Fiorentina, parla Kouame: “Ho già segnato contro il Toro, spero di ripetermi”

Le parole / Così il giocatore viola, intervistato da Tuttosport

di Redazione Toro News

Raggiunto da Tuttosport, Kouamè, attaccante della Fiorentina arrivato a gennaio dal Genoa, ha parlato della sua attuale condizione e delle prossime sfide, prima fra tutte la gara contro il Torino di Moreno Longo.

LEGGI: LA CONFERENZA DI IACHINI

Così Chrisitan Kouamè“Tornare a giocare dopo l’infortunio è stata una grande emozione, ringrazio lo staff viola. Col Torino ci aspetta una gara difficile, spero che entrambe le squadre presto possano tornare a lottare per punti importanti. La sfida con Belotti è uno stimolo, ma i granata non si fermano al Gallo. Ho già segnato contro di loro con la maglia del Genoa, spero di ripetermi e vincere, l’importante sono soprattutto i tre punti”.

Sul futuro, invece: “Spero che presto tutto torni alla normalità, con la gente sugli spalti, sogno un gol decisivo sotto la Fiesole gremita. Ribery è un calciatore e personaggio fantastico, ha un carisma eccezionale, un fenomeno. In futuro voglio giocare la Champions con questa maglia, e vincere magari qualche trofeo”.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi-TR - 3 mesi fa

    spero proprio di no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. loik55 - 3 mesi fa

    Grandissimo profilo per la viola insieme ad Ambarabatciccicco micidiale ,coppia di acquisti notevole per il prossimo anno forza viola magari per lo scudetto ,basta che non sia più bianconero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granata - 3 mesi fa

    Un giocatore così farebbe molto comodo al Gallo ed a tutto il Toro. Gli auguro il meglio da lunedì in avanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 mesi fa

      Un peccato non averlo portato a casa quando petrachi lo seguiva a cittadella. Sarebbe costato 1/3 di Zaza e reso 3 volte tanto. Sia in termini agonistici, realizzativi e tattici.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 3 mesi fa

        Sono d’accordo con te. Spero che arrivi uno con quelle caratteristiche e non i nomi visti per l’attacco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 3 mesi fa

        Purtroppo, quando qualcuno fece notare che , palla al piede , era devastante ma andava educato, qualcun’altro disse che in casa c’era di meglio gratis. Così è successo che chi era in casa , ora , latita in b anonimamente, Kouamè, se non si fosse rotto, sarebbe in premier a fare faville.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 mesi fa

          Il nostro Limoncello di Parigi-ni?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granata - 3 mesi fa

            Ciao @maxx, non posso dire che è lui 😉 però ti dico che si sta ripetendo lo stesso errore anche se spero cambino idea.

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 3 mesi fa

            Ciao Granata, ho capito tutto. Grazie mille.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy