Zanetti, no al Vicenza

di Gianluca Sacchetto

Fino a pochi minuti prima dell’ufficializzazione dell’acquisto da parte del Torino di Valerio Di Cesare, pareva quasi certo che nella trattativa potesse rientrare anche Paolo Zanetti, che a Vicenza giocò dal 2000 al 2003. Poi, il passo indietro del centrocampista, che ha costretto Petrachi ad aumentare l’offerta economica per portare a casa…

di Redazione Toro News

di Gianluca Sacchetto

Fino a pochi minuti prima dell’ufficializzazione dell’acquisto da parte del Torino di Valerio Di Cesare, pareva quasi certo che nella trattativa potesse rientrare anche Paolo Zanetti, che a Vicenza giocò dal 2000 al 2003. Poi, il passo indietro del centrocampista, che ha costretto Petrachi ad aumentare l’offerta economica per portare a casa Di Cesare.

Per gli ultimi aggiornamenti sul futuro di Zanetti abbiamo contattato in esclusiva per Toro News il suo procuratore, Andrea D’Amico, che rivela come la trattativa non sia mai stata così vicina alla conclusione. “A me non è mai sembrata così fattibile. Il ragazzo, infatti, non era convinto della proposta biancorossa e quindi non se ne è fatto nulla”.

Pista chiusa quindi quella vicentina per il suo assistito? “Credo di sì”. E ora cosa sarà del suo futuro? “Per ora rimane al Torino poi vedremo quel che succederà. Altre squadre si sono interessate al giocatore” conclude D’Amico.

(foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy