Antimafia: sospetti su AlbinoLeffe-Piacenza

Si addensano nubi minacciose sul cielo di Bergamo: l’Antimafia ha deciso infatti di aprire un fascicolo relativamente alla partita del 20 Dicembre allo Stadio “Azzurri d’Italia”, terminata 3-3 tra AlbinoLeffe e Piacenza. In quell’occasione già erano stati sollevati sospetti da parte della FIGC, che il 22 Dicembre aveva già aperto un’inchiesta (per ulteriori info, leggere qui).

La…

di Redazione Toro News

Si addensano nubi minacciose sul cielo di Bergamo: l’Antimafia ha deciso infatti di aprire un fascicolo relativamente alla partita del 20 Dicembre allo Stadio “Azzurri d’Italia”, terminata 3-3 tra AlbinoLeffe e Piacenza. In quell’occasione già erano stati sollevati sospetti da parte della FIGC, che il 22 Dicembre aveva già aperto un’inchiesta (per ulteriori info, leggere qui).

La giustizia ordinaria si è mossa sospettando, infatti, un coinvolgimento da parte della Camorra, che cercava di regolare le scommesse. Scommesse che, ricordiamo, erano state sospese a causa di un flusso sempre maggiore e sicuramente anomalo sul pari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy