La probabile formazione dello Spezia: dubbi in attacco per Italiano

Probabile / Lo schieramento con cui lo Spezia dovrebbe affrontare il Torino nel match di domani pomeriggio

di Federico De Milano

La scorsa giornata di Serie A il Toro è stato sconfitto dal Milan chiudendo una striscia positiva lunga quattro giornate. Domani alle 18 è in programma allo stadio Olimpico Grande Torino la sfida contro lo Spezia di Vincenzo Italiano e per i granata sarà importante tornare a fare punti dato che si tratta di uno scontro diretto nella corsa salvezza. I liguri al momento hanno 17 punti, cinque in più del Toro che si trova a quota 12 e proprio per questo un’eventuale vittoria sarebbe doppiamente importante per riuscire anche a fermare una rivale per la salvezza.

LA SPEZIA, ITALY – JANUARY 11: Mbala Nzola of Spezia Calcio celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Spezia Calcio and UC Sampdoria at Stadio Alberto Picco on January 11, 2021 in La Spezia, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

MODULO – Per quanto riguarda lo schieramento tattico è abbastanza sicuro che Italiano non si allontani dal suo 4-3-3 che ha utilizzato in ogni partita in questo campionato. In porta giocherà Provedel, ormai divenuto titolare da diverse giornate, anche per i problemi di Zoet, che non è stato convocato per Torino. In difesa il quartetto titolare che sembra essere confermato è composto da Vignali, Chabot, Terzi e Marchizza. A centrocampo sarà difficile vedere già dal primo minuto il nuovo acquisto Riccardo Saponara arrivato da pochi giorni ma non è escluso un suo ingresso a gara in corso, tanto che figura tra i 24 convocati. Spazio dunque quasi certamente a Estevez e ai giovani Agoume e Pobega sulla linea mediana. Si tratta di un terzetto che ha già fatto vedere ottime cose come testimonia la vittoria nell’ultimo turno contro la Sampdoria. L’attacco invece è il reparto in cui mister Italiano ha più dubbi a causa dell’assenza del titolare Nzola, confermata dallo stesso allenatore in conferenza. Dovrebbe essere sicuro del posto nel ruolo di ala destra Gyasi, ma per giocare con lui sono in ballottaggio Piccoli e  Galabinov come punta centrale (Piccoli in vantaggio) e sulla sinistra invece dubbio Farias-Verde, con il primo al momento in vantaggio.

LA PROBABILE FORMAZIONE DELLO SPEZIA:

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Chabot, Terzi, Marchizza; Estevez, Agoume, Pobega; Gyasi, Piccoli, Farias. All: Italiano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy