Giudice Sportivo: turno di stop per Ogbonna

Si dovrebbe esaurire con l’assenza di Angelo Ogbonna dalla trasferta calabrese la sfilza di defezioni nelle fila granata dovute alle decisioni del Giudice Sportivo: è dai primi di dicembre dello scorso anno, infatti, che il Torino vanta settimanalmente giocatori in squalifica, costretti quindi a saltare le partite, od in diffida, costretti quindi a saltare quelle successive. Il Crotone potrà fare affidamento su tutti gli effettivi.

Sul…

di Redazione Toro News

Si dovrebbe esaurire con l’assenza di Angelo Ogbonna dalla trasferta calabrese la sfilza di defezioni nelle fila granata dovute alle decisioni del Giudice Sportivo: è dai primi di dicembre dello scorso anno, infatti, che il Torino vanta settimanalmente giocatori in squalifica, costretti quindi a saltare le partite, od in diffida, costretti quindi a saltare quelle successive. Il Crotone potrà fare affidamento su tutti gli effettivi.

Sul fronte sanzioni, invece, al Torino è stata inflitta un’ammenda perchè i sostenitori hanno “turbato l’iniziale minuto di raccoglimento” con cori inneggianti alla propria squadra: un modo evidentemente civile per protestare contro l’inutile spargimento di sangue a cui sono sottoposti i militari italiani in Afghanistan.

Tra gli ex granata spiccano le ammonizioni con diffida per Luigi Danova (vice allenatore Portogruaro) e Sean Sogliano (diesse Varese), entrambi per proteste, l’uno verso la panchina avversaria l’altro verso il direttore di gara.

 

Di seguito tutte le decisioni:

TRE GIORNATE: Fabio Catacchini (Frosinone).

 UNA GIORNATA: Mehmet Hetemaj (Albinoleffe), Marcello Gazzola (Ascoli), Emanuele Terranova (Frosinone), Armando Perna (Modena), Luca Rossettini (Siena), Angelo Ogbonna (Torino), Alessandro Carrozza (Varese), Raffaele Schiavi (Vicenza).

 

DIFFIDATI: Luca Tomasig (Albinoleffe, terza sanzione), Federico Peluso (Atalanta, settima sanzione), Gaetano Caridi (Grosseto, terza sanzione), Andrea Giallombardo (Grosseto, settima sanzione), Domenico Giampà (Modena, terza sanzione), Andrea Bovo e Willian Jidayi (Padova, terza sanzione), Emiliano Tarana (Portogruaro, terza sanzione), Reginaldo Da Silva (Siena, terza sanzione).

 

(foto: M.Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy