e permalosi come Longo e GP non sono stati in grado di farlo giocare …. Millico è forte ma forte davvero ma deve avere un allenatore che sappia gestire bastone e carota e poi deve giocare giocare giocare e avere fiducia intorno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Integralista Granata - 2 settimane fa

    Ma allora sta bene, deambula ancora?… Rido per non piangere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Forza Toro - 2 settimane fa

    Meglio tardi che mai, il che non toglie che sia clamorosamente tardi: avrebbe già potuto avere un anno di esperienza in B, alla sua età è fondamentale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. lucabenzoni7_8317634 - 2 settimane fa

    Finalmente così ci dimostri quel qlcs che io non credo abbia per la serie A da giocare in futuro con noi ….. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. stanislaobozzi - 2 settimane fa

    giusto così si faccia le ossa in serie b e ritorni “giocatore”… comunque poteva essere impiegato di più sicuramente non era peggio di zaza o verdi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spiritolibero - 2 settimane fa

      Meraviglioso nick il tuo Stanislao Bozzi Toro 1970 Quanti bei ricordi !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bloodyhell - 2 settimane fa

    alla sua età immobile aveva meno numeri di lui, e i primi anni faticò molto per affermarsi.l’anno in b con il pescara di insigne e verratti, allenati da zeman, fecero di lui l’ inizio del giocatore che oggi conosciamo.i giovani devono giocare e devono fare esperienza, solo così formeranno anche il carattere giusto. scelta giusta il prestito, che doveva essere fatto all’inizio di quest’anno calcistico.personalmente credo che millico diventerà un buon giocatore, sono curioso di verificare se mi sbaglio o meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 2 settimane fa

      Glie lo auguro (e lo auguro al Toro visto che è ancora proprietario del cartellino) ma ci credo poco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. paulinStantun - 2 settimane fa

    Sicuramente il ragazzo avrà qualche problema di testa, ma anche lasciando perdere questo lato io non sono affatto certo che possa essere un buon giocatore da serie A.
    Oltre al poco fisico (i citati Vlahovic e Kulusevski hanno decisamente un’altra prestanza) anche in primavera mi dava l’idea di essere poco grintoso e di riuscire a fare qualcosa soltanto per via del suo tiro abbastanza preciso (che in primavera gli concedevano con una facilità che in A o in B o in C non se la può neanche sognare). Anche molto individualista…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 settimane fa

      concordo in pieno sulle tue valutazioni,speriamo però che invece possa andare alla grande,forza Vincenzo SFT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabry - 2 settimane fa

      Millico è a livello di Insigne e del primo Cassano….poi ne riparliamo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Forzatoro - 2 settimane fa

      Millico è potenzialmente un fenomeno. In primavera, campionato in cui, anche un po’ per l’età, il fisico conta tantissimo, era nettamente il più forte del campionato, ben più dei vari Vlahovic e Kulusevski che tu citi.
      Ti do i numeri, che non dicono tutto, ma dicono sicuramente molto.
      Stagione 2018\19(quella dei 2000 in primavera):
      – Millico 28 presenze 29 gol e 10 assist
      – Vlahovic 22 presenze 18 gol e 1 asssist
      – Kulusevski 23 presenze 11 gol e 14 assist
      Tutto questo senza contare che fanno ruoli diversi: ad esempio Vlahovic (prima punta) ha segnato meno di Millico che giocava ala sinistra.
      L’unica cosa che manca, per ora, a questo ragazzo è la testa, ma se si sveglia e smette di credersi un fenomeno, fenomeno lo diventerà molto presto. In questo senso questi 6 mesi al Frosinone saranno un po’ la prova del nove per vedere veramente cosa potrà dare questo ragazzo al professionismo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toroperduto - 2 settimane fa

        Tra primavera e prima squadra c’è un abisso soprattutto per la testa come dici tu.
        Non sarebbe il primo né sarà l’ultimo che potrebbe floppare nel salto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. granatadellabassa - 2 settimane fa

    Che dire, da oggi si butterà un occhio sul Frosinone.
    Millico tecnicamente è ampiamente da serie A. Vediamo com’è sotto gli altri aspetti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

    Ho visto tanti giocatori fare un annata da giocatore vero nella primavera e poi perdersi in prestiti e non arrivare da nessuna parte..leggo il talento lo ha detto da molti..si quell anno toccava palla e segnava..ora però lo deve dimostrare nelle serie che contano..a mio avviso forse anche lui credeva di essere già arrivato..ma se non stai umile( Belotti e l’esempio Principe)e lavori duro o sei un vero fenomeno, o ti fermi nel.limbo ripeto come molti in passato..quindiin bocca al lupo Vincenzo spero che tu possa sfruttare questa occasione per crescere come uomo e giocatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bela Bartok - 2 settimane fa

    E uno è andato. Vediamo se Vagnati trova una sistemazione ad Edera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. miele - 2 settimane fa

    Io non ho elementi concreti per valutare con cognizione di causa, ma sono sorpreso dalla quantità di giudizi drastici e negativi circa il carattere del ragazzo. Evidentemente ci sono tifosi molto più informati su questioni che esulano dal piano tecnico. Rispetto la loro opinione, ma resto dell’idea che nei suoi confronti sia stato adottato un comportamento molto severo. A questo punto ritengo che la cosa migliore sia il prestito ad una squadra che possa impiegarlo con continuità e poi si potranno avere le idee più chiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 2 settimane fa

      Severo?
      Se siamo severi con gente come Izzo e Nkolu per coerenza, con dei ragazzini che fino a ieri hanno solcato campi neanche in erba e pretendono cose da professionisti, bisogna essere ancora più severi se no è inutile che ci incazziamo dei risultati ed è inutile che osanniamo il Gallo, perché allora fa solo la figura del coglione.
      Anche Longo che lo conosce bene gli ha dato una bella stangata sarà coglione pure lui?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

      Severo è stato lui nei confronti del Torino non avendo voluto firmare il rinnovo del contratto con la squadra che lo ha cresciuto e fatto diventare calciatore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ALELUX777 - 2 settimane fa

    Molto bene. Finalmente un prestito per Millico. Spero che abbia spazio e faccia in bel campionato da protagonista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Rysz - 2 settimane fa

    Nell’anno in cui nella primavera ha fatto il record di gol, giocava contro Kulusewski e Vlahovic e stando a quello che dicevano gli addetti ai lavori dei tre quello più forte era lui. Lo dimostri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 settimane fa

      tecnicamente probabilmente lo era,ma hai visto il fisico degli altri due? senza contare che la testa conta molto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toroperduto - 2 settimane fa

      Ma gli addetti ai lavori sono gli stessi che affermavano che Verdi era forte e che noi eravamo da Europa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Fantomen - 2 settimane fa

    Speriamo non faccia il fenomeno……e si faccia le ossa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. GlennGould - 2 settimane fa

    A titolo informativo.
    L’anno scorso l’ha perso causa modo di comportarsi suo e del suo, chiamiamolo così, “entourage”.
    La società avrà anche molte colpe, ma non in questo caso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

      Ho scritto anche io la stessa cosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Gibigi - 2 settimane fa

    Lui ha fatto di tutto per non farsi amare ma la società l’ha gestito nel peggiore dei modi.
    Il talento c’è l’ha…lo dimostri! Buona fortuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 2 settimane fa

      magari quando hai di fronte una persona che si crede un fenomeno e il famigerato “entourage” glie lo fa credere e magari lo pompa a dovere col miraggio di ingaggi altissimi (e relative percentuali) diventa difficile parlare e ragionare. nessuno è più sordo di chi non vuole sentire. è un punto di vista che non bisogna trascurare a mio avviso….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. pupi - 2 settimane fa

    Fuori 1! Non preoccuparti GP, non avrai il dubbio di schierare o meno il “nuovo acquisto” contro il Verona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. iard68 - 2 settimane fa

    Alla buon’ora… solo un anno e mezzo di ritardo!!
    Vediamo cosa combina a Frosinone. Io l’avrei venduto quest’estate, a titolo definitivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. drino-san - 2 settimane fa

    Lo cercavano il Chelsea e il PSG. Gli farà bene prendere qualche pedata in serie cadetta, crescerà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. MarchigianoGranata - 2 settimane fa

    Solo una non-società come quella attuale poteva tenere fermo un giocatore a prescindere che sia capace oppure no.
    Ok il mercato in uscita è iniziato.
    Quello in entrata quando inizierà??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

      L’anno lo ha perso grazie a lui e al suo procuratore che per il fatto di non aver rinnovato il contratto.
      Cosa che non mi risulta aver ancora fatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. MarchigianoGranata - 2 settimane fa

        L’ accordo per il passaggio di Millico al Chievo saltato all’ ultimo secondo del calciomercato a chi è dovuto?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

          Secondo te perché si è arrivati all’ultimo secondo?
          Perche sino alla fine hanno cercato di farlo firmare per non perderlo a zero.
          Avesse firmato il prestito si sarebbe realizzato. Il più pulito nel mondo del calcio ha la rogna.
          Inoltre avesse voluto con Longo avrebbe potuto trovare un po’ di spazio, peccato si sia fatto mettere fuori rosa per il suo comportamento.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Toroperduto - 2 settimane fa

    Noooooo.
    Va via
    Giampaolo merdaaaaaaa!
    Come fai a rinunciare ad un fenomeno del genere!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

      Pensa se il Frosinone riprende Longo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toroperduto - 2 settimane fa

        Ahahahah
        Hai visto quanti idioti che mettono i meno senza leggere il forum?
        Secondo te c’è un robot che li fa partire? Oppure sono scimmie che tra una nocciolina e l’altra mettono i meno?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. gianTORO - 2 settimane fa

          magari solo persone che non tollerano questi linguaggi e le offese. i modi definiscono l’uomo…tu sei un libro aperto. senza neanche il titolo parrebbe.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Toroperduto - 2 settimane fa

            Ti è per caso venuto in mente che fosse ironico il post?
            No di certo data la presunzione che hai di etichettare gli altri sulla base di un post che manco hai capito.
            No certo è meglio prima attaccare gli altri che riflettere

            Mi piace Non mi piace
        2. gianTORO - 2 settimane fa

          ti assicuro che non sono rincoglionito e che soprattutto so leggere gli insulti. a meno che tu non abbia un’ironia che capisci solo tu…comunque
          FVCG.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Toroperduto - 2 settimane fa

            Secondo me sei parecchio rincoglionito visto che ero molto ironico visto che scrivo sempre a favore di Gianpaolo che molti invece qua insultano e credono deficiente.
            Visto che ho scritto che millico è un fenomeno direi che la ironia era piuttosto palese tranne a te che sei il fenomeno che pensa di sapere tutto degli altri.

            Mi piace Non mi piace
    2. gianTORO - 2 settimane fa

      …e cosa c’entra l’allenatore? postumi da capodanno??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toroperduto - 2 settimane fa

        Idem come sopra.
        Subito con il dito pronti a scrivere senza manco riflettere un secondo e qui non c’entrano i postumi del capodanno ma l’intelligenza

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Emilianozapata - 2 settimane fa

    Contento per lui e per noi: così ci togliamo la curiosità di sapete quanto vale veramente. In bocca al lupo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Si parteeeeeeeee….mercato che si preannuncia spumeggiante….subito una cessione…..stai sereno mister…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy